10°

Provincia-Emilia

Fornovo - Banco alimentare: la catena della solidarietà

Fornovo - Banco alimentare: la catena della solidarietà
0

FORNOVO
Donatella Canali
Ritorna sabato a Fornovo, in contemporanea a molte altre località, il Banco alimentare.
 In piazza del mercato, i volontari della parrocchia, dell'Auser e Gruppo alpini raccoglieranno gli alimenti che i clienti del supermercato vorranno offrire: un’iniziativa che ha sempre registrato la sensibilità e la generosità della comunità fornovese.
 Il reperimento di prodotti da distribuire alle famiglie bisognose dallo scorso anno a Fornovo si è strutturato in modo continuativo, con il progetto di devoluzione alimentare, grazie al quale Comune Parrocchia stanno aiutando numerose famiglie e anziani colpiti dalla crisi economica.
 Cinquantadue nuclei famigliari fornovesi ricevono infatti regolarmente il «cestino» di prodotti raccolti quotidianamente dai volontari. Un lavoro importante che richiede puntualità e cura.
 In mattinata gli addetti al servizio, Roberto Bellengi, Celeste Parti e Antonio Mercanti, si recano con il taxi sociale nel primo supermercato, il Simply, per ritirare prodotti alimentari ancora commestibili, ma prossimi alla scadenza o con confezioni difettose, dai formaggi alla verdura, pesce e carne ma anche pasta o scatolame, che vengono stoccate nei frigoriferi dei locali adibiti del centro polifunzionale del Foro 2000.
 Nel primo pomeriggio la raccolta prosegue nel secondo supermercato, il Carrefour, che ha aderito al progetto. La consegna viene registrata su appositi moduli dove sono indicate le singole merci. Gli alimenti vengono quindi distribuiti agli aventi diritto, censiti attraverso l’assistente sociale del comune, anche su segnalazione della Parrocchia e dell’Usl. Buona parte degli iscritti si reca personalmente a ritirare i prodotti. Per quanti non sono in grado di spostarsi, ad esempio gli anziani, la consegna viene fatta a domicilio. Vengono aiutati ogni giorno 4/5 nuclei famigliari: nel giro di dodici giorni tutti quelli in lista ricevono gli alimenti del banco. Prossimamente sarà possibile incrementare gli aiuti a nuove famiglie grazie alla collaborazione con il supermercato Paladini di Ramiola. Prodotti per la devoluzione alimentare sono arrivati anche dalla ditta Rodolfi di Ozzano.
Tanti gli aspetti positivi del progetto: evidenti quelli sociali, a sostegno di cittadini in difficoltà, in notevole crescita negli ultimi ma la raccolta è utile anche dal punto di vista ambientale, evitando sprechi e produzione di rifiuti. Utile anche agli stessi punti vendita, perché permette anche a loro di controllare e razionalizzare le scorte. Nel punto di raccolta del Foro è stato anche predisposto uno spazio per abiti e calzature usati, anche questi a disposizione delle famiglie in difficoltà. Il banco alimentare sarà allestito sabato 26 in Piazza del mercato, seguendo gli orari di apertura dle supermarket. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: strage sfiorata Foto Video

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

CALCIO

Parma, i conti tornano

collecchio

Assemblea pubblica su situazione Copador, sabato 4 marzo

sport

Inaugurato il Parma Golf Show

Ambiente

Attiva la nuova Ecostation di via Pertini nel parcheggio di via Traversetolo

Donatori

Elezioni Avis: Giancarlo Izzi «in pole»

AL CAMPUS

Elio e le Storie Tese in forma per l'Europa

RUGBY

Zebre, altro mesto rinvio

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

foto dei lettori

Fontana di Barriera Repubblica

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

FORT LAUDERDALE

"Musulmano?", figlio Mohammed Ali fermato in aeroporto

Cina

Incendio in un hotel, almeno tre morti e 10 feriti Video

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia