21°

31°

Provincia-Emilia

Collecchio, pidocchi a scuola? Casi isolati

Collecchio, pidocchi a scuola? Casi isolati
0

Gian Carlo Zanacca

Nei giorni scorsi alcune mamme di alunni che frequentano le elementari alla «Verdi» di Collecchio hanno riscontrato la presenza di  pidocchi nei loro bambini. La professoressa Angela Buzzi, collaboratrice vicaria del dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo Ettore Guatelli, che include anche la media Galaverna, ha effettuato un sopralluogo nelle classi: «allo stato attuale non ci risulta che vi siano casi di bambini colpiti dalla pediculosi». Qualche genitore potrebbe aver tenuto i figli a casa per debellare i fastidiosi incomodi. Potrebbe, quindi, trattarsi di qualche caso isolato che è stato trattato direttamente a casa senza fare denuncia all’Azienda Usl, distretto sud est di Langhirano, autorità competente in materia. L’ultimo episodio legato alla diffusione dei fastidiosi parassiti si era  verificato circa un mese fa, quando furono colpiti alcuni alunni di quinta: la situazione era stata monitorata ed era rimasta sotto controllo. Anche perché, come ha precisato Angela Buzzi, in questi casi scatta immediatamente il protocollo dell’Ausl che comporta un avviso scritto da parte della scuola ai genitori. L’autunno, assieme alla primavera, è il periodo in cui i pidocchi si diffondono e riproducono con maggiore facilità. Le ragioni della loro presenza a scuola non sono quasi mai legate a motivi di igiene, ma a condizioni generali che ne favoriscono la diffusione.

«Per ora – precisa la professoressa Buzzi – escluderei qualsiasi allarmismo anche perché, grazie a numerosi incontri di sensibilizzazione sull’argomento, i genitori sanno cosa devono fare quando i bambini sono colpiti dai pidocchi». La presenza dei parassiti si riscontra spesso a seguito di prurito specie dietro le orecchie e nella nuca. Le modalità di trasmissione possono essere da persona a persona o tramite oggetti come cuscini, spazzole, asciugamani utilizzati in comune. Nel protocollo per la sorveglianza dei casi di pediculosi in ambito collettivo sono contenute le precauzioni da adottare e le modalità di trattamento dei bambini: prima di tutto di togliersi gli abiti; poi utilizzare un prodotto specifico contro i pidocchi come shampoo, gel, polvere o schiuma; quindi indossare abiti puliti e lasciare agire il prodotto per il tempo indicato; infine  pettinare i capelli per rimuovere i pidocchi morti.
Dopo il trattamento bisogna controllare i capelli e rimuovere le eventuali uova rimaste (lendini). E’ consigliato ripetere il trattamento dopo 7 – 10 giorni e non utilizzare i prodotti anti pidocchi più di tre volte, soprattutto se si notano pidocchi ancora vivi dopo 8 – 10 ore dal trattamento, in questo caso occorre cambiare il farmaco. Fra le misure igienico preventive è consigliato di lavare vestiti, federe, lenzuola, giocattoli di tessuto, a 60°. La riammissione a scuola del bimbo affetto da pediculosi avviene quando non ha più traccia di pidocchi e uova e a seguito di certificato del servizio di igiene pubblica aperto tutti i giorni,  tranne il lunedì, dalle 12.30 alle 13.30 nel polo sociosanitario in via Moro. Per informazioni: 0521/307030.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Ancora risse davanti alla stazione

Piazza Dalla Chiesa

Ancora risse davanti alla stazione

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

Meteo

Ferrara rovente: temperatura percepita 49°. Parma (da podio) non scherza, 41°

La città emiliana è la più calda d'Italia

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

calcio

Il Parma si tuffa nel mercato: Faggiano punta Bianco e Piccolo. Cassano spera Video

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

Salerno

Investe una donna e la uccide: è un attore di "Don Matteo" e "1993"

Stati Uniti

Boss mafioso scarcerato per vecchiaia: ha 100 anni

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse