12°

Provincia-Emilia

Pellegrino - Centro polivalente Corsini: la polemica non si placa

Pellegrino - Centro polivalente Corsini: la polemica non si placa
Ricevi gratis le news
0

PELLEGRINO - Non accenna a concludersi la polemica sul centro polivalente «Corsini» di Pellegrino, che vede contrapposti maggioranza e, in particolare, il capogruppo di minoranza Matteo Marosi. Il confronto di opinioni è proseguito anche in consiglio comunale, dove il vicesindaco Emanuele Pedrazzi ha espresso le perplessità «comuni alla maggioranza e ai dipendenti della struttura» in merito all’assenza della minoranza all’incontro pubblico dedicato a «chiarire ruoli e responsabilità» all’interno del centro. «L’incontro che si è svolto nei giorni scorsi mi ha lasciato soddisfatto ma, al contempo deluso – ha detto Pedrazzi -: soddisfatto perché i relatori presenti hanno messo in luce la qualità dei servizi erogati ai pazienti della ''Corsini'', facendo ancora una volta chiarezza sulla gestione del centro; deluso perché l’amministrazione si aspettava che il consigliere Marosi e qualche esponente della minoranza fossero presente. L’incontro  è stato organizzato in seguito alle polemiche sollevate proprio dal consigliere Marosi, che avrebbe trovato risposte ai suoi dubbi e avrebbe potuto fare domande a tutti gli interlocutori presenti: i vertici della cooperativa Aurora Domus, i dipendenti della struttura, esponenti dell’amministrazione e dell’Ausl di Parma. Mi auguro che in futuro – ha concluso -, anche la minoranza tuteli l’immagine e la qualità del centro ‘Corsini’, risorsa fondamentale per Pellegrino». Al vicesindaco ha replicato il diretto interessato, Matteo Marosi. «Sono stanco  delle inesattezze dette sul mio conto – ha replicato il capogruppo di minoranza -. Non ho disertato l’incontro: ho scelto di non partecipare, essendo un cittadino libero, alla solita assemblea dove tutto è perfetto ed esemplare: non è quello il consesso a cui devo dar conto, ma lo è il consiglio comunale. Non ho inoltre mai messo in discussione la professionalità dei dipendenti. Prendo atto che ancora  non è arrivata risposta sulla questione principale, ovvero se la ‘Corsini’ produce o meno passività e perché l’amministrazione ritiene non necessario istituire un comitato di coordinamento, come prevede la convenzione, da me richiesto da due anni. Le richieste di documentazione derivano proprio dalla mancata istituzione di questo comitato. E’ vero che le ore del personale della riabilitazione psichiatrica sono state ridotte del 40%? E’ questo il modo in cui si ‘valorizza ed incentiva il servizio delle operatrici’, come sostenuto dalla vicepresidente della cooperativa Aurora Domus, Roberta Lasagna?». «La riduzione delle ore di lavoro del personale – ha replicato il sindaco Enrico Pirroni -, come è stato ampiamente spiegato nell’incontro, sono dovute all’iter di accreditamento regionale a cui tutte le strutture sanitarie pubbliche e private devono uniformarsi. Non riteniamo necessario istituire un comitato di gestione. Se ci sono perdite da parte della Corsini, non c’entrano con il Comune e sono la conseguenza della crisi che tocca tutte le realtà di oggi». S. G.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gf vip, eliminata Cecilia, la piccola Belen. Grave lutto per Ignazio Moser

televisione

Gf vip, eliminata Cecilia. Lutto per Ignazio. L'ultimo bacio tra i due Video

1commento

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

GAZZAFUN

Tutta mia la città! Tieni sempre aggiornata la tua parmigianità

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

FESTE

Musica e balli anni '50 a Sorbolo Levante: ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli autovelox dal 20 al 24 novembre

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Lealtrenotizie

La figlia del pm Ciaccio Montalto, ucciso da Cosa nostra: «Riina non è l'unico colpevole, mio padre è stato lasciato solo»

INTERVISTA

La figlia del pm Ciaccio Montalto, ucciso da Cosa nostra: «Riina non è l'unico colpevole, mio padre è stato lasciato solo»

Pericolo

Piste ciclabili coperte di foglie: insidia per le bici

Lutto

L'imprenditore Savini stroncato da un malore

Rugby

In meta nel nome di Banchini

Sissa

Usciti per un rosario: i ladri rubano auto, gioielli e anche i tortelli

Lutto

Venturini, l'imprenditore dal cuore grande

Salsomaggiore

Auto medica fuori strada, infermiera all'ospedale

Felino

La maggioranza scricchiola dopo l'uscita di due consigliere

polizia

I ladri entrano dal balcone, raffica di furti in città: otto in tre ore. Ecco l'elenco

10commenti

La storia

Ragazza mette in fuga a schiaffi i suoi aggressori

34commenti

mafia

Riina arriverà a Corleone in nottata: subito dopo la tumulazione. E c'è chi gli rende omaggio

1commento

Anteprima

Riina, intervista alla figlia di Ciaccio Montalto: "34 anni di di dolore" Video

Tg Parma

Colpo in una carpenteria, bottino 40 mila euro

2commenti

Tg Parma

Centri vaccini in provincia, la Regione: "Riapriranno" Video

Appennino

Piccola scossa di terremoto a Terenzo: 2.0

Tg Parma

La regista Archibugi presenta all'Astra "Gli sdraiati" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd, la partita non è nelle regioni rosse

di Luca Tentoni

LETTERE AL DIRETTORE

Il primo posto è di Mattia

1commento

ITALIA/MONDO

Molestie

Travolto anche Lasseter, il direttore creativo della Pixar

usa

Trump, come tradizione, grazia due tacchini per Thanksgiving Foto

SPORT

CHAMPIONS

Il Napoli travolge lo Shakhtar e spera ancora

L'ACCUSA

"Tavecchio mi molestò'". Lui: "Ho dato mandato ai legali"

SOCIETA'

archeologia

Piramide di Cheope, trovata una camera segreta, potrebbe custodire il trono

video

Spettacolare inseguimento in moto della polizia Video

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery