15°

28°

Provincia-Emilia

Noceto - Vetrine addobbate e presepi: due concorsi per accendere il Natale

Noceto - Vetrine addobbate e presepi: due concorsi per accendere il Natale
Ricevi gratis le news
0

Samuele Dallasta
Il periodo di Natale è il classico momento dell’anno dove le case si riempiono di luci, alberi, decorazioni e presepi, un momento particolare dove tutti possono sbizzarrirsi dando sfogo alla loro vena artistica per creare veri e propri angoli d’arte all’interno delle proprie abitazioni.
Ed è proprio per premiare l’ispirazione e l’ingegno artistico dei nocetani che l’amministrazione comunale di Noceto per il 16esimo anno consecutivo organizza, in collaborazione con l’associazione culturale «Incontriamoci in paese», il «Concorso dei presepi».
Al concorso, realizzato per la prima volta nel 1996 da un’idea dell’ex sindaco di Noceto Gian Paolo Milli, possono partecipare tutti, dai privati cittadini fino alle associazioni, passando per le classi degli istituti scolastici nocetani ed i commercianti sia del capoluogo che delle frazioni. I migliori presepi verranno giudicati da un’apposita commissione che verrà a visionare le creazioni durante le festività. In seguito la commissione di giudici comporrà la classifica e, prima della festa dell’Epifania, i vincitori verranno convocati all’interno del palazzo municipale per le premiazioni che avverranno alla presenza del sindaco Giuseppe Pellegrini e dei vari assessori comunali. Un’iniziativa, quella messa in campo, rivolta principalmente alle famiglie, come spiega il consigliere con delega alla Cultura Lara Barbieri. «Anche quest’anno vogliamo proporre il concorso perché è un modo per festeggiare il Natale, per portare avanti le nostre tradizioni ma anche per dare alle famiglie la possibilità di vivere momenti di condivisione tra genitori e figli».
Un bel concorso, dunque, che si va ad unire anche a quello, riservato ai commercianti, intitolato «Una vetrina per Natale» dove i negozianti potranno dare sfogo alla loro creatività per creare la vetrina migliore del paese. Anche in questo caso una giuria valuterà le tre vetrine più belle e a gennaio i più bravi verranno premiati all’interno della sala civica del Comune di Noceto. «Anche quest’anno abbiamo riproposto queste due iniziative – ha dichiarato il sindaco Giuseppe Pellegrini – perché vengono messe in gioco fantasia ed estro dei nostri cittadini che hanno sempre dato dimostrazione di possedere queste doti. In particolare, grazie alle vetrine che si vestiranno a festa, si creerà per le vie del paese un’atmosfera natalizia ricca di suggestione». Per iscriversi è necessario rivolgersi all’ufficio relazioni con il pubblico (Urp)  entro il 24 dicembre. Tempi più brevi invece per il concorso «Una vetrina per Natale»: le iscrizioni dovranno essere presentate all’ufficio protocollo, dopo aver ritirato l’apposito modulo all’ufficio commercio del Comune oppure sul sito del Comune nell’apposita pagina dedicata al concorso, entro il 14 dicembre. Entrambi gli uffici sono aperti dal lunedì al sabato dalle 8.15 alle 13 ed il giovedì anche dalle 14 alle 17.15 e sono raggiungibili telefonicamente allo 0521/622130 per quanto riguarda l’Urp. Ufficio protocollo raggiungibile allo 0521/622100.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

7commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

gazzareporter

"In infradito sul Penna: a proposito di escursionisti sprovveduti..." Foto

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

17commenti

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

1commento

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

dai video

Barcellona, ci sono le immagini del terrorista in fuga dopo strage

1commento

modena

Sgozzato durante una rissa a Sassuolo, inutili i soccorsi

1commento

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti