16°

Provincia-Emilia

Fidenza - Escono di casa prima della cena della Vigilia: si scatenano i ladri

Fidenza - Escono di casa prima della cena della Vigilia: si scatenano i ladri
9

 I ladri non hanno concesso una tregua nemmeno la vigilia di Natale. Anzi, hanno svaligiato una villa di una nota famiglia fidentina, nell’immediata periferia della città, nel quartiere dei «Frati», dove tutto era pronto per il cenone. 

I padroni di casa, dopo avere apparecchiato e addobbato il salone per la festa con i parenti, poco dopo le 18 sono usciti per fare una passeggiata in centro, lasciando tutto pronto per la riunione familiare. Ma al rientro, poco dopo un’ora, hanno trovato una sgradita strenna sotto l’albero di Natale: l’interno della villa si presentava completamente devastato, con stanze tutte messe a soqquadro, mobili e arredi completamente smontati.
 E sono rimasti impietriti per la scena che si è presentata ai loro occhi. 
 
 
(...) L'articolo completo sulla Gazzeta di Parma in edicola. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maccagnoni

    30 Dicembre @ 10.27

    ci vogliono leggi più chiare sull'autodifesa di cose e persone. se si pescano in casa propria e si spara, si deve essere premiati (le medaglie le danno a tutti) basta non mancare il bersaglio alla lunga diminuirebbero questi fatti esacrabili

    Rispondi

  • bastiano

    27 Dicembre @ 19.45

    Se fosse così ferrea la regola di mandare in detenzione sicura un soggetto che compie questi furti o la espulsione coatta, la cosa sarebbe anche facile. Ma temo che la realtà sia un pò più articolata e le regole tali da consentire anche provvedimenti diversi. Ad esempio il foglio di via non prevede che uno venga accompagnato fuori dai piedi. Ed anche se così fosse probabilmente non avremmo gli agenti disponbili a farlo. Poi abbiamo le carceri strapiene di delinquenti nostrani e forestieri (e lo viviamo come se cio fosse una colpa nazionale).Però è anche vero che da noi per un meccanismo perverso che ci deriva da un lato da un malcelata cultura della accettazione del (supposto) più debole e dall'alto per un errato concetto di democrazia che tutela i poveri verso i ricchi, scatta sempre un atteggiamento in cui chi ha commesso un reato soprattutto se fa parte della categoria dei "bisognosi" deve in qualche modo avere ragione ed essere tutelato ad ogni costo. C'e' uno strisciante senso di colpa nei confronti di chi viene da paesi poveri.

    Rispondi

  • Franco Bifani

    27 Dicembre @ 18.38

    Purtroppo la colpa non è tanto da attribuire alle fpoze dell'ordine, che fanno alla meglio il loro sacrosanto dovere, con tutti it agli del Governo, ma alla magistratura calabrachista e buonista, che rimette subito in libertà ladri ed assassini; che volete, è loro tradizione, fa patte dei loro usi e costumi! Per la vicenda di Recanati, vedrete che lo sparatore verrà incrminato per omicidio volontario e condannato a 5mila anni più le spese, come cantava De Andrè. In questo caso i giudici d'assalto saranno inflessibili, che diamine!

    Rispondi

  • antonella

    27 Dicembre @ 18.20

    Non se ne può più di questi delinquenti lasciati liberi di fare ciò che gli pare. Una buona parte di immigrati dei paesi dell'est stanno rovinando l'Italia, non è razzismo è realismo. Io ho un lavoro che mi permette di essere a contatto ogni giorno con queste persone, entrano nel nostro paese in ogni modo, legale e non. Ma è possibile che entri tutta la feccia da noi? Si perchè questo per loro è il paese del bengodi con la giustizia che ci ritroviamo. Ripeto... tanto di cappello per chi si integra onestamente, ma ai delinquenti non perdono niente. Non so dove arriveremo, credo che fra poco aumenterà la violenza, perchè violenza genera violenza e non staremo certo inermi a guardare e farci terrorrizzare da questi sporchi luridi individui.

    Rispondi

  • Gabriele Solari

    27 Dicembre @ 16.42

    Purtroppo il ns. Paese è diventato la Disneyland dei delinquenti, di questo ne sono ben consapevoli!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Parma, Frattali out: arriva Davide Bassi in porta

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

crisi

Copador, settimana decisiva

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

1commento

fotografia

Il "Mercante" secondo il fotografo Fabrizio Ferrari Gallery

comune

Casa: "Positivo il 2016, ma ci mancano 40 agenti" Tutti i numeri

L'assessore ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

1commento

GAZZAREPORTER

Ancora rifiuti selvaggi a San Leonardo Fotogallery

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia