14°

Provincia-Emilia

Salso - E' Urbini il "grande assente": tre volte su sei Consigli

Salso - E' Urbini il "grande assente": tre volte su sei Consigli
3

Presenti ed assenti all'appello nel 2011:  in Consiglio comunale, dati alla mano,  «la palma» di maggior assenteista va a Stefano Urbini (Pd) che siede nelle fila della minoranza, seguito a ruota dagli ormai tre noti «dissidenti» della maggioranza, i consiglieri Isabella Pezzani e Giorgio Cenci (Centrodestra per Salsomaggiore) e a ruota Fabrizio Poggi Longostrevi (Udc).
È questo quanto emerge dai «numeri della trasparenza» relativi alle sedute consiliari che si sono svolte da quando si è insediata l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giovanni Carancini nel giugno scorso.
In 8 mesi di governo sono state 6 le sedute valide del consiglio, una ogni 40 - 50 giorni (l’ultima il 23 dicembre scorso). Scorrendo i numeri, il sindaco è stato presente a tutte le sedute, come pure il presidente del consiglio Luca Musile Tanzi.
Nelle fila della maggioranza nessuna assenza per i consiglieri Francesco Avanzini, Valentina Bellengi (Centro destra per Salsomaggiore); come pure per Giuseppe Coppellotti, Enzo Daffra e Marco Biolzi (Lega nord).
Due le assenze invece per Giorgio Cenci, due per isabella Pezzani, una per Tarcisio Malvisi (tutte e tre del gruppo Centro destra per Salsomaggiore); una invece Fabrizio Poggi Longostrevi dell’Udc (ma un’altra volta è entrato dopo l’appello durante lo svolgimento della seduta).
Nelle file della minoranza, tre volte su sei consigli è stato assente Urbini (Pd) (ma un’altra volta è entrato dopo l’appello durante lo svolgimento della seduta); a quota un’assenza Fabrizio Crinò (Movimento 5 stelle); nessuna assenza per Matteo Orlandi («Cambiare Salsomaggiore); come pure per Anna Rosa Ceriati, Paolo Canepari e Filippo Fritelli di «Salsomaggiore democratica (quest’ultimo però una volta è entrato dopo l’appello durante lo svolgimento della seduta).
Guardando invece i numeri delle riunioni di giunta, le maggior assenze (tutte giustificate) le hanno fatte gli assessori Laura Gerra e Carlo Rivellini, rispettivamente cinque e quattro). In totale dall’insediamento della giunta, al 12 gennaio le sedute sono state 23.
Nel complesso l’unico sempre presente è stato il sindaco, due le assenze fatte rispettivamente dagli assessori Lupo Barral, Antonio Battei ed Elena Clelia Moneta; cinque e quattro, come detto, dalla Gerra e da Rivellini. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Remo

    17 Gennaio @ 18.19

    Quello del recordo sarà mica quello che girava a Castell'Arquato , e non per pubblicità, qualche anno fa è? :-))

    Rispondi

  • Handy

    17 Gennaio @ 18.03

    Gli assenti han sempre torto! Specie se politici ed eletti!

    Rispondi

  • hugo

    17 Gennaio @ 18.01

    Veramente delle belle figure interessate al paese! Complimenti sopratutto a chi ha dato le preferenze che senz'altro gioirà o condividerà interessi sul dissesto del paese! Gente nota!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

13commenti

Lealtrenotizie

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

2commenti

vigili

Sicurezza e giovani, Noe': "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

il caso

Legionella, domani nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

9commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

1commento

SALA BAGANZA

Addio ad Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

7commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

Civitavecchia

Donna sparisce su una nave da crociera: fermato il marito

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

2commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

calciomercato

Amauri nuovo giocatore dei New York Cosmos

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

LA RIO in pillole

Nuova Kia Rio, lancio sabato 25: da 10.900 euro

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv