24°

Provincia-Emilia

Salso: l'assestamento di bilancio passa grazie alla minoranza

Salso: l'assestamento di bilancio passa grazie alla minoranza
0

Samantha Gasparelli

La maggioranza salsese perde in corsa-almeno provvisoriamente- un altro pezzo, ma l’assestamento di bilancio 2011 del Comune passa ugualmente, grazie alla minoranza che ha regolarmente presieduto la seduta consiliare. Ieri sera, alle 19.30, ora fissata per l’inizio dell’assemblea, sono stati tre i membri della maggioranza a non presentarsi: l’azzurra Isabella Pezzani - come da lei stessa già annunciato -, Fabrizio Poggi Longostrevi (Udc) e, a sorpresa, il pidiellino Tarcisio Malvisi. Presente, invece, contro alcune indiscrezioni che volevano assente, il consigliere Giorgio Cenci. Nonostante le defezioni dei «ribelli», come sono stati soprannominati alcuni esponenti di maggioranza, la seduta ha potuto prendere il via grazie ai consiglieri di minoranza che, in modo compatto - assente solo Stefano Urbini -, hanno preso posto in aula, garantendo così il numero legale e permettendo al presidente del consiglio Luca Musile Tanzi di confermarne la validità. L’assestamento di bilancio 2011, che ammonta a circa 19 milioni di euro, è stato approvato con otto voti favorevoli della maggioranza, mentre l’opposizione si è astenuta. «Con questo atto la minoranza ha dato prova di grande responsabilità – ha dichiarato Paolo Canepari (Salso Democratica) -. Questa situazione però non giova al paese, Salso non se la merita: invito il sindaco Carancini a ricostituire la sua maggioranza, oppure di prendere atto della problematicità dei fatti». «Stasera la minoranza si è trovata di fronte ad una scelta difficile: rimanere in aula o andare via – ha detto Matteo Orlandi (Cambiare Salsomaggiore) -. Personalmente sono rimasto per discutere mozioni importanti che si trascinano da tempo, ma non si può andare avanti così». «Stasera, con l’assenza del consigliere Tarcisio Malvisi, la maggioranza ha perso un altro pezzo – ha dichiarato Fabrizio Crinò (Movimento 5 stelle) -. I problemi del gruppo ci sono, sono evidenti e non è possibile trascinarli oltre. Se questa situazione dovesse ripresentarsi, invito il sindaco a non contare troppo sulla stampella dell’opposizione». «Sono uno dei protagonisti di questa vicenda – ha replicato Giorgio Cenci -. I problemi ci sono, è innegabile, ma è anche vero che si risolveranno: Salso non ha bisogno di uno stravolgimento politico. Sono disponibile a mantenere le promesse della campagna elettorale». «La situazione è incresciosa e incomprensibile – ha concluso Carancini -: non capisco le motivazioni di chi oggi non si è presentato, formalmente nessuno di loro mi ha mai informato sul perché di questo atteggiamento. Nonostante questo, la maggioranza è attiva, ha centrato in brevissimo tempo obiettivi molto importanti: anche se dovessi lasciare per volontà di queste persone, ho la coscienza a posto». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Samsumg volta pagina, affida il rilancio al Galaxy S8

hi-tech

Samsung, esce il Galaxy S8: lo smartphone del rilancio

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

ParmAwards, tutte le nomination

PGN

ParmAwards, tutte le nomination

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e cioccolato fondente

RICETTA

Come preparare i brownies al cioccolato bianco e fondente

Lealtrenotizie

Borgotaro:

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

9commenti

Medesano

Omicidio-suicidio a Felegara, il ricordo degli amici: "Due coniugi legatissimi"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

6commenti

Roma

Tecnici italiani uccisi in Libia: il pm chiede il rinvio a giudizio per 5 dirigenti Bonatti

Guardia di Finanza

Sigarette di contrabbando dall'Est: uno dei depositi era a Colorno Foto

Le sigarette erano stoccate in Emilia-Romagna e vendute a Napoli

TRAVERSETOLO

Il rock «di centrodestra» del Primo Maggio

3commenti

VIA VERDI

Arrestato studente con 60 grammi di «fumo»

1commento

Chimica

Finproject sigla l’accordo per acquisire la Solvay di Roccabianca

Consorzio

Prosciutto di Parma: cresce la produzione, risultati positivi nel 2016

Parma

Il Comune ha varato il "Distretto del Cinema" Foto

Calcio

Parma, l'abbraccio dei tifosi

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

4commenti

TORNOLO

Don Massimo lascia le sue cinque parrocchie

Molinetto

Supermercato: mette in vendita salumi inserendo nel prezzo la tara. Denunciato

4commenti

TERENZO

L'Asiletto, i bimbi a scuola dalla natura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

BARI

Neonata abbandonata in spiaggia e morta: fermata una 23enne

Terrorismo

"Metti una bomba a Rialto": arrestati jihadisti in centro a Venezia

3commenti

SOCIETA'

Chat

Dal velo islamico allo yoga: arrivano 69 nuove emoji

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

1commento

SPORT

Sport

Tuffi: Tania Cagnotto verso l'addio

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon