17°

32°

Provincia-Emilia

Parchi regionali: tutte le novità della riforma

Parchi regionali: tutte le novità della riforma
0

Beatrice Minozzi

Con la pubblicazione sul Bollettino ufficiale della Regione è ufficialmente entrata in vigore la legge sulla «Riorganizzazione del sistema regionale delle aree protette e dei siti della rete Natura 2000 e istituzione del Parco regionale dello Stirone e del Piacenziano».
Approvato in prima istanza dalla giunta regionale il 14 novembre, ed in seguito dalla commissione Ambiente, il testo è stato definitivamente approvato dall’assemblea legislativa nella seduta del 22 dicembre.
Poche le modifiche in sede di assemblea legislativa e tra gli emendamenti approvati spicca quello che riguarda un rafforzamento del ruolo delle organizzazioni sindacali nella fase di trasferimento del personale, ma anche l’emendamento che sancisce che l’Area Contigua (Preparco) è considerata, in certi casi, alla stregua dell’Area Parco vera e propria. Nei diversi passaggi dell’iter legislativo, il testo ha subito però diversi «ritocchi». Tra questi ultimi è da citare la suddivisione della Regione in cinque Macroaree al posto delle quattro originariamente previste. Altra modifica è stata compiuta nel rendere più snello e funzionale l’ente di gestione per i Parchi e la Biodiversità (questa è la denominazione dei nuovi enti di diritto pubblico che gestiranno le rispettive Macroaree), che sarà retto da tre organi di governo: Comunità del Parco, Comitato esecutivo e il presidente. La vera novità rispetto alla prima bozza di legge sta nell’introduzione delle Comunità del Parco, quale organo deliberativo specifico di ogni singolo Parco. Nel caso della macroarea Emilia Occidentale, cui i parchi parmensi Valli del Cedra e del Parma (ovvero Cento laghi), Taro, Carrega e Stirone faranno capo insieme al piacentino Trebbia, ci saranno cinque Comunità del Parco, ognuna formata dai sindaci dei Comuni interessati dai Parchi. Le Comunità del Parco potranno, tra le altre cose, nominare un rappresentante in seno al Comitato Esecutivo della Macroarea, determinare la destinazione degli introiti derivanti dalle attività ed iniziative riferite al Parco e approvarne le relative modalità di utilizzo. Il Comitato Esecutivo sarà invece l’organo deliberativo della Macroarea, costituito dai rappresentanti individuati dalle Comunità del Parco oltre ai presidenti delle Province (o loro delegati), il cui territorio è interessato da Parchi regionali, Riserve e Siti della Rete natura 2000. Il Comitato avrà il compito, tra l’altro, di nominare al proprio interno un presidente, approvare il bilancio e approvare i regolamenti dei parchi e delle riserve naturali. Questa riforma produrrà i suoi effetti in due fasi. Infatti il primo obiettivo della legge, ovvero trasferire ai nuovi enti tutte le competenze dei diversi tipi di Aree Naturali Protette, sarà raggiunto solo in un secondo tempo e solo se le Province riterranno di conferire tali funzioni al nuovo Ente. Quindi in una prima fase la riforma dispiegherà i suoi effetti solo sui Parchi Regionali, rimandando ad un secondo tempo l’estensione delle competenze su Riserve e Siti Rete Natura 2000.
L’applicazione della legge, che prevede la costituzione di nuovi enti e la liquidazione dei vecchi consorzi, non sarà immediata, ed il legislatore ha previsto una fase di transizione gestita da un funzionario, o commissario, incaricato dalla Regione per ogni Macroarea.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks

Cannes

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks - Gallery

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro"

la storia

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo - Laura Chimenti

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Incidente

VIA BUDELLUNGO

Prima l'incidente, poi la lite e la "fuga" con il trattore: condannato agricoltore

play-off

Lucchese (mercoledì): oltre 6mila biglietti venduti

Problemi on line, Majo: "Fisiologico quando c'è richiesta". Per il ritorno a Lucca: prevendita nella sede del Centro di Coordinamento

1commento

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

Ancora furti. Stavolta nella palestra della Magik

Bertolucci, telecamere spente. E sparisce una bici al giorno

1commento

baseball in lutto

Lo sport di Parma piange Davide Bassi

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

32commenti

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Via Amendola: i pusher si allontanano, gli invitati restano. E si arrabbiano

15commenti

PARMA

Trasporto pubblico: Tep fa ricorso contro BusItalia Video

Sollevate contestazioni sul piano formale e sulla sostenibilità del piano economico-finanziario

4commenti

Parma

Auto fuori strada a Porporano: un ferito grave Foto

scuola

Bando integrazione scolastica, le critiche degli educatori Video

PARMA

Secondo caso di tubercolosi al Rondani: studente ricoverato al Maggiore

Il ragazzo, minorenne, è in buone condizioni di salute

5commenti

Carabinieri

Spaccio a domicilio: arrestato 30enne a Sorbolo

1commento

CASALTONE

Auto esce di strada e si ribalta: ferita una ragazza

PARMA

Cassa espansione del Baganza: assemblea dei comitati per un progetto alternativo Video

Sorbolo

Cassaforte smurata, ladri a colpo sicuro

PIETRA DI BISMANTOVA

Scivola sulla ferrata e resta appeso al cavo di sicurezza: ferito 25enne di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

La nostra vita blindata nell'epoca della paura

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Custode dello zoo sbranata da una tigre

l'allarme

Troppo facile comprare armi su internet Video

SOCIETA'

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

MEDIO ORIENTE

"Bombardiamo l'odio con l'amore": spopola il video del Kuwait contro i kamikaze

SPORT

calciomercato

Voci dalla Liguria: "Faggiano in pole per il dg dello Spezia"

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MOTORI

Volkswagen

Golf, è l'ora della variante a metano

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione