Provincia-Emilia

Traversetolo - Perde la tessera sanitaria e si ritrova multato dalla Tep

15

Perdere la tessera sanitaria e scoprire, mesi dopo, di avere tre multe pendenti della Tep, senza aver commesso alcuna infrazione. È la storia di Marco Riva, 21 anni di Traversetolo, che alla fine di marzo aveva dimenticato la tessera sanitaria in un distributore automatico delle sigarette. «Si è trattato di una svista – spiega Marco – perché non è mia abitudine prendere le sigarette al distributore. Mi sono accorto di averla dimenticata quasi un mese dopo e ho fatto partire la richiesta per averne una sostitutiva».
Nel frattempo, però, qualcuno si era impossessato della tessera di Riva e l’aveva presentata ogni volta che veniva sorpreso su un mezzo pubblico sprovvisto di biglietto. Alla richiesta di generalità da parte del controllore, il ladruncolo forniva i dati di Marco Riva mostrando, a garanzia dell’effettiva autenticità delle proprie dichiarazioni, la tessera sanitaria rubata. Con questo sistema Marco si è visto addebitare in pochi mesi ben tre multe. «Ho scoperto tutto mesi dopo – racconta – quando a settembre ho ricevuto la prima notifica di ritardo nel pagamento della prima multa, arrivata ormai a 200 euro a causa della mora. Ho subito contestato la contravvenzione alla Tep sostenendo che il fatto non sussisteva e loro, in risposta, mi hanno detto che il sanzionato aveva mostrato la tessera sanitaria a me intestata: allora ho capito».
Il caso ha voluto che la nuova tessera  sia stata ritirata da Riva all’Agenzia delle Entrate proprio la mattina del 20 aprile, lo stesso giorno in cui, nel pomeriggio, il ladruncolo aveva contratto la prima multa sotto falso nome: ma anche con le carte alla mano la vicenda tarda a concludersi.
«Lo scorso venerdì mattina – racconta Marco - sono andato negli uffici della Tep in via Taro con il documento che provava che al momento della stesura del primo verbale la tessera mostrata non era già più valida, ma l’operatore mi ha risposto che, avendo altre due multe successive, di cui non sapevo nulla, la cosa non si sarebbe risolta nell’immediato e che probabilmente mi conveniva impugnare i tre verbali davanti al Giudice di Pace. Mi chiedo come sia possibile che per tre volte la Tep abbia multato un ragazzo sulla base di un documento privo di fototessera che, invece, è fondamentale che compaia sull’abbonamento del bus».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • reduce

    20 Dicembre @ 20.48

    La solita Italietta del gratta e vinci

    Rispondi

  • cecilia

    19 Dicembre @ 16.49

    @Filo mi sembra che stai parlando a vanvera tu.hai parlato tanto ma non hai detto nulla. questo è un commento senza commento

    Rispondi

  • oberto

    19 Dicembre @ 13.04

    Secondo me ritenere un tesserino sanitario idoneo come documento di riconoscimento mi sembra una bella leggerezza, addirittura non vorrei errare ma anche la patente da quando è rilasciata dalla motorizzazione e non piu dalla profettura ha dei limiti in qualità di documento di riconoscimento. Speriamo almeno che questo giovane non si ritrovi adesso davanti al solito calvario all'italiana per vedersi eliminata la multa. ( magari subenta equitalia per la riscossine delle multa e allora auguri....

    Rispondi

  • Sara

    19 Dicembre @ 13.00

    @loretta: la legge regionale, niente meno. Guarda un po'...

    Rispondi

  • Sara

    19 Dicembre @ 12.57

    Che bello avere così tanta gente che commenta a vanvera senza sapere le normative. Ognuno è sempre bravissimo a fare il lavoro degli altri e a commentare a casa degli altri. Benissimo, andiamo avanti così.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery