Provincia-Emilia

Marito e moglie assaliti in casa da due rapinatori

0

Rapina fallita nella tarda sera di sabato a Poviglio, dove due malviventi hanno tentato di impossessarsi dell’incasso di una coppia di commercianti, al loro rientro a casa dopo una giornata di lavoro. Per la coppia, marito e moglie di origine cinese, sono stati momenti drammatici, ma la loro decisa reazione ha messo in fuga i balordi.
La donna colpita
Nella concitazione di quegli attimi, la donna è stata anche colpita alla testa con un corpo contundente ed ha dovuto fare ricorso alle cure degli operatori sanitari dell’ospedale di Reggio Emilia, dove è stata trattenuta in osservazione con prognosi di 10 giorni per un lieve trauma cranico. I mancati rapinatori si sono invece dileguati a mani vuote, e nonostante la battuta effettuata in un vasto raggio, sono riusciti ad eclissarsi. Avevano messo in cantiere la possibilità di intascare l’incasso del punto vendita «Gran Bazar» che i coniugi gestiscono in via Romana, e per agire in sicurezza li hanno aspettati nella loro abitazione dove, dopo essere penetrati, hanno immobilizzato la baby sitter rendendola quindi inoffensiva. Quindi sono rimasti in attesa delle loro prede. Quando marito e moglie, lui 40enne, lei 39 anni, intorno alle 22 dopo avere abbassato le serrande del negozio hanno raggiunto l’abitazione distante meno di un chilometro, non hanno colto alcunchè di anormale, ma non appena hanno varcato la soglia di casa, sono stati affrontati da due individui col volto coperto da sciarpe ed uno probabilmente armato di coltello, decisamente intenzionati a rapinarli del denaro.
La reazione
La risposta è stata invece una improvvisa e forte reazione e nel breve parapiglia che ne è seguito, la donna è stata colpita alla testa da uno dei rapinatori. Vista la situazione, i due malviventi hanno preferito scegliere la via della fuga. Subito allertati, sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Poviglio unitamente ai colleghi del centro operativo di Guastalla che hanno avviato le indagini coordinate dalla Procura reggiana e che sono condotte nel massimo riserbo. Gli investigatori sperano di trovare anche in sede scientifica le risposte per identificare gli autori dell’episodio di violenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orchestra dell'Opera Italiana stasera ospite di Mika su Rai Due

su Rai Due

L'Orchestra dell'Opera Italiana stasera ospite di Mika

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

nostre iniziative

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Parma Calcio

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

3commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

22commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Gli errori, la sconfitta e la possibile rivincita

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

1commento

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

storia

Scoperta la mummia della regina Nefertari al Museo di Torino

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

ANIMALI

sos animali

Di chi è questo pappagallo?

sos animali

I due cagnolini Kay e Tata cercano una famiglia