21°

Provincia-Emilia

Gaiano, tutti premiati a "Presepiando"

Gaiano, tutti premiati a "Presepiando"
Ricevi gratis le news
0

COLLECCHIO
Lucia Carletti
Tutta Gaiano in festa. Erano davvero in tanti nel salone parrocchiale, superando anche le aspettative degli organizzatori del Circolo Anspi «Il Cerchio Aperto», per festeggiare con spettacoli teatrali, giochi e divertimento. 
La serata, presentata da Sandro Quarta e Aurora Broglia, è iniziata con i bambini dell’oratorio. Thomas Cabri, Piergiorgio Fresi, Matteo Gabelli, Chiara Ghirini, Dario Grande, Raffaele Quarta, Michael Santonastaso e Debora Zanichelli hanno messo in scena, con l’aiuto dell’educatrice Vanessa Gandi e i costumi di Livia Cannoletta, una favola ispirata da un racconto di Gianni Rodari: una nonna, esortata dai nipoti, racconta la storia di «Una viola al Polo Nord».
Sul palco sono poi saliti Elisa Bortolin e Davide Pieroni, della compagnia teatrale «Anticorpi Teatri», che hanno interpretato una favola liberamente tratta da un’opera di Shel Silverstein con protagonisti una bambina e il suo albero.
I due nocetani a partire dalla metà di gennaio terranno il laboratorio teatrale del «Cerchio Aperto» che sarà attivato con la collaborazione della scuola elementare di Gaiano e Ozzano. 
Uno dei momenti più attesi della serata è stato senz’altro la premiazione del concorso «Presepiando». Hanno partecipato in quindici: Alberto Basili, Giorgio della Casa della Carità, Silvia Coppini, Elda Galeotti, Liliana Bonilauri, Maurizio Giovanelli, Aurora Gira, Walter e Valentina Veloce, Maria Gessati, Sandra Bevini, Viola Mastrangelo, Ilenia e Giulia Mercurio, Raffaele e Gabriele Quarta, Federico Malacarne e la 1ªD della scuola elementare «Bottego» di Parma.
 Quest’ultima, in particolare, ha creato un presepe multiculturale dentro una cesta. I bambini hanno incollato l’immagine dei loro volti sulle sagome dei personaggi.
Altri presepi particolari, oltre ai tanti più tradizionali ma ugualmente belli, erano uno costruito su più piani e uno realizzato dentro la Maestà di Strada delle Vigne.
I materiali utilizzati sono stati diversi: statue in gesso, paesaggi in legno, materiale riciclato, stoffa e cartone. Su proposta di Mons. Sergio Sacchi quest’anno, a differenza delle passate edizioni, tutti i partecipanti sono stati classificati a pari merito, premiando così lo spirito riposto da ogni iscritto nel tenere alto il valore cristiano del presepe. 
Per concludere la manifestazione non c’era modo migliore che far arrivare nel salone la Befana. Verso mezzanotte tutti i bambini presenti sono stati fatti salire sul palco e la Befana è giunta per distribuire calze con dolci e leccornie varie.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY SERIE B LA VITTORIA CONTRO IL FLORENTIA FUNESTATA DA UN GRAVISSIMO EPISODIO

Amatori, Belli colpito da un pugno:

Il terza linea è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

14commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

39commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

1commento

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

SPORT

Moto

Guido Meda svela un aneddoto su Simoncelli

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

1commento

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

SOCIAL NETWORK

Motocross: impressionanti acrobazie Video

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro