-2°

Provincia-Emilia

Furto a Bastelli: rubate 550 forme di parmigiano

Furto a Bastelli: rubate 550 forme di parmigiano
10

Più di 500 forme di parmigiano sono sparite nella notte nel magazzino per la stagionatura della famiglia Corbellini, a Bastelli.
Ad una prima stima il valore del bottino arraffato ammonterebbe ad oltre 200 mila euro. Secondo le prima indagini ad agire sarebbe stata una banda di 10-15 persone, anche perchè le forme, con una sorta di catena umana, sono state passate di mano in mano, una a una, attraverso una finestra del magazzino all’esterno.
I malviventi sono arrivati sul posto con uno o più camion, sui quali hanno caricato il prezioso bottino. Prima di entrare in azione hanno disattivato il sistema di allarme e quindi hanno scardinato le tapparelle elettriche, per crearsi un varco. E quindi hanno rubato 550 forme di parmigiano, di proprietà di un caseificio di Soragna e l’altro di Suzzara, custodite nel magazzino di Corbellini, per la stagionatura.
«Intorno all’una e trenta – ha spiegato il proprietario del magazzino di stagionatura di Bastelli – ho sentito come delle vibrazioni. Allora mi sono affacciato alla finestra e non ho notato nulla di strano, anche il mio camion era al suo posto. Invece la banda era già all’interno che stava mettendo a segno il colpo. Devono essere state una quindicina di persone, anche perchè, dopo avere spaccato le tapparelle elettriche e le finestre, con un passa-mano si sono passati le forme di parmigiano, una ad una. Un danno ingente, se si considera che una forma costa sulle quattrocento euro. Comunque un colpo da professionisti, perchè chi ha agito, sapeva dove mettere e mani. Infatti prima di entrare in azione, hanno neutralizzato il sistema di allarme».
Un colpo quasi sicuramente su commissione, anche perchè chi ha rubato le forme di parmigiano, sapeva già dove smerciarle. Il colpo è stato denunciato ai carabinieri, che dopo avere effettuato un sopralluogo nel magazzino, hanno avviato le indagini. In queste ultime settimane ormai non si contano più i furti messi a segno in città. I ladri hanno svaligiato abitazioni, ripulito auto e rubato capi di abbigliamento griffati in negozi. E nelle case dei fidentini hanno fatto razzia di soldi, oggetti in oro, cellulari e computer portatili. Sulle auto in sosta invece sono spariti portafogli, pc portatili e navigatori satellitari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • maurizio

    14 Dicembre @ 20.12

    Ma non avete capito? devono fare i cappelletti.

    Rispondi

  • giancarlo

    14 Dicembre @ 15.52

    complimenti al sistema di allarme, a funzionato anche questa volta. Di questi tempi è più facile rubare che trovare lavoro...purtroppo.

    Rispondi

  • NONNO VIGILE

    14 Dicembre @ 13.39

    Per caricare, 55o forme di formaggio ci vuoel del tempo, possibile che nessuno abbia o visto nulla,,,,,,,, sono circa 200 quintali....

    Rispondi

  • carmen

    14 Dicembre @ 13.01

    @matteo: Perchè Napoli è sempre la Vostra città di riferimento?????E' vero che detiene la maglia nera in tutto (secondo statistiche a volte anche di comodo e forse anche scorrette) ma come si può paragonare una città che ha 959.574 abitanti (con una densità di 8100 abitanti per KMQ )con una come la vostra città paradisiaca( a detta delle staistiche e di chi vi abita) che ne conta appena187.366( con una densità di 700 abitanti per KMQ)????????????????Se proprio dovete fare dei paragoni fateli con città che Vi somigliano.

    Rispondi

  • Colombo

    14 Dicembre @ 12.18

    Tre settimane fa hanno tentato la stessa cosa a 3 km di distanza dopo vari sopralluoghi e per fortuna il padrone li ha messi in fuga. Due giorni fa le culacce a Sanguinaro. Queste bande si muovono con camion, forza lavoro e tanto tempo per agire. Credo che se le forze dell'ordine facessero qualche giretto in più per queste "lande desolate" non ci metterebbero molto a notare questi movimenti. E' evidente che il Comando Terre Verdiane non è sufficiente a presidiare il territorio e che i Carabinieri non si possono limitare a fare gli orari di ufficio, almeno in questo periodo. Non possiamo stare tranquilli nemmeno a casa nostra! Inizio a capire cosa a portato alla nascita delle "ronde", sebbene siano lontane anni luce dai miei ideali.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

2commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

2commenti

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

5commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

1commento

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

1commento

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

11commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Reggio Emilia

Giovane bastonato e preso a frustate: in manette un 55enne e due figli

Ventimiglia

Brucia la villa dei cognati e muore asfissiato

SOCIETA'

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Calcio

LegaPro: Pareggio del Bassano; Venezia primo

Parma Calcio

Trasferta, Saporetti ci sarà. D'Aversa: "Nessun alibi anche nelle difficoltà"

CULTURA 

Archeologia

Restaurati 50mila metri quadrati di città a Pompei

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco