-3°

Provincia-Emilia

In città è allarme furti: oltre 20 denunce in 10 giorni

In città è allarme furti: oltre 20 denunce in 10 giorni
1

L'ultimo colpo di una lunga catena di furti, è stato messo a segno l'altra sera, in pieno giorno, in via Carso.
I ladri hanno forzato una porta-finestra di un balcone in un appartamento al piano rialzato di una palazzina. E sono stati gli stessi padroni di casa, al rientro dal lavoro, ad accorgersi della sgradita visita. Subito hanno notato che era sparita la  tv 40 pollici  appena acquistata e quindi hanno scoperto che mancava anche l’oro di famiglia.
Alcuni giorni prima i malviventi avevano tentato di rubare in un’altra abitazione poco distante, ma erano stati messi in fuga dal rientro del padrone di casa. Molto probabilmente i ladri hanno curato i movimenti dei proprietari dell’appartamento di via Carso, aspettando il momento opportuno per entrare in azione.
E una volta all’interno hanno puntato dritti al prezioso televisore appena acquistato. Quindi hanno rovistato nelle altre stanze, alla ricerca di soldi e oggetti preziosi. E hanno trovato i monili in oro.
Amareggiati i derubati in preda a un attacco di rabbia. «Non è possibile che non si possa uscire tranquilli per andare al lavoro e al rientro ritrovarsi la casa svaligiata. Ci hanno portato via un tv color appena comprato e anche oggetti di grande valore affettivo. E’ diventato un incubo quello dei furti in città, siamo esasperati».
E intanto in città è davvero allarme furti. In una decina di giorni, i colpi, fra quelli messi a segno e quelli tentati, sono stati una ventina.
Uno dei quartieri più presi di mira dai malviventi è stato quello di Campore, nell’immediata periferia della città. In alcune villette a schiera, i malviventi, dopo avere disattivato il sistema d’allarme e forzato la serratura della porta d’ingresso, sono entrati e in alcune abitazioni hanno addirittura smurato e tagliato le casseforti con l’ausilio di flessibili. E quindi hanno fatto razzia di preziosi in oro, soldi, pc portatili e anche di moto e scooter che hanno trovato nelle autorimesse.
Solo meno di due mesi fa un altro colpo particolarmente ricco aveva messo in allarme la zona di viale XXIV Maggio: in una villetta erano spariti tre rolex, un computer e diversi contanti. Il fatto inquietante è che i malviventi avevano già svaligiato la stessa abitazione esattamente un anno prima.
E i salsesi adesso non si sentono più tranquilli. Addirittura in alcuni quartieri i residenti sono talmente esasperati che starebbero pensando di organizzarsi, a turno, in ronde, per salvaguardare le loro abitazioni. 

 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • frastelli

    11 Dicembre @ 15.27

    evviva si alle ronde gli organi preposti non riescono a fronteggiare la delinquenza che dilaga diamogli una mano cosi' ci aiuteremo tutti un pochino

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

1commento

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

1commento

Polizia municipale

Dalla Puglia a Collecchio in tre ore? No, tachigrafo truccato: maxi-multa

LEGA PRO

Il Parma di D'Aversa debutta a Bolzano con il Sudtirol Diretta dalle 14,30

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22 di ieri 

parma

Luminarie: spesi 125mila euro

1commento

Inchiesta

E' emergenza truffe, anziani nel mirino: ecco le "trappole" più utilizzate

Politica

Pellacini: "Via D'Azeglio, sala giochi al posto del market?"

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

9commenti

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Sala Baganza

Festeggiano 50 anni di matrimonio aiutando la Casa della salute 

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

14commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Scivolano in un dirupo: un morto e due feriti

MONTECCHIO EMILIA

Vende Audi A4 a 1.800 euro ma è una truffa: denunciato bergamasco

1commento

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento