19°

Provincia-Emilia

Collecchio - Padre Nemore: "Ci prendiamo cura delle realtà dove la vita è in gioco"

Collecchio - Padre Nemore: "Ci prendiamo cura delle realtà dove la vita è in gioco"
0

Gian Carlo Zanacca

COLLECCHIO - Padre Nemore Restori, 65 anni, missionario saveriano, è tornato nella sua Ozzano per trascorrere le vacanze di Natale. Da 28 anni in Brasile, si è occupato prima di evangelizzazione e di corsi da alfabetizzazione nella periferia di San Paolo. Poi è stato economo della congregazione della regione saveriana del «Brasile sud». Oggi promuove corsi di formazione missionaria per laici e sacerdoti che operano nell’arcidiocesi metropolitana di Curitiba, capitale del Paranà. Il Brasile è una nazione ricca. E’ di questi giorni la notizia che ha superato nella graduatoria dei Paesi industrializzati Italia e  Gran Bretagna. La crescita del prodotto interno lordo annua è stimata nell’ordine del 4% mentre l’Europa è in recessione. Cosa significa essere missionario in Brasile oggi? «Il concetto di missione - sottolinea padre Nemore - è totalmente cambiato negli ultimi 15 anni. Oggi significa prendersi cura delle realtà dove la vita è in gioco come la povertà nelle favelas: a Curitiba ve ne sono 280 con circa 400 mila persone su un totale di 2 milioni di abitanti». Accanto alla povertà esistono diverse forme di violenza legata al mercato della droga. A Curitiba hanno sede la parrocchia, la casa di formazione per i seminaristi saveriani con la facoltà di filosofia e il centro culturale San Guido Maria Conforti. «Le persone che noi formiamo - precisa il missionario - svolgono un’attività di coordinamento e di promozione, all’interno delle varie comunità cattoliche locali, allo scopo di affrontare il problema della violenza e della povertà sotto i diversi aspetti in cui si manifesta. Questo, grazie alla loro presenza nelle scuole di periferia, ad attività di collaborazione per il recupero di soggetti a rischio (alcoolismo e droga), nella organizzazione di corsi di cucito e di alfabetizzazione». Sotto il profilo religioso, dal 1960 si è registrato un esodo dei cattolici dalla «Chiesa», in corrispondenza dell’evoluzione industriale del Paese con un forte inurbamento della popolazione rurale. «L’inurbamento - puntualizza - ha portato alla perdita di molti valori, fra cui quelli religiosi. Un fenomeno che si è accentuato con la globalizzazione negli anni '90 del secolo scorso. La cultura brasiliana è diventata multiculturale e multireligiosa. Oggi solo il 64% della popolazione è cattolica. A partire da questa realtà la Conferenza episcopale latinoamericana, con l’incontro del Papa nel 2007, ha affrontato il problema: occorre una nuova evangelizzazione. Il nostro è un lavoro di sensibilizzazione e di presa di coscienza dalla società per vivere appieno nella fede e secondo i valori religiosi della Chiesa cattolica attraverso anche il nostro esempio». Padre Restori, perito elettrotecnico, ha lavorato alla Plasmon per 12 anni, prima di entrare, nel 1977, nei saveriani. «In media - ricorda - rientro ogni tre anni. I miei ricordi sono quelli della gioventù in parrocchia e del periodo lavorativo, esperienze che mi hanno lasciato una traccia indelebile, momenti di formazione e di insegnamento».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande bellezza dell'Oltretorrente: 17 film per un quartiere, i video dei ragazzi

CONCORSO

La grande bellezza dell'Oltretorrente: tutti i video dei ragazzi e le video-interviste

Lealtrenotizie

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

anteprima gazzetta

L'emergenza droga ancora in primo piano. E i lettori ci ringraziano

Da San Leonardo alle scuole nuovi episodi. Intervista all'assessore Casa

3commenti

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

7commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

Tg Parma

Il drammatico bollettino degli incidenti: da San Secondo a Parma Video

Due giovani donne investite in via Emilia Ovest e in via Traversetolo. Illeso un anziano dopo un terribile botto a Fontanellato

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Droga

San Leonardo ostaggio dei pusher: ecco come funziona "il rito"

21commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

3commenti

tg parma

Giornate del Fai: 3 tappe per celebrare la storia parmense Video

Fiere di Parma

MecSpe, il cuore del salone è l'Industria 4.0

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

4commenti

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

1commento

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Tg Parma

Distretto Sud-Est, parte il progetto Staff per assistenza agli anziani Video

I FUNERALI

L'addio a Fadda. «Giovanni adesso è insieme a Dio»

Carcere

Pagliari interroga il Governo: "Serve un direttore a tempo pieno"

Il senatore replica alle accuse del sindaco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

Medicina

La maggior parte dei tumori è dovuta al caso

Lutto

Addio a "monnezza": è morto il grande Tomas Milian Gallery Video

1commento

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

motogp

Qatar, prime libere: domina Vinales. Rossi solo nono

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

MOTORI

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery