17°

Provincia-Emilia

Tornolo - Approvato l'assestamento di bilancio. Aumenta l'addizionale Irpef

Tornolo - Approvato l'assestamento di bilancio. Aumenta l'addizionale Irpef
0

Giorgio Camisa

Con otto voti favorevoli, sette della maggioranza più quello di Paolo Delucchi della minoranza, è stato approvato l’assestamento di bilancio del 2011 del comune di Tornolo. Alla seduta non hanno partecipato Gregorio Camisa e Daniela Bertolotti assenti per altri impegni.
Si è discusso molto sulle difficoltà di gestire con poche risorse l’ente e di chiudere in pareggio il bilancio.   Come ha detto il sindaco Maria Cristina Cardinali «i mancati trasferimenti dallo stato e le entrate ridotte hanno ridotto drasticamente le risorse disponibili. Nonostante questo  abbiamo mantenuto i servizi essenziali come la scuola e la sanità e i servizi alla persona. Non sono mancati gli investimenti:  grazie alla fattiva collaborazione con Bonifica Montana, Soprip, Provincia e Regione abbiamo garantito la manutenzione e il rifacimento di alcune opere importanti».
Restano invariate le tariffe per la gestione trasporti, per le mense scolastiche, per le lampade votive e per gli atti amministrativi. Aumenterà del tre per mille l’Irpef che passerà dal cinque all’otto per mille. «Lo abbiamo dovuto fare a malincuore», ha detto il sindaco.
Mirella Borella, Franco Bottini e Renzo Lusardi dai banchi della minoranza hanno votato contro l’assestamento e contro l’aumento ingiustificato dell’Irpef: «Una tassa che ancora una volta va a discapito delle fasce più deboli -  ha spiegato Mirella Borella - Peserà specialmente sul reddito di pensionati, dipendenti e salariati, per questo non riteniamo giusto votare a favore di certe operazioni salva bilancio».
 La segretaria Letizia Ghezzi ha poi illustrato le modalità future per la gestione associata delle funzioni del comune, una strada inevitabile per i piccoli comuni. Tornolo con i suoi 1300 abitanti sarà tra i prossimi a dover aderire a questo accorparmento.
I consiglieri, dopo alcune considerazioni legate ai servizi e alla presenza sul territorio di persone che conoscono le problematiche,  hanno approvato la forma di gestione associata.
Il sindaco ha quindi informato che dal prossimo anno la gestione del servizio mensa della scuola di Santa Maria del Taro verrà affidata a privati: «Tutto questo per risparmi di gestione e per evitare ulteriori investimenti sulla messa a norma della cucina del plesso scolastico».
Un ristorante del luogo con le attrezzature obbligatorie fornirà i pasti del mezzogiorno ai bimbi della scuola materna e ai ragazzi delle elementari.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo "Zoo" di  105,  è morto Leone Di Lernia

spettacoli

Lo "Zoo" di 105, è morto Leone Di Lernia - VIDEO

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Arrestate due cittadine rumene

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Consiglio comunale

Rifiuti e sicurezza: oggi Consiglio comunale Diretta dalle 15

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

3commenti

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

FOCUS

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

2commenti

TREVISO

Il Comune licenzia dipendente assenteista

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia