-1°

Provincia-Emilia

Atti vandalici a Salso e Tabiano: prese di mira 20 auto. Tre denunciati

Atti vandalici a Salso e Tabiano: prese di mira 20 auto. Tre denunciati
11

Raffica di atti vandalici nella notte a Salsomaggiore, in viale Cavour, e a Tabiano. In base alle prime informazioni, circa 20 automobili sono state danneggiate. I proprietari questa mattina hanno trovato vetri rotti e carrozzerie rigate. I carabinieri hanno denunciato a piede libero due ventenni e un 47enne della zona, con l'accusa di essere gli autori dei raid vandalici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ellie

    16 Gennaio @ 11.48

    Ragazzini? Adolescenti? Uno ha 47 anni e gli altri due 21...e uno di questi due era un mio compagno di classe alle medie, ed è sempre stato un coglione che vessava le persone. Non sono marachelle da ragazzini, qui si sfocia nella delinquenza insulsa e irrazionale. Spero solo che abbiano quello che si meritano.

    Rispondi

  • hugo

    10 Gennaio @ 12.11

    Claudio, vero anche quello, ma mi par di capire che parli dei vigili urbani, son dei ragazzi che danno indicazioni, mica forze dell'ordine! Mi fan paura a pensar che son armati e manco hanno il fisico per far una corsa! Dategli la bici, mica le macchine! A Salso da molto servon forze speciali, mica impiegati (male da sempre)!

    Rispondi

  • claudio

    10 Gennaio @ 10.07

    Le forze dell'ordine (tutte) quando le vedi, o sono in auto oppure al bar. Se a piedi sono solo davanti al Berzieri, forse per paura di attentati o perchè zona pedonale. Chissà mai che quaulcuno venga beccato con le stringhe slacciate. se proprio devono multare un auto, prima controllano la targa e la provenienza del proprietario e poi agiscono di conseguenza.

    Rispondi

  • Geronimo

    10 Gennaio @ 08.05

    Remo hai ragione ma quello che dici è un altro discorso, seppur ben più grave, che penso non abbia a che vedere con questi atti, comunque lo so che siamo stati tutti ragazzini ma scommetto che tu marachelle di questo genere insieme ai tuoi coetanei non ne hai mai fatte, una volta si facevano cose forse più pesanti ma non andavano mai a incidere così tanto nelle tasche dei malcapitati. Il problema comunque delle infiltrazioni è dato anche perchè la politica lo ha voluto, la mafia non va d'appertutto, va dove trova il terreno fertile, ovvero compiacente, per lavorare

    Rispondi

  • hugo

    09 Gennaio @ 20.21

    Maurizio, li i fatti son diversi, mancano le famiglie e quindi le colpe di ragazzini (lo siam stati tutti e più o meno qualche "marachella" la conosciamo) divenuti vandali son da condividere con genitori mancati. A Salso imperversa la deregulation da anni con adesione a programmi, sconsiderati per chi avessse pensato di far turismo, per malavitosi infiltrati che hanno radicato sul territorio. E' ORA DI DIRE BASTA!!!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

6commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Intervista

Pizzarotti: «La mia lista per la città»

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

Graiani, il vigile del fuoco volante

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e si avvicina alla vetta Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è secondo in classifica a 42 punti

1commento

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

Prima «attacco» con i biscotti, poi calci e pugni: parla la vittima della baby gang

7commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

10commenti

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Gran Sasso

Rigopiano, individuata la sesta vittima: è un uomo

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

6 febbraio

Superbowl: sfida dell'anno tra Patriots e Falcons

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ELETTRICHE

Entro tre anni 200 colonnine in autostrada tra l'Italia e l'Austria