19°

29°

Provincia-Emilia

Gli alpini di Collecchio sempre al servizio della popolazione

Gli alpini di Collecchio sempre al servizio della popolazione
Ricevi gratis le news
1

Gian Franco Carletti

 Il gruppo alpini di Collecchio ha appena concluso un’annata intensa e ricca di impegni in vari campi d’attività.
«Grazie alle molte iniziative realizzate – dice il capogruppo Maurizio Motti – siamo fra i gruppi più attivi in tutta la provincia. Sempre nella tradizione del nostro motto: ieri per la Patria oggi per l’umanità».
Merito anche di tutti gli alpini e degli aggregati del gruppo «che hanno collaborato concretamente con noi».
Nel bilancio dell'anno spicca soprattutto la festa organizzata per il trentacinquesimo di fondazione del gruppo, che ha coinciso con il venticinquesimo della nuova sede, la ben conosciuta baita in via VIII Marzo.
Fra i  momenti più significativi di quella giornata  la messa al campo celebrata dal parroco don Guido, la consegna di bandiere tricolori e della Costituzione ad una trentina di alunni delle scuole, il corteo lungo le vie del paese fino in Piazza Repubblica dove si sono svolti gli interventi delle autorità, il pranzo con la presenza di un centinaio di persone e di Romano Giorgio Bazan che in gioventù è stato commilitone di diversi alpini di Collecchio. 
Significative anche l’inaugurazione del cippo in ricordo dei caduti di Nassiriya;  la visita in sede della rappresentanza di Buzbach in occasione del gemellaggio; il ricordo di coloro che sono «andati vanti»; il successo della gita di due giorni in Alto Adige che ha permesso di instaurare un rapporto di amicizia con il gruppo alpini «Lancia» di Bolzano; la settimana di lavoro assieme agli alpini di Calestano sul Monte Grappa per continuare l’opera di ripristino delle trincee e delle gallerie di questa parte del fronte della Prima Guerra Mondiale; la festa sull’aia «d’na volta» nell’ambito del Settembre collecchiese; il corso di cucina ospitato nella sede;  i lavori per rifare il tetto della baita; i festeggiamenti per la ricorrenza di Santa Cecilia.
Gli alpini collecchiesi hanno anche partecipato alle adunate dei vari gruppi del Parmense, a quella nazionale di Torino e a quella provinciale di Bedonia nonché al II raggruppamento di Palazzolo sull’Oglio. 
Gli Alpini sono dunque una parte importante nella vita sociale di Collecchio grazie anche al nucleo della Protezione  Civile:  in occasione delle recenti alluvioni gli alpini dei gruppi di Collecchio e Gaiano hanno aiutato prima le popolazioni di Gaiano, Ozzano e Pontescodogna, quindi quella di Borghetto Vara in Liguria. E, come previsto da un'apposita convenzione hanno collaborato con l’amministrazione comunale in occasione delle varie manifestazioni. Alla guida del nucleo è stato confermato Gian Luca Gatti.
Orgoglio del gruppo Alpini è anche il Colliculum Coro, che appartiene davvero al paese: chiunque può presentarsi in sede e cantare con i coristi. Poi, se possiede le qualità necessarie, può entrare a far parte del coro. Per finire un breve sguardo al futuro. Il gruppo ha avviato il tesseramento per l’anno 2012 (i soci alpini e gli amici degli alpini possono ritirare il «bollino» in sede) comprendente l’abbonamento al mensile «L’Alpino» e la possibilità di frequentare la sede, aperta tutti i giorni a partire dalle 20,30.
Già stabilito anche l'appuntamento più importante del nuovo anno: la festa del gruppo si terrà il 3 giugno. Ovviamente gli alpini collecchiesi parteciperanno in maggio all’adunata nazionale di Bolzano e in giugno a quella provinciale di Montechiarugolo.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • NONNO VIGILE

    05 Gennaio @ 19.50

    Alpini sempre al servizio deglia altri, mai chiedere nulla alpini per sempre anche quando si va avanti

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

1commento

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

barcellona

Ritrovato il piccolo Julian: è in ospedale tra i feriti

Terrorismo

L'Isis sui social: "Il prossimo obiettivo è l'Italia"

SPORT

SERIE A

La Juve travolge il Cagliari, Il Napoli passa a Verona

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

SOCIETA'

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

SOS ANIMALI

Ritrovati a Bargone due cuccioli abbandonati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti