12°

Provincia-Emilia

Alluvione: Cafragna e Talignano hanno il "loro" comitato onlus

Alluvione: Cafragna e Talignano hanno il "loro" comitato onlus
Ricevi gratis le news
0

SALA BAGANZA
Cristina Pelagatti
Con l’assemblea costituita e l’approvazione dello statuto è formalmente nato il «comitato alluvione 11 giugno onlus» che ha come finalità la tutela dei diritti e degli interessi di privati cittadini, imprese commerciali, industriali, artigiane, agricole, di enti, associazioni e di qualsiasi categoria che abbia subito danni diretti o indiretti in conseguenza degli eventi alluvionali dell’11 giugno 2011 nelle zone di Sala Baganza, Talignano, Cafragna e Gaiano.
 Si tratta del secondo comitato nato per tutelare i cittadini delle zone colpite dall’alluvione dopo la costituzione nelle scorse settimane del comitato civico di volontariato «11 giugno», formato da un centinaio di cittadini salesi e che ha scelto di costituirsi in forma prettamente movimentista. «Diversamente dal comitato salese - ha spiegato il presidente del comitato alluvione 11 giugno onlus, formato per lo più da cittadini di Talignano e Cafragna- abbiamo ritenuto più opportuno scegliere di formarci in modo più strutturato. La nostra priorità è il bacino dello Scodogna ma siamo un comitato aperto, che accetta adesioni da cittadini alluvionati anche delle altre zone, perché siamo tutti vittime dell’alluvione dell’11 giugno».
Durante la serata sono stati nominati i membri del consiglio direttivo: il presidente Emilio Ceci, il vice presidente Cinzia Campanini, il segretario/tesoriere Eliana Orsi, il rappresentante di Talignano Maurizio Falzoi ed il rappresentante di Cafragna Umberto Buia.   Durante la serata è emerso chiaro tra i convenuti il principio della sicurezza del territorio, durante le ultime piogge infatti, hanno lamentato i cittadini, in molti hanno passato nottate insonni a monitorare le Scodogna, la cui portata era molto aumentata, temendo nuovamente per la propria incolumità. Un tema molto forte che preoccupa non poco i cittadini di Talignano e Cafragna è il rischio della delocalizzazione, per evitare la quale hanno proposto di mettere in piedi attività per salvaguardare il valore turistico, culturale ed ambientale della zona. Il neo costituito comitato si è messo subito al lavoro, incontrandosi sul territorio alluvionato con i rappresentanti della legambiente di Parma, sancendo la possibilità di collaborazione.
 L’assemblea ha deliberarto inoltre le prime iniziative: organizzare incontri di presentazione ed informative con le istituzione interessate dall’alluvione: i comuni di Collecchio, Fornovo e Sala, il Parco Boschi di Carrega, la Provincia di Parma, l’Autorità di Bacino ed il Consorzio di Bonifica Parmense, l’appoggiarsi ad una associazione di consumatori, parlare con i vari gruppi consigliare e verificare la possibilità di calendarizzare iniziative comuni con il comitato civico di Sala Baganza. 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS