10°

19°

Provincia-Emilia

Fidenza - "Rifiuti: siamo sulle loro tracce!"

Fidenza - "Rifiuti: siamo sulle loro tracce!"
2

Comunicato stampa
 

Cosa fare per collaborare: il progetto in pillone

1) Entro fine dicembre i cittadini riceveranno per posta cinque fogli, contenenti complessivamente 105 etichette adesive. Su ognuna di queste è riprodotto il codice a barre identificativo dell’utente.

2) Dal 1° gennaio ogni utenza dovrà semplicemente applicare su ogni sacchetto grigio contenente il rifiuto indifferenziato, prima di esporlo nel giorno di ritiro, una delle etichette adesive. Attenzione: è bene attaccare l’etichetta sulla parte superiore del sacchetto e su superficie piana.

3) Ad ogni ritiro, il codice presente su ognuno dei sacchetti verrà “registrato” dal lettore del codice a barre utilizzato dagli operatori della San Donnino Multiservizi: così l’azienda – e solo l’azienda – saprà quante volte ogni utenza espone il proprio sacchetto. San Donnino effettuerà in un anno, inoltre, da 6 a 10 pesature per ogni utenza, procedendo a campione: così avrà una stima della quantità di rifiuti conferiti da ogni utenza.

4) Le etichette adesive non hanno scadenza; in caso vengano ultimate prima della successiva consegna a domicilio, prevista per dicembre 2012, dovranno essere ritirate presso l’Ufficio Servizi Ambientali in via La Bionda n. 9 (lunedì e mercoledì 8.30 – 12.30; 14.30 – 16.30). È importante non consegnare a terzi le proprie etichette e non smarrirle!

5) Anche i condomini e le attività economiche che espongono l’indifferenziato attraverso i bidoni carrellati dovranno comunque applicare il codice a barre sul proprio sacchetto, in modo che nei controlli a campione eseguiti sui sacchetti contenuti dai bidoni sia possibile, se necessario, risalire alle singole utenze. I bidoni carrellati saranno inoltre dotati di un “tag”, un dispositivo elettronico installato dalla San Donnino Multiservizi, che consentirà l’identificazione automatica dell’utenza collettiva.

6) L’iniziativa sulla tracciabilità non graverà sulle tasche dei fidentini: il progetto di San Donnino Multiservizi, infatti, è stato premiato con un finanziamento di 112.500 euro della Regione Emilia Romagna. A questi l’azienda ha aggiunto 37.500 euro, provenienti da un avanzo di bilancio. Totale: 150mila euro a disposizione per l’avviamento del progetto.

7) Il Comune di Fidenza è la prima amministrazione del parmense a intraprendere un percorso così ambizioso: per questo nella fase di avvio del progetto - prevista per il triennio 2012-2014  l’attività di San Donnino Multiservizi - sarà seguita da un ente di certificazione, Bureau Veritas, che garantirà che l’intero sistema di procedure sia svolto in modo corretto.  La certificazione di Bureau Veritas renderà il sistema di Fidenza un case study, cioè un modello applicabile anche a realtà più grandi.
8) Nel kit per raccolta differenziata 2012 inviato tramite posta, oltre alle etichette adesive, i fidentini troveranno alcuni utili strumenti informativi: il “Manuale del Riciclo”, un depliant con le novità e i dettagli del servizio di raccolta, i dati sulla raccolta differenziata nel 2011 e le regole d’oro per il corretto conferimento; l’”Ecocalendario 2012”, un vero e proprio calendario su cui sono indicati, giorno per giorno, le tipologie di rifiuto da esporre per il ritiro; il pieghevole “Il riciclo dalla A alla Z”, da consultare per conoscere la destinazione finale di tutti i rifiuti, dalla A di “accendini” alla Z di “zerbino”; infine, in calce alla lettere di saluto del Comune, il calendario della distribuzione dei sacchi e dei contenitori necessari per la raccolta differenziata, che in modo itinerante avverrà, per tutto il mese di gennaio, parrocchie, oratori, sale civiche e centri di aggregazione di Fidenza (da febbraio in poi i sacchi si potranno ritirare presso l’Ufficio Servizi Ambientali di Via La Bionda).

Tutto il materiale sarà presto disponibile, in versione aggiornata e adattata al web, anche sul sito www.sandonnino.it. Per informazioni: Ufficio Servizi Ambientali, tel. 0524 881170, serviziambientali@sandonnino.it
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mario

    17 Dicembre @ 14.17

    ma che bell'incentivo a buttare il rudo nei boschi, complimenti a chi ha defecato questa splendida idea

    Rispondi

  • chiara

    17 Dicembre @ 00.39

    Una curiosità: Fidenza è uno dei pochi comuni in provincia di Parma dove la differenziata è in calo rispetto all'anno scorso (da 66,3% a 65,7%). Maglia grigia a Torrile che cresce solo dello 0,2%

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

3commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

7commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Droga

San Leonardo ostaggio dei pusher: ecco come funziona "il rito"

21commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

3commenti

tg parma

Giornate del Fai: 3 tappe per celebrare la storia parmense Video

Fiere di Parma

MecSpe, il cuore del salone è l'Industria 4.0

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

4commenti

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

1commento

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Tg Parma

Distretto Sud-Est, parte il progetto Staff per assistenza agli anziani Video

I FUNERALI

L'addio a Fadda. «Giovanni adesso è insieme a Dio»

Carcere

Pagliari interroga il Governo: "Serve un direttore a tempo pieno"

Il senatore replica alle accuse del sindaco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

Lutto

Addio a "monnezza": è morto il grande Tomas Milian Gallery Video

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery