11°

22°

Provincia-Emilia

Fidenza, botti consentiti solo per un'ora

Fidenza, botti consentiti solo per un'ora
Ricevi gratis le news
6

Vietati i botti per festeggiare l’arrivo del 2012: si potranno utilizzare soltanto per un’ora dalle 23,30 di stasera alle 0,30 di domani. Anche il Comune di Fidenza, unico in provincia insieme a Berceto, ha aderito alla «campagna anti-botti» per prevenire e limitare gli eventuali incidenti causati dall’utilizzo di botti e petardi. Un’ordinanza, pubblicata ieri all’Albo pretorio dopo la decisione presa dalla giunta comunale durante la riunione di venerdì, stabilisce che «in occasione del Capodanno 2012 è consentito in tutto il territorio comunale lo sparo di petardi e simili artifici esplodenti solo nell’arco temporale compreso fra le ore 23.30 del 31 dicembre 2011 e le ore 0,30 del 1° gennaio 2012». (...)
L'articolo completo e altre notizie su Fidenza sono sulla Gazzetta di Parma in edicola oggi.

PARMA: I BOTTI NON SONO VIETATI MA IL COMMISSARIO FA APPELLO ALLA PRUDENZA. A Parma è lo stesso commissario Mario Ciclosi a fare un appello al senso civico dei parmigiani per evitare e non eccedere nell'utilizzo dei botti di Capodanno. Inoltre, il commissario ha assicurato che in città la vigilanza sarà rafforzata per evitare situazioni non idonee e pericolose per tutta la cittadinanza.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luca

    03 Gennaio @ 20.53

    Ridicolo e preoccupante.. In quanto ad ordinanze - boiata, Fidenza penso sia la migliore della Provincia. Ricordo anche quella famosa ordinanza che prevedeva il divieto di sedersi su gradini ed aiulole (pu al rest).

    Rispondi

  • Laura

    31 Dicembre @ 18.55

    Ma se è tutto il giorno che sparano botti e petardi a Fidenza! Abito nella zona di via Caduti di Cefalonia-via Giotto. C'erano 2 auto ieri sera che giravano sparando botti (di quelli forti) nel parco di via Giotto e lungo il viale inoltrandosi poi nelle altre vie di Fidenza. Ieri hanno fatto tremare tutto il condominio, l'ultimo a mezzanotte. Nessuno controlla, perciò l'ordinanza non viene rispettata.

    Rispondi

  • Rocco

    31 Dicembre @ 15.11

    I botti vanno vietati categorimente per sempre. Per il bene di umani e animali. Ci si può divertire in altri mile modi. Mi stupisco molto che Parma non si sia accodata a tutte le città che ne hanno vietato l'uso. Che delusione

    Rispondi

  • milo

    31 Dicembre @ 12.31

    tanto per un'ora non spara nessuno...con i prezzi che ci sono in giro...a mezzanotte e mezza è tutto finito...ma ampiamente... io sono d'accordo...non si spara tutto l'anno...a capodanno ok, per un tempo limitato nel momento cruciale e poi si ritorna alla normalità...e poi dall'anno prossimo spariranno tutti i petardi forti e rimarrano solo le cosiddette torte di capodanno...che una volta accese fanno tutto da sole e non fanno un colpo forte ma solo effetti colorati in cielo...e sono molto sicure...petardoni e botti forti non fanno parte dei fuochi artificiali a mio avviso...così li togliamo di mezzo dagli stadi , dalle manifestazioni e soprattutto li togliamo a tutti quei ragazzini che non si divertono a fare i fuochi d'artificio ma semplicemente a fare casino... prima di vietare è bene essere informati... allego nuovo comma dell'articolo nr°5 sull'acquisto dei fuochi artificiali.... Art. 5 Limitazioni alla vendita di articoli pirotecnici 1. Gli articoli pirotecnici non sono venduti, ne' messi altrimenti a disposizione dei consumatori al di sotto dei seguenti limiti di eta': a) fuochi d'artificio della categoria 1 a privati che non abbiano compiuto il quattordicesimo anno; b) fuochi d'artificio della categoria 2 e articoli pirotecnici delle categorie T1 e P1 a privati che non siano maggiorenni e che non esibiscano un documento di identita' in corso di validita'; c) fuochi d'artificio della categoria 3 a privati che non siano maggiorenni e che non siano muniti di nulla osta rilasciato dal questore ovvero di una licenza di porto d'armi; d) fuochi d'artificio della categoria 4 e articoli pirotecnici delle categorie T2 e P2 a persone non autorizzate ai sensi dell'articolo 4. 2. Le disposizioni di cui all'articolo 55, primo comma, del regio decreto 18 giugno 1931, n. 773, non si applicano agli articoli pirotecnici di cui al comma 1, lettere a) e b). 3. Per esigenze di ordine, sicurezza, soccorso pubblico e incolumita' pubblica, ai minori degli anni 18 e' vietata la vendita, la cessione a qualsiasi titolo o la consegna dei prodotti pirotecnici del tipo «petardo» che presentino una massa netta di materiale scoppiante attivo fino a grammi sei di polvere nera, o fino a grammi uno di miscela a base di nitrato e metallo, o fino a grammi 0,5 di miscela a base di perclorato e metallo, nonche' articoli pirotecnici del tipo «razzo» con una massa attiva complessiva fino a grammi 35, con una carica lampo e di apertura, se presente, di non oltre 5 grammi di polvere nera o 2 grammi di miscela a base di nitrato e metallo, o 1 grammo di miscela a base di perclorato e metallo. 4. Gli articoli pirotecnici del tipo «razzo» con limiti superiori a quelli previsti al comma 3 e con una massa attiva complessiva fino a grammi 75, con una carica lampo e di apertura, se presente, di non oltre 10 grammi di polvere nera o 4 grammi di miscela a basi di nitrato e metallo, o 2 grammi di miscela a base di perclorato e metallo, sono riservati ai maggiori di anni 18 in possesso del nulla osta del Questore o della licenza di porto d'armi. 5. I prodotti pirotecnici del tipo «petardo» con limiti superiori a quelli previsti dal comma 3 e del tipo «razzo» con limiti superiori a quanto previsto dal comma 4, sono destinati esclusivamente ad operatori professionali nell'ambito di spettacoli pirotecnici autorizzati.

