19°

33°

Provincia-Emilia

Mario Monti celebrerà l'anniversario del Tricolore a Reggio. Protestano Lega, Prc e indignati

Mario Monti celebrerà l'anniversario del Tricolore a Reggio. Protestano Lega, Prc e indignati
Ricevi gratis le news
2

Un anno fa spettò al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano celebrare l'anniversario della nascita del Tricolore a Reggio Emilia, città dove il 7 gennaio 1797 venne adottato il vessillo coi tre colori dalla Repubblica Cispadana. Sabato prossimo, 7 gennaio, sarà invece il presidente del Consiglio Mario Monti a presenziare alle celebrazioni che si svolgono a Reggio Emilia.
Non è escluso che il presidente passi dall'aeroporto Verdi per poi raggiungere Reggio.
La giornata comincerà alle 10,30 in piazza Prampolini di fronte al municipio, già con la presenza di Monti. Alle 11 in Sala del Tricolore, sempre alla presenza del premier verrà consegnata una copia della Costituzione a studenti e nuovi cittadini. Alle 11,30 al teatro Valli la cerimonia ufficiale con gli interventi del sindaco di Reggio Emilia e presidente dell’Anci Graziano Delrio, della presidente della Provincia Sonia Masini, del presidente della giunta regionale dell’Emilia-Romagna Vasco Errani e di Monti.
Per Reggio è il ritorno di un presidente del Consiglio, dopo la presenza di Romano Prodi nel 1997.

LA PROTESTA DELLA LEGA NORD. L'arrivo di Monti ha però diverse reazioni politiche. La Lega Nord ha annunciato che intende contestare il premier, gli «indignati» e i centri sociali hanno annunciato una manifestazione, mentre l’Unione sindacale di base annuncia un volantinaggio.
Di fronte alle proteste annunciate, il sindaco Delrio ha detto oggi in una conferenza stampa che «Monti non è un problema, ma un onore per la città e mi auguro che la città lo viva così. Reggio non è mai stata teatro di gazzarre inutili o di sciocchezze. Occorre distinguere tra istituzioni e scelte amministrative, che ognuno è libero di contestare».
Il vicepresidente della Provincia, Pierluigi Saccardi (Pd), ha sottolineato che non è il tempo di barricate, di distruggere, ma di costruire il futuro: facciamo appello al senso di responsabilità dei cittadini reggiani. Mentre Otello Montanari, presidente del «Comitato Primo Tricolore», ha aggiunto: «Respingo duramente gli attacchi fatti a Monti, lo faccio come partigiano. Ma che cosa doveva fare un professore che ha accettato di prendere in mano una baracca niente affatto edificante? Critico l’atteggiamento dei gruppi estremisti che con la Lega esprimono scarso sentimento nazionale».

RIFONDAZIONE ESPORRA' LA BANDIERA A MEZZ'ASTA E IL VESSILLO TEDESCO. PROTESTANO ANCHE GLI INDIGNATI. Dopo Lega e centri sociali, anche Rifondazione comunista annuncia proteste in vista dell’arrivo di Mario Monti a Reggio. Alberto Ferrigno, capogruppo di Rifondazione in consiglio provinciale, ha annunciato che al passaggio di Monti verranno issate la bandiera italiana listata a lutto e la bandiera tedesca.
«Uno dei nostri obiettivi era anche quello di impedire alla Lega di avere la piazza», ha spiegato Ferrigno. «La Lega non ha infatti alcun titolo per esprimere il proprio dissenso, loro che hanno sostenuto per anni il governo Berlusconi, responsabile della situazione in cui ci troviamo. Quella di sabato è la prima uscita pubblica di Monti in veste di presidente del Consiglio, noi non abbiamo alcuna intenzione di creare problemi. Non sappiamo se attraverserà piazza Martiri a piedi, ma se lo farà vorremmo guardasse negli occhi quelle persone che rappresentano coloro che sono stati colpiti in modo pesante dai provvedimenti del Governo».
Sabato mattina gli «indignati» saranno collocati in un’altra zona della città, in via Farini all’incrocio con corso Garibaldi. «Non c'è alcun dissenso con gli indignati», ha aggiunto Ferrigno, «sono collocati in un’altra area e credo che molti dei nostri iscritti saranno anche al loro presidio. Noi abbiamo scelto piazza Martiri anche per ciò che rappresenta per la nostra città. In vista di questa manifestazione abbiamo mobilitato tutti i nostri circoli, ma non vogliamo assolutamente essere coinvolti in situazioni problematiche. Noi riconosciamo l’istituzione, e di questa abbiamo rispetto, non ne condividiamo la politica e vogliamo chiedergli di rispettare la Costituzione».
E ai militanti del Pd Ferrigno ha rivolto un invito: «Vi chiediamo di svegliarvi, di venire con noi in piazza sabato prossimo, non potete certo approvare le politiche di questo Governo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    06 Gennaio @ 12.53

    Ma, sbaglio o il neo senatore Monti, nonchè Presidente del Consiglio dei Ministri doveva essere il "supertecnico" di un governo tecnico? Forse il Presidente Napolitano aveva poregressi impegni, ma sarebbe stato più adeguato all'occasione celebrativa del tricolore, per varie ragioni.

    Rispondi

  • giuseppe

    05 Gennaio @ 17.22

    e chi se ne strafrega di dove passa?????

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Il "volo" di Tom Cruise per Mission Impossible 6

HOLLYWOOD

Tom Cruise si è rotto una caviglia sul set di "Mission Impossible 6" Video

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

NOCETO

Incendio vicino ai binari: vigili del fuoco al lavoro fino alle 5 di questa mattina

Disagi sulla ferrovia Fidenza-Fornovo. Le foto dei nostri lettori

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

2commenti

Lutto

Addio a Giovanni Mori, il medico filosofo

1commento

Appello

«Parma aiuti la Sierra Leone»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne

2commenti

MIGRANTI

L'Austria invia i militari al Brennero, ira dell'Italia

2commenti

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti