22°

Provincia-Emilia

Gene è morto. Per fortuna è solo uno scherzo (letterario)

Gene è morto. Per fortuna è solo uno scherzo (letterario)
Ricevi gratis le news
0

Gianluigi Negri    
Gene Gnocchi è morto. Per scherzo, ovviamente: per finzione. In questo caso letteraria.
 Il suo nuovo libro «L’invenzione del balcone», appena uscito per Bompiani, è infatti un romanzo «postumo».
A un certo punto si interrompe per la prematura scomparsa del suo autore.
E che cosa fa, a quel punto, l’editore? Pubblica una nota per spiegare ai lettori che il libro che stanno leggendo e che hanno tra le mani non è stato minimamente «ritoccato» e che, per «rientrare dalle spese» e rimpolparlo un po’, a mo’ di appendice, aggiungerà, di lì a qualche pagina, del materiale: due interviste postume all’autore e alcuni suoi carteggi inediti con personaggi, tra i tanti e in ordine sparso, come Alberto Arbasino, Niccolò Ammaniti, Fabio Volo, Michele Serra, Benedetto Croce, Gianni Rodari, Stephen King.
Il comico fidentino, questa volta in carne ed ossa, lo presenterà sabato pomeriggio alle 18 alla libreria «La vecchia talpa», in un incontro moderato dallo scrittore Paolo Colagrande.
«Il titolo? L’idea è quella di essere ''fuori'' – racconta Gene Gnocchi – e di esibirsi: se oggi non lo fai, non sei nessuno». Strutturato come un diario, in tutta la sua prima parte, il libro ha per protagonista Camillo Valbusa, cinquantunenne, ambulante «con la Seat Toledo fuori di lui e la ''semitensione alcolica organizzata'' dentro di lui».
Questo diario prosegue fino a pagina 134, poi giunge la notizia della prematura scomparsa dell’autore: «L’idea del balcone l’ho avuta subito, ma quella del ''romanzo postumo'' è successiva. Questo è un libro di anni, in cui c’è di tutto».
 E’ passato del tempo dalla sua ultima fatica letteraria («Il mondo senza un filo di grasso» risale al 2004) ma la pratica della scrittura, tra collaborazioni con giornali, riviste e stesura di testi teatrali, per lui è qualcosa di quotidiano.
«Di Fidenza, invece, in questo libro non c’è niente: o, meglio, non c’è consapevolmente; c’è al limite quello che uno ci vuole vedere».
 Cosa scriverà dopo il romanzo postumo? «Non lo so, è un po’ presto». Poi ci ripensa: «No, davvero è un po’ presto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie, perdono Brad se ha imparato lezione

cinema

Angelina Jolie: "Perdono Brad se ha imparato la lezione"

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La cucina piace bella piccante

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Barchette di carciofi con curry e curcuma

di Silvia Strozzi

Lealtrenotizie

Madregolo, schianto tra un'auto e una moto: un ferito grave

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

ladri in azione

Sorbolo, foto-cronaca da un tentato furto in abitazione

carabinieri

Lite con coltello in via Lazio: e così viene incastrato per furto

2commenti

basilicagoiano

Spaccata al bar: videopoker svuotati in un casolare

Calcio

Per il Parma un altro ko

10commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

1commento

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

5commenti

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

11commenti

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

41commenti

dopo Parma-Empoli

Lucarelli: "Tante ingenuità, ma puniti oltre misura" Video

1commento

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

terremoto

Messico, strage nel crollo di una scuola. Oltre 200 vittime totali

montecchio

La stalker dell'ufficio accanto: denuncia e divieto di avvicinarsi all'ex amante

SPORT

Moto

Valentino Rossi annuncia: "Ad Aragon ci sarò"

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

SOCIETA'

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

la storia

Quei 50 antifascisti parmensi nella guerra di Spagna Foto

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...