Provincia-Emilia

Salso - E' Urbini il "grande assente": tre volte su sei Consigli

Salso - E' Urbini il "grande assente": tre volte su sei Consigli
3

Presenti ed assenti all'appello nel 2011:  in Consiglio comunale, dati alla mano,  «la palma» di maggior assenteista va a Stefano Urbini (Pd) che siede nelle fila della minoranza, seguito a ruota dagli ormai tre noti «dissidenti» della maggioranza, i consiglieri Isabella Pezzani e Giorgio Cenci (Centrodestra per Salsomaggiore) e a ruota Fabrizio Poggi Longostrevi (Udc).
È questo quanto emerge dai «numeri della trasparenza» relativi alle sedute consiliari che si sono svolte da quando si è insediata l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giovanni Carancini nel giugno scorso.
In 8 mesi di governo sono state 6 le sedute valide del consiglio, una ogni 40 - 50 giorni (l’ultima il 23 dicembre scorso). Scorrendo i numeri, il sindaco è stato presente a tutte le sedute, come pure il presidente del consiglio Luca Musile Tanzi.
Nelle fila della maggioranza nessuna assenza per i consiglieri Francesco Avanzini, Valentina Bellengi (Centro destra per Salsomaggiore); come pure per Giuseppe Coppellotti, Enzo Daffra e Marco Biolzi (Lega nord).
Due le assenze invece per Giorgio Cenci, due per isabella Pezzani, una per Tarcisio Malvisi (tutte e tre del gruppo Centro destra per Salsomaggiore); una invece Fabrizio Poggi Longostrevi dell’Udc (ma un’altra volta è entrato dopo l’appello durante lo svolgimento della seduta).
Nelle file della minoranza, tre volte su sei consigli è stato assente Urbini (Pd) (ma un’altra volta è entrato dopo l’appello durante lo svolgimento della seduta); a quota un’assenza Fabrizio Crinò (Movimento 5 stelle); nessuna assenza per Matteo Orlandi («Cambiare Salsomaggiore); come pure per Anna Rosa Ceriati, Paolo Canepari e Filippo Fritelli di «Salsomaggiore democratica (quest’ultimo però una volta è entrato dopo l’appello durante lo svolgimento della seduta).
Guardando invece i numeri delle riunioni di giunta, le maggior assenze (tutte giustificate) le hanno fatte gli assessori Laura Gerra e Carlo Rivellini, rispettivamente cinque e quattro). In totale dall’insediamento della giunta, al 12 gennaio le sedute sono state 23.
Nel complesso l’unico sempre presente è stato il sindaco, due le assenze fatte rispettivamente dagli assessori Lupo Barral, Antonio Battei ed Elena Clelia Moneta; cinque e quattro, come detto, dalla Gerra e da Rivellini. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Remo

    17 Gennaio @ 18.19

    Quello del recordo sarà mica quello che girava a Castell'Arquato , e non per pubblicità, qualche anno fa è? :-))

    Rispondi

  • Handy

    17 Gennaio @ 18.03

    Gli assenti han sempre torto! Specie se politici ed eletti!

    Rispondi

  • hugo

    17 Gennaio @ 18.01

    Veramente delle belle figure interessate al paese! Complimenti sopratutto a chi ha dato le preferenze che senz'altro gioirà o condividerà interessi sul dissesto del paese! Gente nota!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

5commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

referendum

File infinite al Duc per la tessera. Un lettore: "Racagni, ascensore guasto: e i disabili?"

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

2commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

Fidenza

La giunta: «L'aggregazione aiuterà il Solari»

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

9commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

1commento

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti