-5°

Provincia-Emilia

Fornovo - Banco alimentare: la catena della solidarietà

Fornovo - Banco alimentare: la catena della solidarietà
0

FORNOVO
Donatella Canali
Ritorna sabato a Fornovo, in contemporanea a molte altre località, il Banco alimentare.
 In piazza del mercato, i volontari della parrocchia, dell'Auser e Gruppo alpini raccoglieranno gli alimenti che i clienti del supermercato vorranno offrire: un’iniziativa che ha sempre registrato la sensibilità e la generosità della comunità fornovese.
 Il reperimento di prodotti da distribuire alle famiglie bisognose dallo scorso anno a Fornovo si è strutturato in modo continuativo, con il progetto di devoluzione alimentare, grazie al quale Comune Parrocchia stanno aiutando numerose famiglie e anziani colpiti dalla crisi economica.
 Cinquantadue nuclei famigliari fornovesi ricevono infatti regolarmente il «cestino» di prodotti raccolti quotidianamente dai volontari. Un lavoro importante che richiede puntualità e cura.
 In mattinata gli addetti al servizio, Roberto Bellengi, Celeste Parti e Antonio Mercanti, si recano con il taxi sociale nel primo supermercato, il Simply, per ritirare prodotti alimentari ancora commestibili, ma prossimi alla scadenza o con confezioni difettose, dai formaggi alla verdura, pesce e carne ma anche pasta o scatolame, che vengono stoccate nei frigoriferi dei locali adibiti del centro polifunzionale del Foro 2000.
 Nel primo pomeriggio la raccolta prosegue nel secondo supermercato, il Carrefour, che ha aderito al progetto. La consegna viene registrata su appositi moduli dove sono indicate le singole merci. Gli alimenti vengono quindi distribuiti agli aventi diritto, censiti attraverso l’assistente sociale del comune, anche su segnalazione della Parrocchia e dell’Usl. Buona parte degli iscritti si reca personalmente a ritirare i prodotti. Per quanti non sono in grado di spostarsi, ad esempio gli anziani, la consegna viene fatta a domicilio. Vengono aiutati ogni giorno 4/5 nuclei famigliari: nel giro di dodici giorni tutti quelli in lista ricevono gli alimenti del banco. Prossimamente sarà possibile incrementare gli aiuti a nuove famiglie grazie alla collaborazione con il supermercato Paladini di Ramiola. Prodotti per la devoluzione alimentare sono arrivati anche dalla ditta Rodolfi di Ozzano.
Tanti gli aspetti positivi del progetto: evidenti quelli sociali, a sostegno di cittadini in difficoltà, in notevole crescita negli ultimi ma la raccolta è utile anche dal punto di vista ambientale, evitando sprechi e produzione di rifiuti. Utile anche agli stessi punti vendita, perché permette anche a loro di controllare e razionalizzare le scorte. Nel punto di raccolta del Foro è stato anche predisposto uno spazio per abiti e calzature usati, anche questi a disposizione delle famiglie in difficoltà. Il banco alimentare sarà allestito sabato 26 in Piazza del mercato, seguendo gli orari di apertura dle supermarket. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

Marche

SOCCORSO ALPINO         

Neve altissima sull'Appennino marchigiano

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

1commento

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli stuzzichini per aperitivo della Peppa

LA PEPPA

Ricette in video: gli stuzzichini per aperitivi

Lealtrenotizie

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: domani il funerale a Langhirano Video

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

10commenti

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

1commento

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

3commenti

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

15commenti

Intervista

Muti: «Con Verdi e Toscanini ho la coscienza in pace»

Il racconto

«Quando Roosevelt si insediò al Campidoglio»

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

2commenti

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

polizia

Rapina in villa a Porporano: arrestata tutta la banda Video

1commento

polizia

Raffica di furti in viale Fratti e viale Mentana: arrestato 26enne

3commenti

tg parma

Via Marmolada: si fingono avvocato e maresciallo per truffare anziani Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

4commenti

EDITORIALE

L’America di mio padre cinquant'anni dopo

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

Stati Uniti

Oggi Donald Trump diventa presidente Video

SOCIETA'

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

4commenti

SPORT

sport

Tragedia al rally di Montecarlo, morto spettatore

RUGBY

Grande festa per la città di Parma: Zebre contro London Wasps Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta