15°

Provincia-Emilia

Traversetolo - Colpo grosso da «Mille cose»: rubato abbigliamento per bambini

Traversetolo - Colpo grosso da «Mille cose»: rubato abbigliamento per bambini
0

Bianca Maria Sarti

Come siano arrivati alla porta sul retro del magazzino non è ancora stato chiarito, quello che è certo è che venerdì notte, qualcuno si è introdotto nel negozio di giocattoli e abbigliamento per bambini «Mille cose», in via Matteotti, e ha portato via merce e contanti per decine di migliaia di euro.

Abbandonati i giocattoli
«I giocattoli non li hanno nemmeno guardati – ha raccontato la titolare Rita Capelli –; hanno portato via solo abbigliamento per bambini. Si tratta di capi di qualità firmati Chicco, che hanno un valore notevole, soprattutto nella stagione invernale: piumini, giacche, maglioni e tanto altro». «Mille cose» si trova nel centro storico del paese. La porta secondaria, quella del magazzino, si affaccia sul cortile interno dietro il negozio dal quale uno, o, probabilmente, più ladri si sono introdotti forzando la porta di legno, ora inservibile.

Si indaga sulla via di accesso
Come siano arrivati al cortile non è comunque chiaro: potrebbero aver scavalcato il cancello d’ingresso a fianco della vetrina su via Matteotti, parecchio esposto, se si pensa che il colpo è stato effettuato venerdì notte e nell’adiacente bar Ronchei c’è movimento di giovani fino a tarda notte. Oppure i ladri potrebbero aver attraversato il giardino dei vicini di casa che è collegato al parcheggio di Mascherpa e Campioni (piazzale dei Marinai) da dove avrebbero potuto facilmente fuggire col bottino. Una volta forzata la porta del magazzino i malviventi hanno trovato alcuni borsoni in plastica e li hanno riempiti di tutti i vestiti che sono riusciti a trovare svuotando scaffali e scatoloni. Hanno rovistato nei cassetti e dalla cassa hanno portato via i pochi contanti che c’erano -  non più di 150 euro - lasciando le monetine.

Il sopralluogo dei carabinieri
Ieri mattina sono partite le indagini dei carabinieri, immediatamente allertati da Rita Capelli e dalla figlia Elisa. Le forze dell’ordine hanno effettuato un sopralluogo e raccolto le testimonianze; verranno anche esaminate le registrazioni delle videocamere installate nei pressi del negozio, nella speranza di raccogliere indizi utili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Fidenza

Concari, la medicina come missione

L'intervista Il direttore dell'équipe di Ortopedia a Vaio racconta la sua esperienza: nove volte in Bangladesh

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv