-2°

Provincia-Emilia

Parchi regionali: tutte le novità della riforma

Parchi regionali: tutte le novità della riforma
0

Beatrice Minozzi

Con la pubblicazione sul Bollettino ufficiale della Regione è ufficialmente entrata in vigore la legge sulla «Riorganizzazione del sistema regionale delle aree protette e dei siti della rete Natura 2000 e istituzione del Parco regionale dello Stirone e del Piacenziano».
Approvato in prima istanza dalla giunta regionale il 14 novembre, ed in seguito dalla commissione Ambiente, il testo è stato definitivamente approvato dall’assemblea legislativa nella seduta del 22 dicembre.
Poche le modifiche in sede di assemblea legislativa e tra gli emendamenti approvati spicca quello che riguarda un rafforzamento del ruolo delle organizzazioni sindacali nella fase di trasferimento del personale, ma anche l’emendamento che sancisce che l’Area Contigua (Preparco) è considerata, in certi casi, alla stregua dell’Area Parco vera e propria. Nei diversi passaggi dell’iter legislativo, il testo ha subito però diversi «ritocchi». Tra questi ultimi è da citare la suddivisione della Regione in cinque Macroaree al posto delle quattro originariamente previste. Altra modifica è stata compiuta nel rendere più snello e funzionale l’ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità (questa è la denominazione dei nuovi enti di diritto pubblico che gestiranno le rispettive Macroaree), che sarà retto da tre organi di governo: Comunità del Parco, Comitato esecutivo e il presidente. La vera novità rispetto alla prima bozza di legge sta nell’introduzione delle Comunità del Parco, quale organo deliberativo specifico di ogni singolo Parco. Nel caso della macroarea Emilia Occidentale, cui i parchi parmensi Valli del Cedra e del Parma (ovvero Cento laghi), Taro, Carrega e Stirone faranno capo insieme al piacentino Trebbia, ci saranno cinque Comunità del Parco, ognuna formata dai sindaci dei Comuni interessati dai Parchi. Le Comunità del Parco potranno, tra le altre cose, nominare un rappresentante in seno al Comitato Esecutivo della Macroarea, determinare la destinazione degli introiti derivanti dalle attività ed iniziative riferite al Parco e approvarne le relative modalità di utilizzo. Il Comitato Esecutivo sarà invece l’organo deliberativo della Macroarea, costituito dai rappresentanti individuati dalle Comunità del Parco oltre ai presidenti delle Province (o loro delegati), il cui territorio è interessato da Parchi regionali, Riserve e Siti della Rete natura 2000. Il Comitato avrà il compito, tra l’altro, di nominare al proprio interno un presidente, approvare il bilancio e approvare i regolamenti dei parchi e delle riserve naturali. Questa riforma produrrà i suoi effetti in due fasi. Infatti il primo obiettivo della legge, ovvero trasferire ai nuovi enti tutte le competenze dei diversi tipi di Aree Naturali Protette, sarà raggiunto solo in un secondo tempo e solo se le Province riterranno di conferire tali funzioni al nuovo Ente. Quindi in una prima fase la riforma dispiegherà i suoi effetti solo sui Parchi Regionali, rimandando ad un secondo tempo l’estensione delle competenze su Riserve e Siti Rete Natura 2000.
L’applicazione della legge, che prevede la costituzione di nuovi enti e la liquidazione dei vecchi consorzi, non sarà immediata, ed il legislatore ha previsto una fase di transizione gestita da un funzionario, o commissario, incaricato dalla Regione per ogni Macroarea.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

rogo

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Calcio

LegaPro: pari del Pordenone, Venezia primo

Guarda i risultati delle partite e la classifica aggiornata

Calestano

La lite per i confini dell'orto finisce a badilate: condannata intera famiglia

1commento

Incidente

E' ancora gravissimo il rugbista ventenne investito 

SONDAGGIO

La commessa più votata? E' Giorgia

2commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

8commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Alta Velocità

Italo aumenta i collegamenti di Parma con la stazione Mediopadana

3commenti

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

TRASPORTI

Nuovi autobus sulla linea 7. Più grandi e con il wi-fi

I dodici mezzi sono autosnodati, lunghi 18 metri e sono costati circa 3.5 milioni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Governo

Renzi si è dimesso

PIACENZA

Sequestrate ville e auto a due famiglie rom

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video