-4°

Provincia-Emilia

Coenzo, argine in ritardo: abitanti preoccupati

Coenzo, argine in ritardo: abitanti preoccupati
Ricevi gratis le news
0

Pierpaolo Cavatorti

L'argine dell’Enza fa paura ai residenti di Coenzo. I lavori di ristrutturazione dell’argine maestro del torrente sul confine parmigiano sono lontani dall’essere ultimati, e la gente della frazione sorbolese guarda all’incompletezza dell’opera come pericolo imminente.
L’intervento da parte dell’Aipo e da loro definito «di somma urgenza» è iniziato la scorsa primavera al fine di riprendere una frana spondale sita per l’appunto sulla sponda sinistra del torrente, proprio in concomitanza dell’abitato coenzese.
Nonostante venga dichiarato dall’Aipo,  sul cartello segnaletico davanti al cantiere, che i lavori di messa in sicurezza della sponda - iniziati questa primavera - sarebbero durati novanta giorni circa, ad oggi sia il piede dell’argine sia il terrapieno sono ancora in fase di ultimazione.
Il cantiere è solo alla prima fase, dove il piede dell’argine è stato abbassato e il terrapieno è stato scavato sino ad intravedere l’anima in cemento.
Gi abitanti più prossimi all’argine e tutti i coenzesi temono che lasciare un’opera incompiuta in questo stato sia un pericoloso azzardo alla sicurezza dei residenti. Ancor più se il lavoro di ristrutturazione si trova proprio in prossimità di un’ansa, dove la corrente di un torrente in piena si fa più logorante per la struttura di contenimento.
Lo scorso autunno non si è verificata nessuna piena dell’Enza, fatto di per sé piuttosto anomalo visto che nei mesi di novembre e dicembre qualche fenomeno di piena si è sempre verificato. Ma la fortuna potrebbe non essere eterna e in primavera ritornerebbe il pericolo di un argine non ancora pronto a sostenere le famose «bizze» dell’Enza.
Un atteggiamento insolito da parte dell’Aipo, che proprio in questa parte di territorio sorbolese ha sempre reagito alle erosioni del torrente con grande prontezza, intervenendo per mettere le «pezze» alle intemperanze del corso d’acqua.
Non ultimo, l’importante cantiere aperto e chiuso con un tempismo da manuale all’inizio dell’anno per mettere in sicurezza l’argine del canale Terrieri proprio dietro la chiesa di San Siro a Coenzo, che costituiva un serio pericolo di caso di nuove piene.
«Ho sentito che l’Aipo stessa stia aspettando nuovi fondi per finire i lavori – dice F.R., coenzese residente di fianco al cantiere sul terrapieno – nella speranza che l’attesa non si protragga troppo a lungo perché il fatto che fino ad oggi non ci siano state emergenze non significa che la situazione non possa essere stravolta in poche ore. L’Enza la conosciamo molto bene».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

7commenti

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

PARMA

Scontro fra due auto in via Venezia

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

1commento

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

incidente

Frontale nella notte al Botteghino: due feriti

droga

Arrestato mentre spaccia in viale dei Mille. Con 17 dosi pronte nelle siepi

via d'azeglio

Prima minaccia i clienti, poi lancia bottiglie contro le vetrine: inseguito e bloccato

5commenti

mobilità

Maxi zone a velocità limitata nel Cittadella e nel Montanara Video

4commenti

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

politica

Pizzarotti: "Nel M5s restano solo gli yes man. Con me usata la linea sovietica"

8commenti

GAZZAREPORTER

"Il Cortile del Guazzatoio è ancora un parcheggio"

1commento

Poste Italiane

Quella raccomandata in viaggio da oltre 40 giorni e mai recapitata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Turismo

Venezia, 1.100 euro di conto per 4 bistecche e una frittura di pesce

Lucca

Un escursionista muore sulle Apuane

SPORT

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: gli highlights della partita Video

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Dispiace non vedere la 'cattiveria' giusta per portare a casa il risultato" Video

SOCIETA'

società

Droga, prostituzione, sigarette: gli italiani spendono 19 miliardi annui in attività illegali

musica

Ed Sheeran annuncia il fidanzamento con Cherry Seaborn

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"