-1°

Provincia-Emilia

Langhirano - Allarme sicurezza: in arrivo il progetto di videosorveglianza

Langhirano - Allarme sicurezza: in arrivo il progetto di videosorveglianza
0

Giulia Coruzzi

LANGHIRANO - Il furto con spaccata di mercoledì notte ai danni di un negozio di telefonia del centro continua a far parlare a Langhirano. Il secondo «raid» ai danni dello stesso negozio in meno di due mesi è cosa grave ma lo è ancor di più scoprire che nessuno, pur forse accorgendosi di quanto stava accadendo, abbia chiamato i carabinieri.

Cresce la rabbia
Di tutti coloro che sono stati svegliati dai rumori dell’irruzione in via Mazzini, tra l’altro amplificati dal riverbero dei portici, nessuno avrebbe infatti deciso di avvisare le forze dell’ordine. E la rabbia di molti cresce sapendo che poco dopo aver fatto il colpo al negozio della «Tre» i furfanti ne hanno tentato un altro al bar Oasi all'ingresso paese. Sono riusciti a entrare ma non hanno trovato nulla di interessante da sottrarre. Nel tempo trascorso a scassinare la porta e a fare irruzione le pattuglie dei carabinieri avrebbero potuto intercettarli. E se la gente si interroga, la politica torna a riflettere sulla sicurezza. «A mio parere Langhirano non è più un paese sicuro – ha commentato Damiano Mazza della Lega Nord -. Stiamo vivendo un’inevitabile escalation di reati contro la persona e il patrimonio, il verificarsi di rapine e furti ai danni di commercianti e piccole imprese del territorio colpisce al cuore l’economia di un territorio che basa su queste due importanti realtà la sua stessa sopravvivenza. È necessario che oltre all’investigazione e alla persecuzione di questi reati ci sia una seria e capillare prevenzione data dalla presenza delle forze dell’ordine sul territorio e dalla capillarità dei mezzi di sorveglianza come le telecamere. Non vorrei che un territorio non protetto si trasformasse nel paese del bengodi di delinquenti ben consapevoli della libertà d’azione che gli si è finora concessa».

Parole di preoccupazione
Anche il consigliere della Lega Luca Canetti ha espresso parole di preoccupazione: «I fatti accaduti dimostrano un’altra volta che Langhirano non è un paese sicuro, nonostante l’amministrazione comunale cerchi di convincerci del contrario. Non è il primo furto avvenuto nel nostro territorio e data la grave situazione economica che ci troviamo a vivere, questi fenomeni purtroppo non possono che aumentare. Non é accettabile che gli onesti lavoratori vengano completamente abbandonati dall’amministrazione locale».

Il commento di Bovis
E il sindaco Bovis commenta: «Stiamo per approvare il progetto relativo alla videosorveglianza. Saranno posizionate telecamere nei punti che i carabinieri e la polizia riterranno strategici. Ma il problema è più ampio, non si risolve soltanto così. Il negozio della “Tre” aveva le videocamere ma non sono state un deterrente. Bisogna lavorare sulla sicurezza intesa come valore e condannare l’indifferenza».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Le evoluzioni al palo di Maria Aguiar

Pole dance

Evoluzioni al palo: Maria Aguiar è campionessa sudamericana Video

Patti Smith - A Hard Rain's Gonna Fall - Bob Dylan Nobelprize in literature 10 dec 2016

emozione

La Smith al Nobel (per Dylan) si ferma e riprende a cantare Video

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

lega pro

Parma-Teramo al Tardini Diretta

Calcio

Reggiana-Parma: c'è chi non si è fatto sfuggire il biglietto...

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

WEEKEND

Una domenica già immersa nel... Natale

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

3commenti

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

6commenti

Fidenza

Incendio nel negozio: proprietari salvati dai carabinieri

Gazzareporter

Nebbia, le foto di un lettore: "Benvenuti a Eia"

inserto

L'Oroscopo 2017 domani con la Gazzetta di Parma

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

2commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Fuori Orario

Serata "I love Rock": ecco chi c'era Foto

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Parma

“La Bassa di Zavattini” e la sfida degli anolini: le foto di "Mangia come scrivi"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quel che manca per fare un governo

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

A volte fa più male la gentilezza

ITALIA/MONDO

governo

Gentiloni ha accettato l'incarico: è lui il presidente del Consiglio designato

fisco

Imu e Tasi: entro venerdì il saldo Come si calcola

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Sport USA

Anche Gallinari nella notte magica dei big

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

5commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti