-6°

Provincia-Emilia

Volevano aprire un birrificio artigianale. Per trovare i soldi, spacciavano hashish

Volevano aprire un birrificio artigianale. Per trovare i soldi, spacciavano hashish
9

Quattro giovani reggiani arrestati, oltre 2 chili di hashish e materiale per il confezionamento delle dosi sequestrati. È successo a Minghetta, nel comune di Viano, ai piedi dell’Appennino reggiano, località dalla quale pare lo spaccio pare si allargasse all’intera provincia. Secondo i carabinieri, i gestori dell’illecita attività avevano l’obiettivo di reperire il denaro per realizzare il loro sogno, aprire un birrificio artigianale, che in una sorta di esperimento i quattro avevano già realizzato nel garage attiguo alla loro abitazione. Secondo le accuse, però, era la fonte del finanziamento: la droga.

I carabinieri del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Reggio Emilia hanno arrestato con l’accusa di concorso in detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti G.C., 24 anni, operaio di Reggio Emilia, L.M., 29, disoccupato di Castelnovo Monti, G.R., 25 anni, disoccupato di Reggio, e F.G., 22 anni, libero professionista di Quattro Castella. Tutti sono domiciliati nel comune di Viano. I nomi non sono stati resi noti dagli inquirenti.
L'arresto è avvenuto il 23 dicembre, quando i carabinieri hanno fatto la perquisizione domiciliare. Due di loro hanno consegnato spontaneamente poco più di due etti di hashish ma i militari hanno comunque compiuto la perquisizione, trovando in locali interni ed esterni il resto della droga, superiore ai due chili, oltre a 800 euro ritenuti provento dello spaccio.
I quattro sono stati portati al tribunale per la convalida dell’arresto e poi hanno ottenuto i domiciliari in attesa del processo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    26 Dicembre @ 21.51

    Riguardo i nomi ho sentito uno stridere di unghie......

    Rispondi

  • Straiè

    26 Dicembre @ 19.15

    Per fabry51. Rileggi con attenzione il mio commento. Non ho mai detto che le banche dovevano prestare soldi a quei due, ma ho scritto, e lo ribadisco, che il problema dei prestiti esiste realmente. Se non ci credi chiedilo a qualunque artigiano.

    Rispondi

  • Paolo

    26 Dicembre @ 17.40

    Di solito sono le aziende ad andare in crisi quando il titolare inizia a spendere troppi soldi per comprarsi la bamba...

    Rispondi

  • fabrizio

    26 Dicembre @ 15.46

    @ Straiè- Secondo te le banche potevano fare un prestito a quei due? Non pensi che le banche abbiano richiesto delle garanzie al momento della richiesta del prestito? E ancora tu pensi che loro abbiano chiesto un prestito in banca, sapendo quel facevano? Lascia stare le banche questa volta non c\'entrano, forse loro, con il loro progetto, sono partiti un po\' male non trovi?

    Rispondi

  • fabrizio

    26 Dicembre @ 15.39

    nomi o non nomi, basta che paghino la loro colpa, e ben salata

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Il ritratto

Tragedia di Cascinapiano, parlano gli amici di Filippo: "Era speciale"

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

12commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

mafia del brenta

Sequestrato il "tesoro" di Felice Maniero

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video