20°

31°

Provincia-Emilia

Ozzano e Gaiano, in arrivo il nuovo piano idrogeologico

Ozzano e Gaiano, in arrivo il nuovo piano idrogeologico
0

 Giancarlo Zanacca

E’ in dirittura d’arrivo il nuovo piano idrogeologico funzionale all’adozione di misure specifiche per le frazioni di Ozzano Taro e Gaiano dopo il nubifragio dello scorso mese di giugno. A seguito degli eventi calamitosi che colpirono le frazioni  l’Amministrazione comunale aveva dato mandato per la predisposizione un nuovo piano idrogeologico. Le due frazioni erano state interessate da un forte nubifragio con contestuale allagamento di molte abitazioni. I danni furono ingenti e ancor più la paura come più volte ribadito dalla consigliera di maggioranza di Gaiano Marzia Bia in consiglio comunale. Il sindaco, Paolo Bianchi, e l’intera Giunta avevano concordato l’attuazione di alcune misure urgenti. Fra queste il risanamento di fossi, canali e caditoie per permettere alle acque piovane di scorrere in sicurezza. 
Ripuliti i canali
Sono stati ripuliti i canali principali ed attuati alcuni interventi di manutenzione anche in sinergia con altri enti come il Consorzio di Bonfica Parmense e l’Anas. Particolare attenzione è stata posta ai canali di scolo delle acque che dalle colline circostanti le due frazioni permettono il deflusso delle acque verso la pianura. Il sindaco Paolo Bianchi aveva anticipato nel corso della riunione che si era tenuta a Gaiano appena dopo il nubifragio che «la radiografia degli interventi strutturali successivi sarebbe emersa solo attraverso la predisposizione di un piano idrogeologico aggiornato». 
La stesura
E l’assessore competente Franco Ceccarini ha sottolineato che il piano è ormai pronto. Sono stati incaricati, per la sua stesura, l’ingegnere idraulico Roberto Zanzucchi ed il geologo Armando Conti che hanno collaborato con gli uffici tecnici del Comune. Fra i primi provvedimenti presi in base alle prime risultanze degli studi attuati per realizzare il nuovo piano idrogeologico gli inviti ai proprietari dei terreni ad una corretta manutenzione dei fossi. 
Fotografia del territorio
«Il piano – conclude Ceccarini – fotografa la situazione e fornisce spiegazioni sulle ragioni che hanno portato agli allagamenti. Esistono microinterventi che andremo ad attuare in tempi brevi, ma vi sono anche macro interventi di carattere strutturale che evidenziano l’esigenza di convogliare le acque piovane che scendono dalle alture in nuovi canali esterni alle frazioni in modo da non congestionarne il sistema di raccolta e di scarichi delle acque sia a Gaiano che ad Ozzano». 
Nuovi canali
Ciò presuppone la realizzazione di nuovi canali, un’azione non del tutto agevole in quanto sarebbe necessario sottopassare la statale della Cisa e la ferrovia Parma – La Spezia. Il nuovo piano idrogeologico sarà illustrato dagli amministratori nel corso di due incontri pubblici nelle rispettive frazioni in gennaio. Il problema, però, è legato al reperimento delle risorse per la realizzazione dei nuovi canali, i cui costo è elevato. 
La ricerca di fondi
«Lavoreremo per individuare eventuali fonti di finanziamento in ambito europeo, nazionale e regionale, anche tramite l’aiuto dei privati», ha detto Ceccarini. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Nabila: «Io, al servizio di Parma»
Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

furti

Svaligiato il circolo Rapid

1commento

gazzareporter

Il triste tour dei vetri rotti tocca via Emilio Lepido

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

5commenti

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Intervista

Ermal Meta: «Il mio sogno si chiama musica»

La foto "virale"

Gocce di pioggia su di loro: ed è record di clic

Impresa

L'America's Cup parla parmigiano

SERIE B

Le vacanze dei crociati

LUTTO

La morte di don Bricoli, storico parroco di Riccò e di Vizzola

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

3commenti

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

14commenti

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

2commenti

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

Il fatto del giorno

Le parole di Bonaccini riaprono le ferite del Pd parmigiano Video

Crisi pd?

Bonaccini: "Parma poteva essere laboratorio nazionale". Franceschini: "Nati per unire, non dividere"

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

6commenti

ITALIA/MONDO

omicidio

Italiano ucciso a Londra: arrestata una donna

follia

Marina di Massa, lite in famiglia: ferisce tre persone col machete

SOCIETA'

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

Gallery sport

Lo spettacolo del beach volley Gallery

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat