15°

Provincia-Emilia

Pakistana uccisa a colpi di pietra: condannati a Modena marito e figlio

2

Ergastolo al marito e venti anni al figlio. Sono state durissime le condanne del Gup di Modena per l'omicidio volontario in concorso di Shahnaz Begum, la pakistana di 46 anni presa a pietrate nel cortile di casa dall’uomo da cui voleva divorziare, e che voleva imporre nozze combinate a loro figlia Nosheen di venti anni.  Una tragedia che si consumò nel cortile di casa a Novi di Modena nel pomeriggio del 3 ottobre 2010. Proprio mentre Khan Butt, che ora ha 54 anni, aggrediva mortalmente la moglie, il loro figlio Umair, che aveva appena 19 anni immobilizzava e assaliva a sprangate sua sorella, rea di aver pensato a un futuro diverso rispetto a quello prospettato dal capofamiglia. Senza fare nulla per salvare la madre dalla furia del padre.  Per questo il giudice ha ritenuto i due colpevoli di omicidio volontario in concorso. Al giovane sono state però riconosciute le attenuanti generiche. La sentenza è ritenuta comunque soddisfacente dal sostituto procuratore Pasquale Mazzei che aveva chiesto l’ergastolo per entrambi gli imputati. Padre e figlio vennero arrestati dai carabinieri poco dopo l’omicidio e il tentato omicidio e subito la procura di Modena ipotizzò che la violenza scatenata dai due avesse un unico movente e anche un unico fine, quello di sopprimere chi aveva osato ribellarsi a un ordine che spettava a loro imporre.   Nosheen, 21 anni, dopo il ricovero in ospedale è stata ospitata in una comunità protetta per qualche mese e ora vive sotto anonimato. Aveva lamentato però di non avere più alcun contatto con i parenti e con la comunità pakistana, quasi l'avessero isolata dopo quello che era accaduto. Anche gli altri tre fratelli più piccoli sono stati affidati a comunità. L'omicidio ha insomma totalmente disgregato la famiglia. A tutti i figli della coppia, assistiti dall’avvocato Riccardo Pelliciardi, il Gup ha riconosciuto una provvisionale di 150.000 euro ciascuno.  La vicenda di Novi, fin dai giorni immediatamente successivi, sollevò a livello politico un’ampia discussione sui temi dell’ integrazione e della validità di altri modelli culturali e religiosi in Italia. Curiosamente, o forse no, Novi di Modena è l'unico comune in Italia dove nel 2010 sono nati più bambini figli di stranieri che non italiani. Una fiaccolata a cui parteciparono tanto gli immigrati quanto gli italiani residenti in paese ben dimostrò la vicinanza di tutti a quelle donne vittime della brutalità, e quanto l’episodio avesse segnato l'intera comunità novese.   La deputata del Pdl Souad Sbai, che con Acmid – 'Associazione comunità marocchina delle donne in Italià- e l’ex ministro alle Pari Opportunità Mara Carfagna si è costituita parte civile nel processo, ha parlato di «follia omicida che va estirpata alla radice» e di «punto di svolta anche per i prossimi processi a partire da quello per Rachida Radi, uccisa a martellate dal marito a Brescello».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliano

    22 Dicembre @ 20.26

    è un peccato marito e figlio dovevano essere impiccati oramai ci vuole la pena di morte.

    Rispondi

  • Lingotto

    22 Dicembre @ 18.41

    ben fatto...queste persone sono ospiti e neppure invitati, come minimo debbono astenersi da praticare barbarie medievali...un augurio che ovunque sia adesso, quella donna possa essere felice e libera

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

cinema

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

David: i candidati ai premi per attori e attrici

cinema

David: ecco chi sarà in corsa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È il momento di rinnovare casa sfruttando le agevolazioni fiscali

COSTRUIRE ARREDARE

Agevolazioni fiscali: è il momento di rinnovare casa

Lealtrenotizie

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

6commenti

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

2commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

giudice

Parma a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

4commenti

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: 30 indagati in quattro regioni, Emilia compresa

1commento

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

3commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Corsa contro il tempo per comunicare le spese di ristrutturazione e di risparmio energetico

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

alimentare

Barilla, nuovi contratti per il grano duro al Sud

Accordi triennali per l'acquisto di oltre 200mila tonnellate. In Campania crescono i volumi di grano Aureo: +30% nei prossimi 3 anni

san polo d'enza

Magnete sul contatore per risparmiare: commerciante denunciato per furto

2commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

quartieri

Ventuno progetti per Parma

Le proposte dei consigli dei cittadini volontari

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

11commenti

ITALIA/MONDO

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

roma

Taxisti in piazza: tensione davanti alla sede del Pd, strade chiuse Fotogallery

SOCIETA'

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

SPORT

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

L'INTERVISTA

Cerri, che gioia il primo gol in A

1commento

MOTORI

anteprima

Arriva la Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv