16°

Provincia-Emilia

Fidenza - Escono di casa prima della cena della Vigilia: si scatenano i ladri

Fidenza - Escono di casa prima della cena della Vigilia: si scatenano i ladri
9

 I ladri non hanno concesso una tregua nemmeno la vigilia di Natale. Anzi, hanno svaligiato una villa di una nota famiglia fidentina, nell’immediata periferia della città, nel quartiere dei «Frati», dove tutto era pronto per il cenone. 

I padroni di casa, dopo avere apparecchiato e addobbato il salone per la festa con i parenti, poco dopo le 18 sono usciti per fare una passeggiata in centro, lasciando tutto pronto per la riunione familiare. Ma al rientro, poco dopo un’ora, hanno trovato una sgradita strenna sotto l’albero di Natale: l’interno della villa si presentava completamente devastato, con stanze tutte messe a soqquadro, mobili e arredi completamente smontati.
 E sono rimasti impietriti per la scena che si è presentata ai loro occhi. 
 
 
(...) L'articolo completo sulla Gazzeta di Parma in edicola. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maccagnoni

    30 Dicembre @ 10.27

    ci vogliono leggi più chiare sull'autodifesa di cose e persone. se si pescano in casa propria e si spara, si deve essere premiati (le medaglie le danno a tutti) basta non mancare il bersaglio alla lunga diminuirebbero questi fatti esacrabili

    Rispondi

  • bastiano

    27 Dicembre @ 19.45

    Se fosse così ferrea la regola di mandare in detenzione sicura un soggetto che compie questi furti o la espulsione coatta, la cosa sarebbe anche facile. Ma temo che la realtà sia un pò più articolata e le regole tali da consentire anche provvedimenti diversi. Ad esempio il foglio di via non prevede che uno venga accompagnato fuori dai piedi. Ed anche se così fosse probabilmente non avremmo gli agenti disponbili a farlo. Poi abbiamo le carceri strapiene di delinquenti nostrani e forestieri (e lo viviamo come se cio fosse una colpa nazionale).Però è anche vero che da noi per un meccanismo perverso che ci deriva da un lato da un malcelata cultura della accettazione del (supposto) più debole e dall'alto per un errato concetto di democrazia che tutela i poveri verso i ricchi, scatta sempre un atteggiamento in cui chi ha commesso un reato soprattutto se fa parte della categoria dei "bisognosi" deve in qualche modo avere ragione ed essere tutelato ad ogni costo. C'e' uno strisciante senso di colpa nei confronti di chi viene da paesi poveri.

    Rispondi

  • Franco Bifani

    27 Dicembre @ 18.38

    Purtroppo la colpa non è tanto da attribuire alle fpoze dell'ordine, che fanno alla meglio il loro sacrosanto dovere, con tutti it agli del Governo, ma alla magistratura calabrachista e buonista, che rimette subito in libertà ladri ed assassini; che volete, è loro tradizione, fa patte dei loro usi e costumi! Per la vicenda di Recanati, vedrete che lo sparatore verrà incrminato per omicidio volontario e condannato a 5mila anni più le spese, come cantava De Andrè. In questo caso i giudici d'assalto saranno inflessibili, che diamine!

    Rispondi

  • antonella

    27 Dicembre @ 18.20

    Non se ne può più di questi delinquenti lasciati liberi di fare ciò che gli pare. Una buona parte di immigrati dei paesi dell'est stanno rovinando l'Italia, non è razzismo è realismo. Io ho un lavoro che mi permette di essere a contatto ogni giorno con queste persone, entrano nel nostro paese in ogni modo, legale e non. Ma è possibile che entri tutta la feccia da noi? Si perchè questo per loro è il paese del bengodi con la giustizia che ci ritroviamo. Ripeto... tanto di cappello per chi si integra onestamente, ma ai delinquenti non perdono niente. Non so dove arriveremo, credo che fra poco aumenterà la violenza, perchè violenza genera violenza e non staremo certo inermi a guardare e farci terrorrizzare da questi sporchi luridi individui.

    Rispondi

  • Gabriele Solari

    27 Dicembre @ 16.42

    Purtroppo il ns. Paese è diventato la Disneyland dei delinquenti, di questo ne sono ben consapevoli!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

3commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling