Provincia-Emilia

Langhirano - Qualche certezza in più per la Comunità montana

Langhirano - Qualche certezza in più per la Comunità montana
0

Giulia Coruzzi
La Comunità Montana Apppenino Parma Est? Quasi sicuramente continuerà a esistere. E’ quanto prevede il progetto di legge regionale che sarà approvato nei prossimi giorni. Se ne è parlato durante l’ultimo consiglio di Comunità lunedì sera a Langhirano.
La giunta regionale, l’Anci, l’Upi, l’Uncem e le Legautonome regionali hanno deciso di far leva su una maggiore coesione e integrazione per contenere l’impatto delle manovre finanziarie sul sistema degli enti locali, partendo dal sostegno alle aggregazioni territoriali sviluppatesi nell’ultimo decennio. La volontà è quella di spingere verso il riordino territoriale razionalizzando le attività amministrative e migliorando l’organizzazione del personale. In concreto: ben vengano accorpamenti che consentano la riduzione dei costi, «sì» alle gestioni associate qualificate, via libera all’associazionismo intercomunale.
A tal fine la bozza di legge prevede di stabilire una disciplina dell’esercizio associato, che dia indicazioni sulle dimensioni territoriali ottimali, che regoli il rapporto tra Comuni, Unioni e nuove Comunità montane, che preveda specifici e significativi incentivi per le fusioni di Comuni. «In via transitoria - ha spiegato il vicepresidente Claudio Moretti -, sono considerati ottimali gli ambiti delle Nuove comunità montane. La soglia demografica minima è stabilita in almeno tremila abitanti. I Comuni, secondo quando indicato dalla Regione, orientano le proprie scelte inerenti la gestione associata delle funzioni fondamentali, avendo a riferimento una dimensione territoriale ottimale coincidente o ricompresa nei distretti socio-sanitari. Questo riapre il dibattito per rivedere gli ambiti territoriali. La certezza, oggi, è che continuiamo a esistere e la Regione ha confermato alle Comunità montane il fondo per gli investimenti». Oggi è così, tra sei mesi chi può prevederlo.
Il destino delle Comunità pare sempre appeso a un filo, ma al momento pare essere più saldo che mai: in una fase di tagli agli enti, di dubbio sul futuro delle Province, parlare di fondi per gli investimenti garantiti è già una notizia.
A queste riflessioni, Moretti ha aggiunto considerazioni in merito alla situazione interna del consiglio comunitario: «Se non riusciamo nemmeno a eleggere il presidente sarà difficile trovarsi d’accordo su altre questioni. Quanto prima dobbiamo nominarlo. Il futuro della Comunità montana è strettamente legato alle nostre responsabilità: oggi si tende a dare le colpe agli altri, a dire che è colpa delle Province, delle Regioni, del Governo. Il principio di responsabilità in questo momento è fondamentale».
«Dobbiamo iniziare a stendere insieme un programma - ha aggiunto Amilcare Bodria -. Andare al di là degli schieramenti, in una visione di concerto».
Durante la seduta è stato inoltre ufficializzato l’ingresso in consiglio di Massimiliano Cavatorta che va così a sostituire Cristina Piazza.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Salsomaggiore

Greta Ampollini, 13enne promessa del karate Video

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

ROGO

Fidenza, scoppia un incendio:

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti