Provincia-Emilia

Palanzano, dove i cacciatori salvaguardano il territorio

Palanzano, dove i cacciatori salvaguardano il territorio
0

 La caccia, a Palanzano, va a pari passo con la tutela dell’ambiente. Lo sanno bene i cacciatori della Valle dei Cavalieri, che non perdono occasione per fare qualcosa di buono a vantaggio dei territori che li ospitano durante le loro battute di caccia. 
«Per noi la caccia non consiste solo nello sparare nei mesi di permesso – spiegano alcuni cacciatori palanzanesi -. Non vogliamo prendere e basta da questi territori ed abbiamo pensato di fare qualcosa di buono per la nostra vallata».
I cacciatori, sostenuti da Atc Pr 5, che comprende i territori di Palanzano, Berceto e una piccola parte di Tizzano, hanno così deciso di rimboccarsi le maniche e di mettere a disposizione i loro mezzi e il loro tempo per cercare di arginare il degrado causato da progressivo abbandono delle Terre Alte. Ogni anno prati, scarpate e alvei dei corsi d’acqua vengono ripuliti dai rifiuti grazie all’ormai consueta Giornata Ecologica che i cacciatori organizzano da anni con grande successo. Il vetro-ghiaccio che ha flagellato l'Appennino lo scorso inverno ha poi aumentato il carico di lavoro dei cacciatori che, in accordo con Atc, per tre giorni hanno solcato il territorio con mezzi propri per sgombrare le strade comunali dai rami che si sono rotti a causa del peso del ghiaccio. 
Ma non è finita qui: i cacciatori si sono posti un ulteriore obiettivo, ovvero quello di recuperare almeno alcune delle tante fontane sparse sui nostri monti ormai non più in uso. Grazie anche alla preziosissima collaborazione degli agricoltori della zona e ai contributi di Atc e Federcaccia Palanzano, nel corso del 2011 già due fontane sono state recuperate, rimpinguate e rimesse in funzione. E così, con la creazione di fontanelle in pietra e di vasche per l’abbeverata, hanno ripreso a zampillare la fontana del Felegaro sul Monte Faggeto e la fontana Martina, nei pressi di Vairo, distrutta da un’alluvione negli anni ‘80. Un’altra fontana, poi, è in via di completamento. Si tratta della fontana dei Meruzzi, che si trova a pochi passi dalla chiesetta della Madonna della Neve di Vairo. 
La fontana non era più funzionante ma ora, grazie all’intervento dei cacciatori e degli agricoltori, è tornata a offrire ristoro a chi si trova a passare sul Monte di Vairo. 
«Le fontane sono una ricchezza per i nostri monti – aggiungono i cacciatori - ed è un peccato lasciarle scomparire. Per questo abbiamo deciso di portare avanti il progetto anche nel 2012 e abbiamo  individuato alcune   fontane che saranno oggetto dei nostri interventi». 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)