    Rispondi

  • Gianluca Pasini

    31 Dicembre @ 12.15

    I botti vanno limitati a dieci minuti. Sono usanza stupida. E se vanno limitati, dovrebbe essere più per rispetto verso le persone che verso le bestie.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter dalla pornostar

storie di ex

Tino attore hard? L'ennesima proposta arriva via Twitter da una pornostar

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata

gossip reale

Primo evento ufficiale per il principe Harry e la fidanzata Foto

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Banda di ladri acrobati: arrestato un albanese residente a Sorbolo

CARABINIERI

Entrano i ladri, donna finge di dormire per paura di violenze: arrestato 32enne di Sorbolo Video

Arrestato a Reggio Emilia un albanese che abita nel paese della Bassa. I due complici sono riusciti a fuggire

2commenti

COLLECCHIO

Gli agenti fermano un camionista ubriaco e scoprono una storia di sfruttamento 

Un 48enne romeno è stato multato e gli è stata ritirata la patente. Lavora in condizioni molto dure e per pochi soldi per un'agenzia intestata a un italiano

4commenti

COMUNE

Sauro Fontanesi è il nuovo delegato alla Sicurezza del Comune

Fontanesi lascerà il comando della Municipale di Castelnovo Monti. Il suo ruolo: affiancherà l'assessore nella gestione degli interventi

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

San Leonardo: furto al centro diurno, nel laboratorio dei disabili

Le anticipazioni della Gazzetta di Parma di domani

tg parma

San Michele Tiorre, trasferiti da Parma i primi 8 migranti Video

4commenti

Via Burla

Rissa fra detenuti, agente ferito a Parma. Il Sappe: "Carcere praticamente in mano ai detenuti"

Il sindacato Sappe ribadisce i problemi di organico della polizia penitenziaria

2commenti

soccorso alpino

Escursionista cade sul monte Caio e batte la testa: ferito un 21enne reggiano

Il giovane è stato portato al Maggiore. Non è in pericolo di vita

AEREI

Ryanair: Confconsumatori chiede un procedimento per omessa informazione ai viaggiatori

Ecco le proposte dell'associazione parmigiana dopo l'incontro all'Enac

PROVINCIA

Ponte di Colorno-Casalmaggiore: accelerati i lavori di verifica

Resta l'ipotesi del ponte di barche

2commenti

PARMA

Tajani al Collegio Europeo: "Il voto tedesco impone Italia protagonista per la stabilità" Video

Il presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, ha aperto l'anno accademico con una lectio magistralis

parma

In bici ubriaco: denunciato e due ruote sequestrata

7commenti

gazzareporter

In piazza Garibaldi è arrivato Capitan Acciaio Gallery

corso per ds

Coverciano: a lezione del professor Faggiano

PARMA

Nuovo rettore: mercoledì il primo turno delle elezioni, 6 candidati in lizza

Se nessuno otterrà la maggioranza assoluta, si tornerà a votare la prossima settimana

gazzareporter

Frigo e materassi in strada... Rifiuti abbandonati in via Pelacani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

COMO

Morta con fazzoletti in bocca: giallo alla casa di riposo

Fisco

Spesometro: una settimana di proroga

SPORT

serie B

Verso la Salernitana: il Parma già al lavoro a Collecchio Video

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

SOCIETA'

russia

Fermata una coppia di cannibali: resti umani nel frigo

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano: 30 anni fa e oggi, le foto

1commento

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery