15°

Provincia-Emilia

Droga: organizzazione sfruttava africani, blitz con 20 arresti

3

ORISTANO - Una vasta operazione antidroga contro una organizzazione che reclutava corrieri di origine africana è in corso dall’alba nelle province di Oristano, Cagliari, Caserta, Viterbo, Modena, Genova, Milano e Reggio Emilia. All’operazione partecipano 250 fra poliziotti e carabinieri. Sono 17 le persone arrestate in Italia, oltre a 3 corrieri fermati tra Inghilterra e Portogallo. L'organizzazione, con basi in Italia, portava la droga in Sardegna da Sudamerica, Portogallo, Inghilterra e Olanda.

L'operazione antidroga scattata stamani all’alba in diverse province italiane – coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Cagliari – è giunta a conclusione di indagini che hanno permesso di individuare l'organizzazione criminale che portava ingenti quantità di eroina in Sardegna tramite canali di approvvigionamento con base a Castel Volturno, in Campania.

Il traffico avveniva attraverso corrieri, principalmente nigeriani e ghanesi, che ingerivano ovuli contenenti la droga che poi veniva recuperata a destinazione. Per i traffici oltre confine, gli africani venivano gradualmente sostituiti da italiani privi di precedenti penali ai quali era consentita la libera circolazione in area Schengen.

L'organizzazione, con basi operative a Oristano, Quartu Sant'Elena (Cagliari) e, appunto, Castel Volturno (Caserta) selezionava e reclutava i corrieri prestando loro non solo assistenza e scorta durante i viaggi, ma anche sostegno legale in caso di arresto e, all’occorrenza, fornendo aiuti in denaro ai familiari.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • luca

    09 Gennaio @ 23.10

    giorgio tranquillo nei centri sociali non gli stupefacenti mancano mai, è anche per questo che i sinistri vogliono tanti extracomunitari così presi alcuni ce ne sono subito pronti altri a rifornire il mercato! Bravi Bravi

    Rispondi

  • Egiziano

    09 Gennaio @ 18.42

    In Italia uccide più lo smog che le sostanze illegali. In Italia lo smog uccide 8500 persone l' anno, la "droga" nel 2010 ha causato 374 decessi, di cui, ovviamente, NESSUNO, per cannabis e derivati. Chi è che uccide? I tossicodipendenti, che per l' oms devono essere considerati malati e che quindi andrebbero trattati da un punto di vista sanitario, sono in carcere; qui hanno rischi molto alti di contrarre malattie che la droga non gli causa e le cause di morte possono anche diventare diverse dalle sostanze in sè (si veda il caso cucchi per esempio). Bernazzoli, che con il suo inceneritore vuole contribuire all' incremento dei numeri di morti per inquinamento e tumori, si candida a sindaco.Poi si sentono questi allarmi isterici alla "Gio", privi di fondamento. La domanda spontanea è: chi è che uccide davvero? C' è più di qualche cosa che non va in quest' italia accecata da clima da caccia alle streghe.

    Rispondi

  • Gio

    09 Gennaio @ 09.49

    PUNIRE SEVERAMENTE CHI LI RECLUTAVA. Non hanno voglia di lavorare i pappacitti camorristi e fanno queste cose!! VERGOGNATEVI LA DROGA UCCIDE I NOSTRI GIOVANI. Assistiamo a cose che solo chi non ha voglia di lavoarre ed è inetto può pensare. La camorra e la malavita viene esportata e la NOn voglia di lavorare anche.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

cinema

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

David: i candidati ai premi per attori e attrici

cinema

David: ecco chi sarà in corsa

parodia con Parma/Karma canzone vincitrice sanremo

parodia

Si sorride con il prosciutto di Parma in "salsa" Occidentali's Karma Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È il momento di rinnovare casa sfruttando le agevolazioni fiscali

COSTRUIRE ARREDARE

Agevolazioni fiscali: è il momento di rinnovare casa

Lealtrenotizie

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

3commenti

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

2commenti

giudice

Parma a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

CORTE DEI CONTI

Finto malato e assenteista, infermiere condannato

4commenti

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

2commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Corsa contro il tempo per comunicare le spese di ristrutturazione e di risparmio energetico

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

carabinieri

Lite tra vicini, donna esplode colpi in aria a Boretto

E' stata denunciata, ha usato una scacciacani

quartieri

Ventuno progetti per Parma

Le proposte dei consigli dei cittadini volontari

1commento

L'INTERVISTA

Cerri, che gioia il primo gol in A

1commento

A TEATRO

«Mar del Plata», il rugby contro la dittatura

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

5commenti

Collecchio

Rapina alla Cariparma: giallo sui colpi di arma da fuoco. Video: l'arresto dei ladri

Il servizio del Tg Parma: la testimonianza di un giovane - Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

8commenti

ITALIA/MONDO

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

il caso

Killer del catamarano: De Cristofaro è scomparso dal Portogallo

SOCIETA'

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

SPORT

Vietnam

Rigore inesistente: la squadra resta immobile per protesta

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

MOTORI

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv

nuovo kit

Mercedes Classe A Next, un passo più avanti