18°

Provincia-Emilia

Colorno - Ex manicomio, si attende il parere della Soprintendenza

0

Cristian Calestani

E’ un’area immensa nel cuore del paese, a ridosso di tesori artistici come la chiesa di San Liborio, la Reggia e il parco ducale. Così com’è attualmente non è certo un bel biglietto da visita per Colorno, divenendo per di più periodicamente teatro di atti vandalici o episodi di microcriminalità anche se fortunatamente in diminuzione negli ultimi tempi. Ma Comune e Ausl, pur tra le difficoltà economiche del periodo attuale, continuano a lavorare per portare avanti il progetto di riqualificazione dell’area dell’ex Ospedale psichiatrico di Colorno e sono in attesa del pronunciamento della Soprintendenza per i beni artistici e architettonici di Parma in merito al piano particolareggiato che darà un nuovo volto all’intera area, sostanzialmente abbandonata a se stessa da più di una ventina d’anni. Dal marzo del 2009 è operativa la variante al Poc-Rue che consente il recupero del comparto appartenente all’ex manicomio di Colorno, una variante con la quale si è stabilito che l’area dell’ex Opp non è più adibita soltanto ad «uso per servizi», ma anche ad «uso abitativo e commerciale» con la conseguenza di rendere più appetibile la zona sul mercato immobiliare avendone ampliato la gamma delle possibilità di utilizzo. Nel concreto saranno possibili nuove costruzioni per una superficie lorda di 4.592 metri quadrati e un volume lordo di 11.694 metri cubi con la demolizione di una superficie lorda di 6321 metri quadrati e 27.833 metri cubi di volume. Ora, dopo che Comune e Ausl si sono confrontati in merito, si attende il parere della Soprintendenza. «E' al vaglio della Soprintendenza l’approvazione del piano particolareggiato riguardante il comparto dell’ex Ospedale Psichiatrico – ha spiegato la sindaco di Colorno Michela Canova facendo il punto della situazione in merito all’avanzamento del progetto -. Rispetto alla proposta iniziale l’amministrazione comunale è riuscita, di buon accordo con l’Ausl, che è l’ente proprietario della struttura, a diminuire drasticamente i volumi che erano stati previsti nella prima bozza di progetto. L’intenzione dell’amministrazione e dell’Ausl, come emerso anche dalle indicazioni pervenute dalla Soprintendenza, è quella di proporre un intervento di qualità nel rispetto dell’adiacente area del Parco ducale della Reggia, portando i volumi delle costruzioni previste più a ridosso di via Roma. L’area del parco, della Reggia e della chiesa di San Liborio verrebbero così maggiormente valorizzate nel nuovo contesto». Ancora è presto per parlare con esattezza della tempistica delle prossime tappe relative alla riqualificazione dell’area dell’ex manicomio colornese ma il sindaco ha dichiarato che «è ragionevole ritenere che la proposta del piano potrebbe andare in adozione del consiglio comunale nel mese di marzo ed essere poi approvata entro la fine dell’estate. Unitamente all’assessore all’Urbanistica Marco Boschini e all’architetto Maurizio Albertelli dell’Ufficio tecnico comunale – ha concluso il primo cittadino - abbiamo seguito passo dopo passo questo importante progetto partecipando attivamente a tutte le fasi necessarie per arrivare a questa prima conclusione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Schianto contro un camion: gravissimo un motociclista

traversetolo

Pauroso schianto contro un camion: muore un motociclista

soragna

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero Foto

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

1commento

lavoro

Occupazione: Bolzano è regina (73%), Parma è quinta (68,7%)

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

raduno

500 Miles...un fiume di Harley Davidson a Parma Gallery

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

domenica

Primarie del Pd: istruzioni per poter votare

Dalle 8 alle 20

tg parma

Forza Italia e Fratelli d'Italia: Vaccaro e Bocchi capolista

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

polizia

"C'è un'auto sospetta": era rubata e carica di arnesi da scasso

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

11commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

1commento

assemblea

Ordine commercialisti: approvato il bilancio (positivo)

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

1commento

ITALIA/MONDO

egitto

Il portavoce di al-Sisi: "Col Papa non si è parlato di Regeni"

ambiente

Lupo ucciso e scuoiato: "taglia" per trovare i responsabili

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

I 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula uno

Gp di Russia: la prima fila è della Ferrari. Vettel in pole

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento