-2°

Provincia-Emilia

Tornolo - Approvato l'assestamento di bilancio. Aumenta l'addizionale Irpef

Tornolo - Approvato l'assestamento di bilancio. Aumenta l'addizionale Irpef
0

Giorgio Camisa

Con otto voti favorevoli, sette della maggioranza più quello di Paolo Delucchi della minoranza, è stato approvato l’assestamento di bilancio del 2011 del comune di Tornolo. Alla seduta non hanno partecipato Gregorio Camisa e Daniela Bertolotti assenti per altri impegni.
Si è discusso molto sulle difficoltà di gestire con poche risorse l’ente e di chiudere in pareggio il bilancio.   Come ha detto il sindaco Maria Cristina Cardinali «i mancati trasferimenti dallo stato e le entrate ridotte hanno ridotto drasticamente le risorse disponibili. Nonostante questo  abbiamo mantenuto i servizi essenziali come la scuola e la sanità e i servizi alla persona. Non sono mancati gli investimenti:  grazie alla fattiva collaborazione con Bonifica Montana, Soprip, Provincia e Regione abbiamo garantito la manutenzione e il rifacimento di alcune opere importanti».
Restano invariate le tariffe per la gestione trasporti, per le mense scolastiche, per le lampade votive e per gli atti amministrativi. Aumenterà del tre per mille l’Irpef che passerà dal cinque all’otto per mille. «Lo abbiamo dovuto fare a malincuore», ha detto il sindaco.
Mirella Borella, Franco Bottini e Renzo Lusardi dai banchi della minoranza hanno votato contro l’assestamento e contro l’aumento ingiustificato dell’Irpef: «Una tassa che ancora una volta va a discapito delle fasce più deboli -  ha spiegato Mirella Borella - Peserà specialmente sul reddito di pensionati, dipendenti e salariati, per questo non riteniamo giusto votare a favore di certe operazioni salva bilancio».
 La segretaria Letizia Ghezzi ha poi illustrato le modalità future per la gestione associata delle funzioni del comune, una strada inevitabile per i piccoli comuni. Tornolo con i suoi 1300 abitanti sarà tra i prossimi a dover aderire a questo accorparmento.
I consiglieri, dopo alcune considerazioni legate ai servizi e alla presenza sul territorio di persone che conoscono le problematiche,  hanno approvato la forma di gestione associata.
Il sindaco ha quindi informato che dal prossimo anno la gestione del servizio mensa della scuola di Santa Maria del Taro verrà affidata a privati: «Tutto questo per risparmi di gestione e per evitare ulteriori investimenti sulla messa a norma della cucina del plesso scolastico».
Un ristorante del luogo con le attrezzature obbligatorie fornirà i pasti del mezzogiorno ai bimbi della scuola materna e ai ragazzi delle elementari.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

2commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Incidente in Autocisa. Nebbia: visibilità 110 metri in A1 Traffico in tempo reale

Nebbia in A1 (foto d'archivio)

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

2commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

1commento

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti