21°

31°

Provincia-Emilia

Lauree false: arrestato il presidente dell'istituto D'Aquino, Salvadè. Indagate 13 persone

Lauree false: arrestato il presidente dell'istituto D'Aquino, Salvadè. Indagate 13 persone
Ricevi gratis le news
10

È stato arrestato Giorgio Salvadè, presidente dell'Associazione  universitaria internazionale «San Tommaso d’Aquino» di Zibello, che aiutava gli studenti a conseguire lauree con università telematiche e rumene. Nell'ambito di questa attività, secondo gli inquirenti, avvenivano degli illeciti. Carabinieri e Guardia di finanza accusano Salvadè di associazione a delinquere finalizzata alla truffa, calunnia e falso. Altre 13 persone sono indagate. Inoltre sono ancora in corso accertamenti su un'altra ventina di persone.
Salvadè è stato arrestato stamane a Fontanellato, dove vive.
L'indagine è iniziata nel 2009. Secondo le accuse, l'associazione avrebbe aiutato studenti a passare gli esami di università telematiche italiane e atenei rumeni con l'aiuto di vari “trucchi”, come l'utilizzo di una ricetrasmittente che metteva in contatto lo studente con una persona che suggeriva le risposte. Per avere una laurea senza troppi problemi, insomma, a uno studente bastava pagare, secondo le accuse.
La Finanza ha scoperto un giro d'affari di oltre 4 milioni di euro. Salvadè è stato arrestato, 13 persone sono indagate e su altre 20 si sta lavorando per capire il loro coinvolgimento nella vicenda.

I "MAESTRI AUTOCONVOCATI" CHIEDONO CHE INTERVENGA IL MINISTERO. Dopo i recenti sviluppi giudiziari che ha avuto l’inchiesta relativa a titoli di studio che secondo la magistratura sarebbero stati acquisiti in maniera palesemente illegale grazie a soggetti attivi nella Bassa parmense, a Zibello in particolare, il gruppo Maestre e Maestri, Autoconvocati, di Parma e Provincia, auspica che gli uffici centrali e periferici del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca Scientifica (Miur), si attivino sollecitando l’Avvocatura dello Stato a patrocinare nelle opportune sedi legali l’immagine del Ministero stesso, che essendo l’istituzione che formalmente sovraintende al rilascio dei titoli di studio sul territorio nazionale, è di fatto una parte offesa nel procedimento penale che in queste ore ha avuto pesanti e gravi sviluppi. Salvatore Pizzo, portavoce dei Maestri Autoconvocati, precisa: “L’Avvocatura dello Stato, assiste, consiglia e difende le Amministrazioni Statali, ma solitamente quando si tratta di faccende scolastiche essa viene coinvolta unicamente per opporsi ad insegnanti ed altri operatori scolastici, specie i precari, che per difendersi da certe astrusità burocratiche sono costretti a rivolgersi al giudice per vedersi riconosciuti i propri diritti, è opportuno che venga usata anche per altro”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    16 Febbraio @ 18.40

    La realtà è un\'altra. Personalmente faccio il dentista da trent\'anni e passa, e con il numero chiuso e la nascita di questi nuovi corsi quinquennali di laurea in odonto, ove quasi tutti non capiscono un\'acca di medicina, hanno creduto di poter creare un\'altra piccola casta, al pari dei notai o dei farmacisti. Non ci sono riusciti, bloccati dai corsi europei in odontoiatria. Si laureano in Italia, nonostante le chiacchiere, facendo esperienza su pupazzi di plastica, per cui una volta laureati, tutti sono costretti a fare Master ed esperienza nei paesi sottosviluppati del terzo e quarto mondo per poter mettere le mani in bocca a pazienti che non hanno mai visto nel corso di laurea italiano. Cosa c\'è di male a seguire lezioni on line di odontoiatria e supportare l\'esperienza presso strutture accreditate? Viviamo ancora con i paraocchi?

    Rispondi

  • Francesco

    23 Dicembre @ 12.40

    NO, SIGNOR GGB, SI SBAGLIA DI GROSSO ! DA NOI GLI ESAMI E LE LAUREE , DI NORMA, NON SI COMPRANO , anche se le cronache riferiscono, di tanto in tanto, pure qui, episodi di corruzione che ci sono dovunque e , considerata la natura umana, sono purtroppo inevitabili. Capita anche che qualcuno riceva qualche "spintarella" su raccomandazione...... MA, NELLE NAZIONI ALLE QUALI MI RIFERISCO IO , L' ACQUISTO DI ESAMI E LAUREE NON E' UNA TRUFFA OCCASIONALE E CIRCOSCRITTA, MA UN MALCOSTUME ESTESO E COSTANTE . I Paesi in cui avviene questo sono entrati nell' Unione in questi ultimi anni.

    Rispondi

  • Francesco

    23 Dicembre @ 10.33

    AL CEPU NON SI CONSEGUONO LAUREE . Per quel che mi risulta il CEPU assiste gli studenti nella preparazione degli esami e delle tesi di Laurea. Ci sono insegnanti che danno, per così dire, "lezioni private" a chi ne ha bisogno, Poi, se a qualcuno risulta qualcosa di diverso, si faccia avanti......

    Rispondi

  • GIANLUIGI

    23 Dicembre @ 08.15

    a proposito di "è noto che, in alcuni dei Paesi entrati nell' Unione, per la gioia degli industriali delocalizzatori, in questi ultimi anni , comprare esami e titoli di studio è abituale..." sottolineo che noi siamo uno di quei paesi anche se nell' Unione ci siam entrati subito...

    Rispondi

  • mimì

    22 Dicembre @ 19.22

    Se sono legali le lauree conseguite al Cepu possono chiudere un'occhio su queste...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Lutto

Morto Maurizio Carra

Teatro

E' morta l'attrice Tania Rochetta

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

amichevole

Finisce uno a uno la sfida fra Parma e Empoli

Al Tardini segna Evacuo su rigore. Risponde Donnarumma

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti