18°

Provincia-Emilia

Fornovo - Differenziata, scontro in Consiglio

Fornovo - Differenziata, scontro in Consiglio
1

Donatella Canali

Un acceso confronto e momenti di scontro aperto tra maggioranza e opposizione  hanno caratterizzato l’ultima seduta del consiglio comunale. L’ultimo assestamento del bilancio, uno dei punti all’ordine del giorno, non è stata la principale materia di discussione. Ad avviare il dibattito, la convenzione con Montagna 2000 per il servizio di raccolta differenziata dei rifiuti, presentata dall’assessore Carlo Oppici il quale, dopo aver illustrato i principali passaggi che hanno portato all’attuale progetto esecutivo, lo stesso presentato da Ato, ha spiegato come l’affidamento diretto a Montagna 2000 abbia richiesto diversi passaggi normativi, che hanno di fatto allungato i tempi, anche per mantenere la quota prevista per questa modalità di affidamento diretto che non deve superare gli 800 mila euro. Un affidamento che è stato definito transitorio, in attesa della nuova struttura di ambito regionale che dal prossimo anno andrà a sostituire l’agenzia Ato.
La raccolta differenziata riguarderà per l’ora l’asse della statale della Cisa coinvolgendo oltre al capoluogo, le località di Riccò, Salita e Piantonia, mentre per le altre frazioni si parlerà di raccolta in prossimità. Secondo le previsioni la percentuale di raccolta dovrebbe attestarsi attorno al 57-58%.
Su questo punto si sono innestate le critiche del gruppo di minoranza «Il Ponte». Per il consigliere Alessio Magnani «questa amministrazione ha di fatto riavvolto il nastro per ritornare all’aprile 2009, al progetto presentato dalla giunta precedente, che prevedeva la stessa percentuale di raccolta e l’affidamento a Montagna 2000, società che, in diverse occasioni, non ritenevate in grado di gestire questo servizio. Si sono persi due anni per presentare lo stesso progetto».
Anche Enrico Vaghezzani ha fatto riferimento alla delibera d’indirizzo adottata dalla giunta Bergamaschi. «E’ grave - ha sottolineato - che questo argomento non sia stato trattato in nessuna commissione. Grave quanto il ritardo che avete avuto, riproponendo un progetto già costruito che, appena insediati, avevate revocato. Questo dimostra la totale inadeguatezza di questa giunta nell’affrontare i problemi del paese, un’amministrazione che dice tutto e il contrario di tutto».
Il sindaco Emanuela Grenti ha spiegato come la delibera precedente sia stata revocata perché ritenuta insufficiente, non entrando nel dettaglio della raccolta spinta. Poi ha anche sottolineato come Montagna 2000 sia in grado di fornire un servizio eccellente e di come si cercherà di contenere al massimo i costi per gli utenti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • omar munoz

    20 Dicembre @ 05.27

    e incredibile come possano dire che il servizio di MONTAGNA 2000 sia eccelente, negli anni passati le diverse critiche y reclami fatti dimostrano lo contrario, in piu ancora con un progetto vecchio di due anni e mai messo in moto da parte della vecchia e della nuova amministrazione, asieme a montagan 2000, dite al meno qualcosa di nuovo!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista 42enne 

Il 42enne Andrea Ardenti Morini vittima di un incidente sulla strada per Neviano Video

1commento

tg parma

50enne scomparso a Diolo: continuano le ricerche ma cresce la paura

soragna

Paura a Diolo: incidente, auto nel fosso

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

storie di ex

Ancelotti Re d'Europa: scudetto anche in Germania (col Bayern)

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

domenica

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

tg parma

Forza Italia e Fratelli d'Italia: Vaccaro e Bocchi capolista

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

polizia

"C'è un'auto sospetta": era rubata e carica di arnesi da scasso

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

12commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

tunisia-Italia

Strage di Berlino: la salma di Amri custodita (e rimpatriata?) a spese dell'Italia

Mistero

18enne di Genova trovata morta nella sua casa a Londra. Scotland Yard indaga

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

storie di ex

Buffon: "Volevo ritirarmi, Agnelli mi ha fatto ripensare"

Calciomercato

Galliani lascia il calcio e cambia vita

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento