13°

30°

Provincia-Emilia

Sala Baganza - Questione antenne, è scontro tra Distante e la maggioranza

Sala Baganza - Questione antenne, è scontro tra Distante e la maggioranza
0

SALA BAGANZA
Cristina Pelagatti
«Abbandono il consiglio per protesta e con sdegno».  «Ecco, il teatro è finito». Dallo scambio di battute tra il consigliere del Movimento 5 stelle Giuseppe Distante ed il sindaco Cristina Merusi si comprende come la «questione antenne» abbia scaldato l’atmosfera dell’ultimo consiglio comunale salese.
Il consigliere Distante aveva presentato una mozione con la quale aveva chiesto «di far realizzare, da un ente indipendente, un piano comunale di localizzazione delle antenne,  che pianifichi le aree della città atte ad ospitare future antenne di telefonia mobile e similari, basandosi nel fare ciò sul principio di precauzione e per minimizzare l’esposizione degli abitanti;  e di redigere ed approvare un Regolamento Comunale redatto in base alle esperienze di città come Reggio Emilia, etc».
L’assessore all’ambiente Carlo Leoni ha risposto a Distante evidenziando che «esiste un regolamento comunale del 2002 in base alle legge 36 del 2001, ancora valido,  che impedisce l’installazione di antenne nelle aree urbanizzate ed urbanizzabili, nell’area del Parco, vicino agli edifici storici. Ma la legge 259 del 2003 ha vanificato in pratica molto del nostro regolamento. Approvare questa mozione significherebbe spendere soldi, incorrere nella giustizia amministrativa che in caso di controversia darebbe ragione ai gestori e quindi metterla nel dimenticatoio, come successo a Reggio Emilia».
Dura la replica del consigliere Distante:  «la scelta è fra appoggiare questa mozione e limitare i gestori ad installare le antenne dove decidiamo noi, oppure respingerla con i soliti abili giochini normativi. Saremo in piazza a distribuire i nomi e cognomi dei Consiglieri che hanno appoggiato la mozione, e quelli che hanno votato contro. Se non dovesse passare, andando contro quello che è l’interesse generale, economico e di salute del cittadino, visto il rischio di leucemie, perché continuare a pagare un assessore se non fa i reali interessi dei cittadini? Perchè non chierderne le dimissioni?».
Le proteste alle parole di Distante non si sono fatte attendere. I consiglieri di maggioranza hanno contestato a Distante di volersi erigere a «paladino della salute, facendo sembrare gli altri contro gli interessi dei cittadini».
Secondo l'opinione espressa dal consigliere di maggioranza Giovanni Ronchini «non si può votare questa mozione perché ricca di inesattezze ed errori che ci esporrebbero a rischi». E ha poi annunciato: «Stiamo preparando un ordine del giorno per chiedere di rivedere questa legislazione che penalizza l’ente locale nel prendere le decisioni».
Il capogruppo di maggioranza Nicola Maestri ha ricordato «la scenata alla Mario Merola in commissione del consigliere Distante che ci ha informati del fatto che se avessimo votato a favore della mozione sarebbe stato un bene, altrimenti per lui sarebbe stato ancora meglio».
 La maggioranza ed il consigliere Andrea Manotti del gruppo Pdl hanno votato contro la mozione, mentre il gruppo Sala Attiva si è astenuto.
 «Non abbiamo approvato l’esposizione della mozione in commissione - ha spiegato Tiziana Azzolini -  il fatto che Distante abbia detto che lui avrebbe tratto anche maggior beneficio se la mozione non fosse stata approvata è grave. Ed ancora più grave è l’accusa a chi avesse votato contro di essere a favore della leucemia».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna social network

tv e polemiche

Insinna si vendica: «Il Tapiro censurato da Striscia»

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington

Sport

Superbike: bellezze a bordo pista a Donington Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Les Caves

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

Lealtrenotizie

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza sulla Pietra di Bismantova: ferito 25enne di Parma

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

PARMA

A fuoco deposito di carta e campana del vetro: due incendi in viale Fratti e via Trieste

COLLECCHIO

Furti e auto forzate nel parcheggio dell'EgoVillage: abitanti esasperati

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

4commenti

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere: c'è chi parla di scelta azzardata

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

SEMBRA IERI

Sembra ieri: via Farini affollata di autobus (1998)

traffico

Autovelox: i controlli fra il 29 maggio e il 1° giugno

1commento

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

salso

Terme, via libera alla liquidazione

Autostrada

Incidente e traffico intenso: code in A1 e in A15 in serata

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

URBINO

Bimbo morto di otite: indagati il medico e i genitori, donati gli organi

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

FORMULA UNO

Doppietta Ferrari dopo 16 anni a Montecarlo. Gelo tra Vettel e Raikkonen

Montecarlo

La doppietta Ferrari è di quelle pesanti. Hamilton è il vero sconfitto (ma anche Raikkonen...)

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover