18°

33°

Provincia-Emilia

Polesine - E' morto Benito Grossi, l'uomo "stregato" dal Po

Polesine - E' morto Benito Grossi, l'uomo "stregato" dal Po
Ricevi gratis le news
0

Paolo Panni

POLESINE - Una grande e significativa «pagina» del fiume si è chiusa per sempre. A Polesine, all’età di 71 anni, si è spento Benito Grossi, straordinario «uomo del Po», che del maggiore dei corsi d’acqua italiani conosceva ogni segreto. La sua baracca, posta sulla via Alzaia, più volte raggiunta dalle piene, è sempre stata e continuerà ad essere un punto di riferimento per tutti coloro che amano il fiume. Qui Benito ha speso, per anni ed anni, gran parte delle sue giornate dando vita ad un luogo di ritrovo frequentato non solo dalla gente del Po, ma anche da turisti, visitatori ed appassionati.
A tutti ha sempre offerto, in questo luogo che ha saputo rendere «magico», un buon bicchiere di vino, una fetta di salame e, ancora di più, ha sempre saputo snocciolare storie, aneddoti e segreti dimostrando, in ogni circostanza, un amore davvero sconfinato, per la sua terra e per il suo Po.  Del fiume conosceva più che mai ogni segreto, ogni angolo. Con la sua barca lo ha sempre solcato, diventandone  uno dei più  esperti conoscitori. Fermarsi a chiacchierare con lui significava andare a toccare con mano quelle piccole, grandi storie di vita che nascono in questa «fettaccia di terra», come la definiva Giovannino Guareschi. Più volte, con la sua immensa esperienza del fiume, è finito al centro di servizi giornalistici e televisivi. E lui, Benito, ha sempre raccontato del «suo» Po con simpatia, genuinità, cortesia e con quel carattere sanguigno che lo ha sempre contraddistinto. Sul Po è nato, cresciuto ed ha trascorso l’esistenza. Vi ha lavorato, a lungo, come barcaiolo per conto di una ditta di escavazioni locali (è stato anche operaio alle dipendenze di un’altra ditta di Polesine).
E se oggi il Po rappresenta una «scommessa» anche in chiave turistica è anche grazie al suo sapere e alla sua tenacia. Quella tenacia che, per anni, lo ha portato a prendersi cura di una vecchia bettolina abbandonata. Nessuno l’aveva più presa in considerazione: Benito sì. Perché lui amava tutto ciò che era legato al Po. «Nessuno come lui – ha detto Giuseppe Galli (consigliere comunale a Zibello e grande esperto di fiume) – adorava il Grande fiume». Dello stesso parere il sindaco Andrea Censi che ha osservato come «Benito abbia saputo interpretare in modo autentico, vero e genuino lo spirito del nostro territorio e del nostro fiume».
Benito Grossi ha lasciato la moglie Ombretta; i figli Monica con Marco ed il piccolo ed adorato Erik, Francesco con Laura e Lucia con Salvatore; le sorelle Ermes e Bruna; il cognato, i nipoti ed i parenti tutti. Il funerale è fissato per oggi, alle 14.30 col corteo funebre che partirà dall’abitazione, per la chiesa locale. Eventuali offerte saranno devolute all’Avis locale.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri ancora in azione all'ospedale

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

IL CASO

Il laghetto di Scurano potrebbe sparire

Vignali: "I boschi dell'Appennino stanno seccando" Video

Governo

Politiche sull’acqua: Berselli nominato alla guida del nuovo distretto padano

Accorpate le vecchie autorità di bacino, la sede del nuovo distretto resterà a Parma

LA STORIA

Traversetolese salva un uomo che sta annegando e lo rianima

2commenti

Fontevivo

Tre rottweiler liberi: paura in paese

1commento

via Spezia

Scoppia la gomma del bus: paura e...ritardo

4commenti

Fontevivo

Arrivano i nomadi: sgombero lampo

11commenti

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente