12°

Provincia-Emilia

Statua del Bambino danneggiata a Salsomaggiore, due ragazzi confessano: siamo pentiti

3

Sono stati individuati i responsabili del gesto vandalico, arrecato al presepe del Liberty Center, di piazza Berzieri. Grazie alla collaborazione di alcuni salsesi che hanno fornito al sindaco preziosi elementi utili alle indagini, si è arrivati a identificare i responsabili del gesto. Si tratta di due minorenni, che hanno confessato di avere danneggiato la natività, allestita dai commercianti del Liberty Center. E il sindaco di Salso, Giovanni Carancini, ha espresso viva soddisfazione, per la rapida conclusione delle indagini. «La decapitazione della statua di Gesù Bambino - si legge nella nota del sindaco Giovanni Carancini - aveva sollevato sconcerto e sdegno da parte della cittadinanza colpita nei più profondi sentimenti di civiltà, tolleranza e religiosità, tradizionalmente condivisi dalla stragrande maggioranza dei salsesi. Avevo duramente condannato l’episodio e invitato i responsabili a riflettere sulla gravità del loro gesto, consigliandoli di pentirsi e riparare all’atto vandalico. Contestualmente avevo chiesto al comandante dei carabinieri e alla polizia municipale di attivarsi per arrivare ad individuare i colpevoli». Nei giorni che hanno fatto seguito al danneggiamento della natività, i commercianti del Liberty Center avevano donato una nuova statua del Bambin Gesù, posta nella mangiatoia della natività da alcuni bambini salsesi, durante un significativo momento. Si era pregato e monsignor Bolzoni aveva impartito la benedizione alla statua del Bambinello. E adesso la conclusione della vicenda, con l’individuazione degli autori del gesto. I due minorenni hanno espresso il loro pentimento al parroco di San Vitale, invitandolo a farsi carico di porre le loro scuse alla città. «La conclusione della vicenda - ha commentato il sindaco Carancini - che ha visto i due ragazzi assumersi le proprie responsabilità, ed esprimere pentimento e scuse ai salsesi, dando all'episodio anche un risvolto educativo, ci tranquillizza. Proprio perchè non si è trattato di un episodio di intolleranza religiosa o anarcoide o altro, che si poteva temere nell’attuale contesto, bensì di una bravata irresponsabile sfociata in una positiva conclusione. Rimane tuttavia forte l’attenzione dell’Amministrazione comunale sulla necessità di controllo e correzione dei comportamenti dei gruppi di giovani e giovanissimi». Bell'epilogo Si è conclusa con le scuse alla città dei due autori la bravata sul presepe di piazza Berzieri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mirko

    09 Gennaio @ 16.16

    io metterei i nomi... si anche di quelli che hanno lasciato per giorni l'albero di natale rovesciato .....

    Rispondi

  • giuliano

    09 Gennaio @ 08.39

    perchè non hanno detto di che paese sono? mi suona strano due minorenni per togliere il dubbio naturale dovevano spiegarsi meglio.

    Rispondi

  • cpt_blackbart

    08 Gennaio @ 19.27

    Cittadinanza colpita?Ma dove? La "decapitazione" di Gesù è l'ultimo dei problemi di salso.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen Give Teen A Guitar Lesson On Stage

australia

15enne suona sul palco con Springsteen, con tanto di lezione Video

Jessica allena i glutei

GOSSIP

Sexy allenamento di Jessica Immobile: boom di clic 

Aurora Ramazzotti canta la canzone di papà Eros e lo imita: «Mi ucciderà»

radio

Aurora Ramazzotti imita papà Eros: «Mi ucciderà» Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

I dieci errori da evitare in palestra

FITNESS

I dieci errori da evitare in palestra

Lealtrenotizie

Aggiudicazione provvisoria⁩

Parma

Trasporto pubblico, gara a Busitalia. Tep all'attacco: "Verificheremo se l'assegnazione è legittima"

Offerte eccessivamente al ribasso - dice la Tep - possono poi avere pesantissime ripercussioni sul servizio, sugli utenti e sui lavoratori

4commenti

presidente samb

Fedeli: "Parma più simpatico, proveremo a fermare il Venezia"

Parma

Mattinata di incidenti: quattro feriti in poche ore Foto

La storia

Silvia, convertita all'ebraismo: mollo tutto e mi trasferisco in Israele

Via Mazzini

I commercianti: «Minacciati dalle baby gang»

5commenti

autobus

Via Farini, da domani modifica temporanea del percorso del 15

Parma

Ancora animali avvelenati: un caso in zona Montanara Foto

La polizia municipale, su Twitter, invita a fare attenzione in via Torrente Manubiola

Cocaina

Preso il pusher dei ragazzini

1commento

Polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco la mappa dei controlli a Parma

tg parma

Il pugile Fragomeni dona 25mila euro all'Ospedale dei Bambini Video

BASSA

I truffatori arrestati risarciscono i negozianti raggirati

1commento

berceto

La bandiera dei Lakota sventola in municipio

Gazzareporter

Parcheggio "selvaggio" in via Marchesi

Rugby

Al Molino Grassi un super-derby Foto

Al fotofinish grazie alla mischia i gialloblù trovano la meta e superano i «cugini» dell'Amatori

Sant'Ilario d'Enza

Rissa a colpi di sedie e tavolini: quattro stranieri in manette

Due indiani e due pakistani si sono affrontati fuori da un kebab di via Roma, nel paese della Val d'Enza

5commenti

Fidenza

Malore in piazza, l'esercitazione diventa soccorso reale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La risposta che occorre per placare la rabbia

di Michele Brambilla

1commento

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

2commenti

ITALIA/MONDO

vercelli

Voleva salvare il cane: travolto dal trattore di papà

Novara

Auto sui binari travolta da un treno: il conducente riesce a salvarsi

SOCIETA'

auto

Addio al libretto di circolazione: il documento sarà unico

1commento

LA PEPPA

La ricetta: Whoopies arlecchino per il carnevale dei piccoli

SPORT

ATLETICA

"Ayo" Folorunso vince i 400: guarda la straordinaria rimonta Video

Lega Pro

Parma: splendida rimonta, Samb ko

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

LA PROVA

Countryman: anche Mini ha il suo Suv