Provincia-Emilia

Scontrini "dimenticati" e prezzi ritoccati: discoteca evade 126mila euro in un anno

12

Tre piscine con annessa pizzeria, bar e discoteca, ma un utile dichiarato che non superava i 30mila euro. Questa l’anomalia che ha fatto scattare i controlli dell’Agenzia delle Entrate di Reggio Emilia nei confronti di una discoteca reggiana che ha evaso 126mila euro in un solo anno.
La bassa redditività si è rivelata più di un semplice sospetto, come dimostrato dagli accessi effettuati dai funzionari della Direzione Provinciale in due serate di apertura della discoteca (il nome non è stato reso noto). Quando l’Agenzia ha piantonato le casse, infatti, i ricavi sono passati da una media di 9-10mila euro delle precedenti serate di apertura a circa 20mila, con incrementi fino al 140%. Anche il numero degli ingressi è “lievitato”, passando da poche centinaia a un migliaio.
La ricostruzione dei ricavi è stata effettuata in base al costo delle materie prime, agli acquisti e ai prezzi di listino. Variegata la galleria di “trucchi” utilizzati per nascondere l’incasso. Dalle consumazioni battute per importi di pochi centesimi - due cocktail battuti per 0,18 euro anziché 18 euro -  fino agli scontrini “dimenticati”. La società ha accolto la tesi dell’Agenzia, riconoscendo la fondatezza dell’accertamento.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Sergioker

    02 Dicembre @ 19.50

    Visto e stravisto anche nel parmense. Paghi intero e ti danno lo scontrino ridotto da 1 euro, per non parlare del bere, ti danno un pizzinno numerato senza validità fiscale. Nei circoli e nelle feste estive poi paghi da discoteca e ti danno un pizzinno segnato con un semplice datario.

    Rispondi

  • alessandro

    02 Dicembre @ 16.57

    Spero ripaghino tutto con gli interessi, ma si sa come vanno certe cose: gli faranno 10 mila € di multa e chi s'è visto s'è visto, tanto ci siamo sempre noi lavoratori dipendenti da spremere e manganellare. Ed anche se so che nessuno lo farà, vi esorto a chiedere lo scontrino quando vedete titubanza da parte degli esercenti: se vi guardano male o si permettono di chiedervi qualcosa fate loro vedere il display del cellulare con i numeri magici 117 e vedrete come mettono la coda tra le gambe W la legalità!

    Rispondi

  • alessandro

    02 Dicembre @ 16.27

    come sempre finirà con un condono ocon due risate!

    Rispondi

  • lele

    02 Dicembre @ 15.53

    Anche molti bar, tra l'altro frequentatissimi di Parma emettono uno scontrino su dieci e si considerano legittimati sentendosi furbi, mentre invece sono disonesti per non dire ladri!

    Rispondi

  • Carlo Cappelli

    02 Dicembre @ 15.01

    Ora capisco che ci possano essere evasioni dettati da errori contabili (anche in buona fede), posso comprendere che ci possa essere un minimo di nero (0,0X %), ma queste imprese che trasformano l'evasione in un sistema ordinario sono un CANCRO per il nosro paese. Motivo numero 1: le tasse che dovrebbero pagare loro, le paghiamo noi altri cittadini; Motivo numero 2: le aziende oneste (e ne esistono tante) non possono essere competitive e rischiano la chiusura. Una volta accertato un dolo di questo tipo dovrebbero essere resi noti nomi, cognomi e ragioni sociali.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il "balletto" del ghiaccio di Montreal

doctor web

Montreal, ecco cosa succede se la strada si può solo... pattinare Video

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

NOSTRE INIZIATIVE

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Incornato da un toro: grave allevatore

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

3commenti

tribunale

Sparò all'amico in via Europa: condannato a 6 anni

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

27commenti

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

4commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

tg parma

Festival Verdi: a rischio il finanziamento Video

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio

Da venerdì 9 dicembre a domenica 8 gennaio tornano le iniziative del Cinefotoclub

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

2commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

ITALIA/MONDO

torino

Sale sulle scale mobili della metro. Ma col Suv Foto

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

CURIOSITA'

viaggi

Madrid coi bambini: 8 buone ragioni per partire Foto

tg parma

All'Annunziata 40 presepi in mostra da tutta Italia Video