19°

Provincia-Emilia

Langhirano - Allarme sicurezza: in arrivo il progetto di videosorveglianza

Langhirano - Allarme sicurezza: in arrivo il progetto di videosorveglianza
0

Giulia Coruzzi

LANGHIRANO - Il furto con spaccata di mercoledì notte ai danni di un negozio di telefonia del centro continua a far parlare a Langhirano. Il secondo «raid» ai danni dello stesso negozio in meno di due mesi è cosa grave ma lo è ancor di più scoprire che nessuno, pur forse accorgendosi di quanto stava accadendo, abbia chiamato i carabinieri.

Cresce la rabbia
Di tutti coloro che sono stati svegliati dai rumori dell’irruzione in via Mazzini, tra l’altro amplificati dal riverbero dei portici, nessuno avrebbe infatti deciso di avvisare le forze dell’ordine. E la rabbia di molti cresce sapendo che poco dopo aver fatto il colpo al negozio della «Tre» i furfanti ne hanno tentato un altro al bar Oasi all'ingresso paese. Sono riusciti a entrare ma non hanno trovato nulla di interessante da sottrarre. Nel tempo trascorso a scassinare la porta e a fare irruzione le pattuglie dei carabinieri avrebbero potuto intercettarli. E se la gente si interroga, la politica torna a riflettere sulla sicurezza. «A mio parere Langhirano non è più un paese sicuro – ha commentato Damiano Mazza della Lega Nord -. Stiamo vivendo un’inevitabile escalation di reati contro la persona e il patrimonio, il verificarsi di rapine e furti ai danni di commercianti e piccole imprese del territorio colpisce al cuore l’economia di un territorio che basa su queste due importanti realtà la sua stessa sopravvivenza. È necessario che oltre all’investigazione e alla persecuzione di questi reati ci sia una seria e capillare prevenzione data dalla presenza delle forze dell’ordine sul territorio e dalla capillarità dei mezzi di sorveglianza come le telecamere. Non vorrei che un territorio non protetto si trasformasse nel paese del bengodi di delinquenti ben consapevoli della libertà d’azione che gli si è finora concessa».

Parole di preoccupazione
Anche il consigliere della Lega Luca Canetti ha espresso parole di preoccupazione: «I fatti accaduti dimostrano un’altra volta che Langhirano non è un paese sicuro, nonostante l’amministrazione comunale cerchi di convincerci del contrario. Non è il primo furto avvenuto nel nostro territorio e data la grave situazione economica che ci troviamo a vivere, questi fenomeni purtroppo non possono che aumentare. Non é accettabile che gli onesti lavoratori vengano completamente abbandonati dall’amministrazione locale».

Il commento di Bovis
E il sindaco Bovis commenta: «Stiamo per approvare il progetto relativo alla videosorveglianza. Saranno posizionate telecamere nei punti che i carabinieri e la polizia riterranno strategici. Ma il problema è più ampio, non si risolve soltanto così. Il negozio della “Tre” aveva le videocamere ma non sono state un deterrente. Bisogna lavorare sulla sicurezza intesa come valore e condannare l’indifferenza».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram

social

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram: dominio Beyoncé e Selena Gomez 

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Pedone investito in via Spezia: è grave

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

36a giornata

Super Santarcangelo, Feralpi incredibile rimonta (sulla Reggiana). Foggia in B

Sprint secondo posto: domani Albinoleffe-Pordenone e Padova-Ancona (ore 20.30) e Parma-Sudtirol (ore 20.45)

eventi

Mostra del fumetto: il Wopa come...Wonderland Gallery

cibo on the road

Castle Street Food, continua l'assedio a Fontanellato Gallery

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

1commento

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

3commenti

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

3commenti

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Addio a Erin Moran, "Sottiletta" Joanie di Happy Days Videoricordo

1commento

nairobi

Difende gli animali, spari contro la scrittrice Kuki Gallmann: ferita

WEEKEND

VIDEO

Il ghepardo attacca la turista e cerca di azzannarla

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

SPORT

tragico schianto

Incidente mortale: addio al rugbysta Andrea Balloni

calcio

Dramma per Vidal: cognato ucciso a colpi di pistola alla testa

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"