10°

18°

Provincia-Emilia

Addio a Ercole, il cantore di Neviano

Addio a Ercole, il cantore di Neviano
1
Profondo cordoglio a Neviano per la scomparsa di Ercole Monica, 95 anni. Era tra i più anziani del paese, ma con una memoria ancora lucidissima. Dire che «era la memoria storica di Neviano» non è un luogo comune. La sua mente era zeppa di ricordi, sia della sua vita, sia del paese. 
Era nato in località Cereto nel 1916, secondo di cinque fratelli, 4 maschi e una femmina. Ercole aveva in dono di una voce eccezionale.  «Fin da ragazzino - amava ripetere - cantavo in chiesa. In casa mia, poi, d’inverno, quasi ogni sera, mio padre e noi 5 fratelli, facevamo sempre una cantata, intorno al focolare, prima d’andare a letto».
Nel 1939 era stato richiamato sotto le armi e inviato in Africa, dove fu fatto prigioniero. Passando dall’Egitto, al Sud Africa e infine negli Stati Uniti da cui era ritornato il 20 febbraio del 1946. Sei lunghi anni senza vedere   casa. 
Agli amici raccontava spesso del lungo abbraccio con la mamma, quella sera del 20 febbraio, quando la corriera si era fermata in località Braia, dove nel frattempo la sua famiglia si era trasferita in un piccolo podere, in proprio. 
Subito dopo il ritorno dalla guerra, Ercole era entrato a fare parte del «Coro del Castello». Era un coro misto, di circa 30 elementi. Il maestro era Icilio Ugolotti. Era il coro più richiesto per le funzioni religiose in tutte le vallate attorno: dalla Val Baganza, alla Val Parma, a  Traversetolo. Il  coro  era noto per  eseguire in modo magistrale  «La Messa del Perosi» a quattro voci.
Dopo il «Coro Castello» a Neviano era sorto «Il Coro Montecastello», diretto dal maestro Mino Monica, ma che negli anni scorsi ha trasferito la sede a Parma. Quindi è nato, tre anni fa, il «Coro delle Pievi», diretto da Maria Chiara Ugolotti. Ed Ercole Monica si può bene definire il filo conduttore delle tre compagini canore di Neviano. Nel 2006, in occasione del Concerto di Natale, svoltosi nella Palestra comunale, l’Amministrazione comunale gli ha consegnato un attestato di riconoscenza per essere stato il «cantore» di Neviano.
  Monica, oltre al canto amava molto la compagnia. Tutte le mattine scendeva nel centro di Neviano e subito si univa con i suoi molti amici che aveva al bar La Busa. Vi comperava il suo pacchetto giornaliero di sigarette. Abitudine iniziata a 19 anni e mai più smessa fino a domenica scorsa, poco prima di andare a messa che aveva fatto celebrare a suffragio della moglie Fides, morta otto anni fa.
Il caso ha voluto che sul sagrato, in attesa dell’inizio della cerimonia, Ercole accusasse un dolore al petto. «Non mi sento bene, vedo confuso», ha detto.  Immediatamente soccorso, è stato trasferito al Maggiore, è spirato poco dopo. 
Mario Ugolotti, un vicino di casa, ricorda: «Ogni mattina quando mi alzavo ero salutato dal canto di Ercole. Era il segno di un uomo felice. Felicità che distribuiva a tutti».
Ercole era amato da tutti. E non poteva essere diversamente. Sempre il sorriso spontaneo sulle labbra, sempre pronto a fare una chiacchierata o una partita o una cantata, come quando era ragazzino e come aveva fatto per tutta la vita, anche durante i duri lavori dei campi. «Aveva una parola buona per tutti. Mai uno screzio con qualcuno. Tutti gli erano graditi come lui lo era per gli altri» ha detto Paolo Monica un altro vicino di casa. 
In occasione del suo 92mo compleanno, tre anni fa, aveva offerto   un pranzo a tutti i parenti e amici, in un ristorante di Scurano.
I funerali si svolgeranno oggi,  alle 10, con partenza dalla Sala del Commiato di Traversetolo, per la parrocchiale di Neviano. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • pattrizia 71

    07 Dicembre @ 21.21

    in poche parole: orgoglio montanaro!.....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Droga

Spaccio, quartieri «occupati». Casa: «Potenziati i controlli»

Incidente

Cordoglio per Valeriu Voina, il muratore che scolpiva il ghiaccio

Bogolese

Furti, bloccati tre incappucciati

Borgotaro

L'ultimo saluto a Danilo

LIBRO DI GARANZINI

Emozioni del calcio di una volta

LEGA PRO

Le difficoltà compattano il Parma

PONTETARO

Chiave clonata: i ladri «svuotano» l'auto

FIERE

A MecSpe le novità tecnologiche made in Parma

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

7commenti

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

3commenti

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

Lutto

Addio a "monnezza": è morto il grande Tomas Milian Gallery Video

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery