-4°

Provincia-Emilia

Busseto - Fuochi d'artificio in Consiglio

Busseto - Fuochi d'artificio in Consiglio
0

 Paolo Panni

Approvato dal consiglio comunale di Busseto, con voti favorevoli della maggioranza, contrari dei consiglieri di opposizione Gianarturo Leoni, Lamberto Michelazzi e Stefano Capelli, e astensione del capogruppo di «Onda d’urto» Cinzia Iacopini, l’assestamento al bilancio di previsione 2011. 
Ad illustrarlo è stato l’assessore Gianluca Catelli soffermandosi sulle diverse voci di spesa e di entrata. Fra le maggiori spese straordinarie ha indicato quelle relative alla prossima posa dei totem interattivi, alle manutenzioni straordinarie dell’edificio scolastico, all’informatizzazione del consiglio comunale. 
Iniziative Dai banchi dell’opposizione Lamberto Michelazzi ha sottolineato il fatto che la nota situazione debitoria di Busseto Servizi nei confronti del Comune è stata pressoché sanata con la vendita dei clienti gas ed ha anche chiesto un maggior coinvolgimento della minoranza anche in vista di prossime iniziative (riguardanti specie il settore dei lavori pubblici) che, a suo dire, avrebbero bisogno di un confronto aperto e costruttivo. Ha quindi definito un’esagerazione il fatto che, in un momento di crisi economica come quello attuale, si vadano a «spendere soldi per fare i fuochi d’artificio in occasione delle feste natalizie e non trovo nemmeno corretto che figuri, come sponsor, Busseto Servizi quando si tratta di una società interamente partecipata dal Comune. Fra l’altro - ha ammonito -, anche se siamo in presenza di cifre ben diverse, abbiamo visto, con questi metodi delle società partecipate, che cosa è  successo a Parma». Il consigliere di minoranza ha invitato anche a essere più parsimoniosi nell’uso delle utenze elettriche e del gas. 
L’iniziativa dei fuochi d’artificio è stata contestata anche dal capogruppo leghista Stefano Capelli che ha parlato di «soldi buttati e non comportano nessun beneficio economico e turistico se non associati ad attività collaterali; la gente arriva e sosta per quei 10 minuti e poi se ne va subito». 
Capelli, rivolgendosi all’assessore Stefano Carosino, ha detto «vedrei sicuramente più significativo per Busseto un veglione di Capodanno con cenone, musica e balli, il tutto in un tendone riscaldato montato in piazza, con la collaborazione delle varie associazioni che, a Busseto, sono specializzate in feste gastronomiche. L’iniziativa coinvolgerebbe sicuramente molti giovani e molte famiglie che, per l’occasione, avrebbero un diversivo rispetto ai tradizionali programmi». 
E se il capogruppo del Pdl ha chiesto più oculatezza nelle varie spese, il leader di «Onda d’urto», Cinzia Iacopini, ha invitato a realizzare interventi di messa in sicurezza delle scuole ed a valutare la possibilità di trasferire alcune aule della primaria nella sede dell’ex Ipsia e, quindi, al primo piano dell’Istituto comprensivo anziché al secondo. 
Collaborazione Pronte le repliche con il sindaco Maria Giovanna Gambazza che ha dato ampia disponibilità ad un maggior coinvolgimento delle minoranze in vista delle scelte future. Sui fuochi d’artificio ha ammesso che «anche noi abbiamo ragionato insieme sull’opportunità di farli o meno. Però tanti cittadini e tante attività commerciali ci hanno sollecitati a farli. Stiamo lavorando molto sul rilancio turistico di Busseto e, anche uno spettacolo come quello dei fuochi d’artificio, può rappresentare una forma di investimento per portare poi ad un richiamo turistico della nostra città». Infine l’assessore Gianluca Catelli ha fatto sapere che «con il dirigente scolastico stiamo affrontando vari temi che riguardano l’edificio scolastico, compreso l’argomento relativo alla sicurezza. Anche in questi giorni sono stati effettuati sopralluoghi con l’assessore Burla e i tecnici. Non sono state rilevate criticità o urgenze di rilievo ma stiamo valutando gli interventi da realizzare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Gli amici: Filippo persona speciale

Il ritratto

Gli amici: Filippo persona speciale

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

12commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video