10°

22°

Provincia-Emilia

Tornolo - Approvato l'assestamento di bilancio. Aumenta l'addizionale Irpef

Tornolo - Approvato l'assestamento di bilancio. Aumenta l'addizionale Irpef
Ricevi gratis le news
0

Giorgio Camisa

Con otto voti favorevoli, sette della maggioranza più quello di Paolo Delucchi della minoranza, è stato approvato l’assestamento di bilancio del 2011 del comune di Tornolo. Alla seduta non hanno partecipato Gregorio Camisa e Daniela Bertolotti assenti per altri impegni.
Si è discusso molto sulle difficoltà di gestire con poche risorse l’ente e di chiudere in pareggio il bilancio.   Come ha detto il sindaco Maria Cristina Cardinali «i mancati trasferimenti dallo stato e le entrate ridotte hanno ridotto drasticamente le risorse disponibili. Nonostante questo  abbiamo mantenuto i servizi essenziali come la scuola e la sanità e i servizi alla persona. Non sono mancati gli investimenti:  grazie alla fattiva collaborazione con Bonifica Montana, Soprip, Provincia e Regione abbiamo garantito la manutenzione e il rifacimento di alcune opere importanti».
Restano invariate le tariffe per la gestione trasporti, per le mense scolastiche, per le lampade votive e per gli atti amministrativi. Aumenterà del tre per mille l’Irpef che passerà dal cinque all’otto per mille. «Lo abbiamo dovuto fare a malincuore», ha detto il sindaco.
Mirella Borella, Franco Bottini e Renzo Lusardi dai banchi della minoranza hanno votato contro l’assestamento e contro l’aumento ingiustificato dell’Irpef: «Una tassa che ancora una volta va a discapito delle fasce più deboli -  ha spiegato Mirella Borella - Peserà specialmente sul reddito di pensionati, dipendenti e salariati, per questo non riteniamo giusto votare a favore di certe operazioni salva bilancio».
 La segretaria Letizia Ghezzi ha poi illustrato le modalità future per la gestione associata delle funzioni del comune, una strada inevitabile per i piccoli comuni. Tornolo con i suoi 1300 abitanti sarà tra i prossimi a dover aderire a questo accorparmento.
I consiglieri, dopo alcune considerazioni legate ai servizi e alla presenza sul territorio di persone che conoscono le problematiche,  hanno approvato la forma di gestione associata.
Il sindaco ha quindi informato che dal prossimo anno la gestione del servizio mensa della scuola di Santa Maria del Taro verrà affidata a privati: «Tutto questo per risparmi di gestione e per evitare ulteriori investimenti sulla messa a norma della cucina del plesso scolastico».
Un ristorante del luogo con le attrezzature obbligatorie fornirà i pasti del mezzogiorno ai bimbi della scuola materna e ai ragazzi delle elementari.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Crozza torna in Rai. Per Fazio

Fazio e Crozza sul palco di Sanremo 2013

televisione

Crozza torna in Rai. Per Fazio

1commento

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Sauro Fontanesi è il nuovo delegato alla Sicurezza del Comune

COMUNE

Sauro Fontanesi è il nuovo delegato alla Sicurezza del Comune

Già in servizio a Parma nel 2011-12, Fontanesi lascia il comando della Municipale di Castelnovo Monti

tg parma

San Michele Tiorre, trasferiti da Parma i primi 8 migranti Video

2commenti

Via Burla

Rissa fra detenuti, agente ferito a Parma. Il Sappe: "Carcere praticamente in mano ai detenuti"

Il sindacato Sappe ribadisce i problemi di organico della polizia penitenziaria

PROVINCIA

Ponte di Colorno-Casalmaggiore: accelerati i lavori di verifica

Resta l'ipotesi del ponte di barche

PARMA

Tajani al Collegio Europeo: "Il voto tedesco impone Italia protagonista per la stabilità" Video

Il presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani, ha aperto l'anno accademico con una lectio magistralis

parma

In bici ubriaco: denunciato e due ruote sequestrata

7commenti

Tordenaso

Addio a Bortolameotti, uomo dal cuore grande

2commenti

PARMA

Nuovo rettore: mercoledì il primo turno delle elezioni, 6 candidati in lizza

Se nessuno otterrà la maggioranza assoluta, si tornerà a votare la prossima settimana

gazzareporter

Frigo e materassi in strada... Rifiuti abbandonati in via Pelacani

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

1commento

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

Scuole

Studenti a rischio a Corcagnano

3commenti

"Robe da Circo"

Bimbi e fotografi ne combinano di "tutti i colori" Video

gazzareporter

In piazza Garibaldi è arrivato Capitan Acciaio Gallery

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

COLLECCHIO

Una discarica nel guado del Baganza, scatta la protesta

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

fisco

Caos Spesometro, "congelato" il sito di invio fatture

FIRENZE

Concorsi truccati, arrestati 7 docenti universitari

SPORT

tribunale Figc

Caso ultrà, Agnelli condannato a un anno. Juventus: 300 mila euro di ammenda

RUGBY

Zebre nella storia: prima squadra italiana a vincere in Sudafrica Le foto

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano: 30 anni fa e oggi, le foto

1commento

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery