Provincia-Emilia

Gli alpini di Collecchio sempre al servizio della popolazione

Gli alpini di Collecchio sempre al servizio della popolazione
Ricevi gratis le news
1

Gian Franco Carletti

 Il gruppo alpini di Collecchio ha appena concluso un’annata intensa e ricca di impegni in vari campi d’attività.
«Grazie alle molte iniziative realizzate – dice il capogruppo Maurizio Motti – siamo fra i gruppi più attivi in tutta la provincia. Sempre nella tradizione del nostro motto: ieri per la Patria oggi per l’umanità».
Merito anche di tutti gli alpini e degli aggregati del gruppo «che hanno collaborato concretamente con noi».
Nel bilancio dell'anno spicca soprattutto la festa organizzata per il trentacinquesimo di fondazione del gruppo, che ha coinciso con il venticinquesimo della nuova sede, la ben conosciuta baita in via VIII Marzo.
Fra i  momenti più significativi di quella giornata  la messa al campo celebrata dal parroco don Guido, la consegna di bandiere tricolori e della Costituzione ad una trentina di alunni delle scuole, il corteo lungo le vie del paese fino in Piazza Repubblica dove si sono svolti gli interventi delle autorità, il pranzo con la presenza di un centinaio di persone e di Romano Giorgio Bazan che in gioventù è stato commilitone di diversi alpini di Collecchio. 
Significative anche l’inaugurazione del cippo in ricordo dei caduti di Nassiriya;  la visita in sede della rappresentanza di Buzbach in occasione del gemellaggio; il ricordo di coloro che sono «andati vanti»; il successo della gita di due giorni in Alto Adige che ha permesso di instaurare un rapporto di amicizia con il gruppo alpini «Lancia» di Bolzano; la settimana di lavoro assieme agli alpini di Calestano sul Monte Grappa per continuare l’opera di ripristino delle trincee e delle gallerie di questa parte del fronte della Prima Guerra Mondiale; la festa sull’aia «d’na volta» nell’ambito del Settembre collecchiese; il corso di cucina ospitato nella sede;  i lavori per rifare il tetto della baita; i festeggiamenti per la ricorrenza di Santa Cecilia.
Gli alpini collecchiesi hanno anche partecipato alle adunate dei vari gruppi del Parmense, a quella nazionale di Torino e a quella provinciale di Bedonia nonché al II raggruppamento di Palazzolo sull’Oglio. 
Gli Alpini sono dunque una parte importante nella vita sociale di Collecchio grazie anche al nucleo della Protezione  Civile:  in occasione delle recenti alluvioni gli alpini dei gruppi di Collecchio e Gaiano hanno aiutato prima le popolazioni di Gaiano, Ozzano e Pontescodogna, quindi quella di Borghetto Vara in Liguria. E, come previsto da un'apposita convenzione hanno collaborato con l’amministrazione comunale in occasione delle varie manifestazioni. Alla guida del nucleo è stato confermato Gian Luca Gatti.
Orgoglio del gruppo Alpini è anche il Colliculum Coro, che appartiene davvero al paese: chiunque può presentarsi in sede e cantare con i coristi. Poi, se possiede le qualità necessarie, può entrare a far parte del coro. Per finire un breve sguardo al futuro. Il gruppo ha avviato il tesseramento per l’anno 2012 (i soci alpini e gli amici degli alpini possono ritirare il «bollino» in sede) comprendente l’abbonamento al mensile «L’Alpino» e la possibilità di frequentare la sede, aperta tutti i giorni a partire dalle 20,30.
Già stabilito anche l'appuntamento più importante del nuovo anno: la festa del gruppo si terrà il 3 giugno. Ovviamente gli alpini collecchiesi parteciperanno in maggio all’adunata nazionale di Bolzano e in giugno a quella provinciale di Montechiarugolo.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • NONNO VIGILE

    05 Gennaio @ 19.50

    Alpini sempre al servizio deglia altri, mai chiedere nulla alpini per sempre anche quando si va avanti

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS