22°

Provincia-Emilia

Stefano ora sogna le Paraolimpiadi sugli sci

Stefano ora sogna le Paraolimpiadi sugli sci
0

Ogni volta la stessa sfida. Oltre le difficoltà e i limiti fisici, determinazione la parola d’ordine. Non si ferma davanti a nulla Stefano Curti, 19 anni di Scurano. E’ ipovedente dalla nascita, ma non ha rinunciato alla passione per la neve. Ha messo i piedi sugli sci la prima volta a sei anni, e adesso gareggia a livello nazionale e internazionale, aiutato dall'atleta guida per non vedenti Mirco Panizzi, 26enne parmigiano. «La fiducia tra di noi è fondamentale - racconta Stefano - Ho un residuo visivo che mi permette di seguire facilmente Mirco, che mi fa strada e mi comunica attraverso un auricolare bluetooth le condizioni del percorso». Dopo essersi aggiudicati un terzo posto alla Coppa Europa dell'anno scorso, quest'inverno puntano alle Paraolimpiadi che si terranno in Russia, a Sochi, nel 2014. «L'anno scorso abbiamo avuto poche possibilità per allenarci come si deve –spiega Stefano - è stato un inverno povero di neve. Quest'anno speriamo di riuscire a prepararci al meglio, vogliamo cimentarci anche nel supergigante». Hanno fondato insieme al maestro Matteo Schenetti che ne è il direttore tecnico, una società paralimpica: lo sci club «Lupi di Civago» che si propone di insegnare ad atleti disabili le discipline dello sci alpino ad un costo accessibile  e contemporaneamente di innalzare il livello tecnico degli atleti della squadra nazionale paralimpica: Stefano Curti, Antonio Facchini, Toni Lomuzzio, Alessandro Bragazzi e Federico Pastorelli. «Ci serve un valido aiuto però - tiene a precisare Mirco - abbiamo bisogno di sponsor». Il programma invernale è stato presentato dal Comitato provinciale paralimpico di Reggio a Modena, nella fiera degli sport invernali «skipass» e prevede una manifestazione di fine anno, il 31 marzo e il 1 aprile 2012 al Cavola Forum (Toano) con un convegno sullo sport. I due avevano anche organizzato una manifestazione anche a Prato Spilla, alla quale avevano partecipato più di 200 persone. «Ci piacerebbe che gli allenamenti e le lezioni si svolgessero fissi sulle nostre montagne». Allenamenti prima di tutto, sulla neve e in palestra, seguiti da un preparatore atletico, per non perdere il buon ritmo in attesa della stagione. «Da fine dicembre, neve permettendo, saremo a Pratospilla e poi a Febbio per prepararci alla prossima Coppa Europa che si terrà in Austria a Gennaio. Siamo decisi a dare il meglio». Stefano ha le idee chiare anche nella vita: frequenta l’università  e vuole laurearsi in informatica generale. «E’ giusto che tutti provino a percorrere la propria strada, senza fermarsi di fronte alle difficoltà».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

CANNES

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Parma 360»:uno speciale sul festival

nostre iniziative

«Parma 360»: uno speciale sul festival

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Fleegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi senza vita ritrovati dai figli in camera da letto

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

2commenti

tragedia

39enne muore in moto a Pescara, un rene "donato" a Parma

politica

Elezioni amministrative, si vota l'11 giugno. Ballottaggi il 25

4commenti

carcere

La denuncia di Antigone: "A Parma 603 detenuti per 350 posti"

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

1commento

elezioni 2017

Salvini domani a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

tribunale

Zebre Rugby, concordato in bianco: scongiurato il fallimento

Cambio alla presidenza, nominata la Falavigna, Pagliarini resta socio

omicidio

Delitto Habassi, chiuse le indagini: "C'è stata premeditazione"

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

11commenti

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

7commenti

evento

Piovani alla presentazione a Milano del Gola Gola festival Video

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

1commento

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

salute

Lorenzin: "E' allarme morbillo. Urgente applicare il Piano vaccini"

Mondo

Debbie devasta l'Australia Video

SOCIETA'

Bolivar

Colombia, in 5 ballano in sala operatoria: licenziati Video

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon