-4°

Provincia-Emilia

E' nato il "Piit-Club", un modo di "aiutare" tutto borghigiano

E' nato il "Piit-Club", un modo di "aiutare" tutto borghigiano
0

Da una serata in compagnia, intorno a un tavolo a fare due chiacchiere fra amici, è nata l’idea di fondare un sodalizio, per aiutare persone in difficoltà. E così è nato il «Piit-Club».
In dialetto borghigiano «piit» è un simpatico modo per chiamare il tacchino. «E’ un club senza scopo di lucro – ha spiegato il presidente Gianluca Dodi - che si prefigge di fare donazioni a persone o strutture che abbiano bisogno, l’obiettivo viene deciso annualmente con riunione dei soci iscritti, e allo scadere dell’anno viene rilasciata la somma alle persone o strutture predestinate. Agisce unicamente sul territorio fidentino. I fondatori sono Gianluca Dodi, Massimo Taddei, Andrea Zanardi».
«ll nostro club è nato casualmente da una discussione sul Lion Club, e da qui l’idea di riuscire a creare una cosa che nel suo piccolo potesse arrivare ad obbiettivi raggiungibili e ci rendesse fieri di avere fatto qualcosa di bello, di sentirci soddisfatti di poter avere avuto il privilegio di aiutare qualcuno che ne ha bisogno. Il tutto concentrato nel territorio, perché anche se siamo una piccola comunità al nostro interno esistono realtà di  sofferenza che hanno bisogno di supporto».
«Per la raccolta fondi il club agisce in questo modo: si organizzano eventi, serate, dove ci si può incontrare, a tavola o ad una degustazione, e lì ognuno può partecipare nel suo piccolo ad una donazione. Nessuno è obbligato a lasciare un minimo, c’è chi può donare 1 euro, chi 5 euro o quanto vuole, per noi non fa differenza, l’importante è partecipare e sostenere la causa. E’ questo l’importante per noi, che con una serata passata in compagnia tra una chiacchiera e l’altra riusciamo a fare del bene e siamo contenti di riuscirci.  Sul logo sono riportate diverse figure, una è l’asino simbolo di Fidenza, la bottiglia di Antica Fratta, nostro sponsor e sostenitore, il tacchino (è da questo che il club prende il nome), o «Piit» non vocabolo inglese ma dialetto borgsano a significare il gloglottare di quei classici momenti, all’uscita di un locale o ai saluti finali delle persone allegre che si sono divertite e si lasciano con un arrivederci a presto. Non potevamo certo usare altri nomi altisonanti che per il momento sono solo un utopia, poi con il passare del tempo e la voglia di crescere si vedrà». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: gli indiani superano i romeni Video

I dati del primo semestre 2016: inviati 24,5 milioni nel mondo dal Parmense

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta