-2°

Provincia-Emilia

62enne azzannata al volto da un cane

6

Una donna di 62 anni è rimasta ferita al volto questo pomeriggio azzannata dal cane di una vicina della figlia. È successo a Fontevivo, paese in provincia di Parma, dove la donna era andata in visita dalla figlia e dalla nipote.
Ora la sessantaduenne è ricoverata nel reparto di chirurgia plastica dell’ospedale Maggiore di Parma e dove, nelle prossime ore, sarà sottoposta ad un intervento per ridurre il profondo taglio provocato dal morso dell’animale.
Non si conoscono i particolari dell’incidente, ma secondo una prima ricostruzione l’animale, un mastino, avrebbe improvvisamente aggredito la donna colpendola al volto. Fortunatamente il morso non ha interessato gli occhi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • hugo

    29 Dicembre @ 17.01

    Chi non sa convivere con animali difficilmente riesce a farlo con gli umani. L\'intolleranza non è buon segno.\r\nIl cane non è il problema, le persone si.\r\nOgnuno dovrebbe imparare a gestire gli animale in base a propria esperienza e conoscenza e vivere di conseguenza.\r\n\r\nL

    Rispondi

  • franco

    29 Dicembre @ 16.54

    Ritengo al di là dell'episodio che vi sia molta più inciviltà fra gli "umani" che fra gli animali, che sono per molti aspetti molto migliori. I cani NON mordono mai senza un motivo perchè non esistono cani cattivi in origine, lo diventano solo dopo aver conosciuto certi.......umani.

    Rispondi

  • oberto

    29 Dicembre @ 15.57

    I cani e soprattutto i loro proprietari hanno veramente rotto, sono una manica di incivili, non vedi un cane che abbia la museruola, li lasciano andare in giro come niente fosse, tutti i giorni ne incroci qualcuno di grossa taglia nelle campagne che gira indisturbato, trovi escrementi ovunque, non se ne puo piu.

    Rispondi

  • alessandra

    29 Dicembre @ 13.34

    Chi ha un cane grosso DEVE educarlo e tutelare chiunque si avvicini, è come avere un'arma e non saperla usare. Troppa gente vuole il cane grosso senza essere in grado di addestrarlo, ultimamente va di moda il pitbull tra i ragazzi più spavaldi, bella roba. Sono necessarie delle norme (ad esempio corsi di addestramento obbligatori) per tutelare le persone. Io ho un piccolo cane educato e ne sono contenta ma devo stare molto attenta ad altri cani non educati e poco sorvegliati.

    Rispondi

  • giuliano

    29 Dicembre @ 12.45

    il cane è il migliore amico dell'uomo non della donna ,vergognatevi cagnari la protezione animali puà me.......... a,

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Arrivano i carabinieri: ladri in fuga

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

1commento

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

Domani, al Tardini (14.30) il Teramo. Le altre partite del Girone B

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

11commenti

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

"Veterani dello sport"

A Malori il premio Atleta dell'anno

Per il 2015: a febbraio non aveva potuto ritirarlo per l'incidente

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Il «Galà dell'anolino» diventa un reality show Video

Una giuria formata da grandi esperti sceglierà il miglior galleggiante

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

13commenti

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

1commento

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Fanno la saltare cassa ma bruciano i soldi e rompono l'auto per la fuga

Brescia

Neonata abbandonata in strada

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti