17°

32°

Provincia-Emilia

La vita blindata di un cronista di provincia

La vita blindata di un cronista di provincia
2

Giovanni Tizian non è di quelli che misurano il lavoro in miglia aree o in stipendio: ha sempre preso quattro euro lordi a pezzo, venti o trenta per una pagina intera; le inchieste pesanti le ha fatte appena fuori dal portone di casa. Calabrese, 29 anni, varie collaborazioni giornalistiche, locali e online. Vive a Modena da quando la ‘ndrangheta gli ha ammazzato il padre, bancario alla Monte Paschi. Era il 1989. Nel 1993 la mamma pensò che Bovalino, ottomila anime sulla costa ionica, non fosse più un nido sereno per questo ragazzino di dieci anni. Si trova catapultato nella ricca Emilia, rossa ormai solo per tradizione: domina il colore dei soldi. Si accorge che anche lì, dopo gli Appennini, ben più di qualche «centone» è sporco. Studia sociologia, si specializza in criminologia, e comincia a scrivere di criminalità organizzata sopra Bologna. Come può. Da cronista precario. «Abusivo», dice lui, citando il Carlo Siani del film «Fortapàsc». Una settimana fa la prefettura di Modena ha ritenuto necessario affidargli una scorta. L’intervista avviene in una stanza della libreria Feltrinelli di Modena, le uscite protette dal servizio d’ordine, e una pantera della Polizia di Stato in strada.

Il suo lavoro in Emilia tocca anche Parma?
«Modena è sempre stata di Cosa Nostra, Reggio della ‘ndrangheta. Parma è contesa. Ci sono entrambi. Nel 2007 la cosca Emanuello ha provato a candidare tre suoi uomini alle amministrative, nelle file dell’Udeur, per fortuna non eletti. Nella vicenda Stu Stazione, un’azione interdittiva antimafia ha bloccato due aziende subappaltatrici, la Acropoli srl e la Edil Perna srl di Poviglio».

(Una pagina a firma Stefano Rotta sulla Gazzetta di Parma in edicola)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • patrick

    18 Gennaio @ 13.37

    La stampa si accorge della presenza della mafia da noi solo quando ci sono fatti eclatanti che magari coinvolgono un "collega". Eppure già nel lontanissimo 1993 il comandante della polizia ferroviaria di Salsomaggiore mi spiegava che a Salso tutti sapevano della presenza della criminalità organizzata nel territorio e tutti ne avevano paura. Tutti tranne i soliti amministratori e prefetti alla Scarpis (fortuna che se n'è andato !) che hanno interesse a minimizzare. Idem a Parma. Ed è davvero strano - come conferma l'articolo di Lirio Abbate sull'Espresso, che riporta le dichiarazioni del procuratore capo di Bologna Roberto Alfonso- che le indagini sul fenomeno mafioso siano più difficili in Emilia che a Palermo , Napoli o Reggio Calabria perché "qui è più difficile distinguere il buono dal cattivo, perché si intrecciano". L'Emilia Romagna è rimasta indietro rispetto alla Sicilia dove gli imprenditori che si ribellano vengono sostenuti dalla società civile, dalle associazioni di categoria, dalla Federazione antiracket e da Confindustria, ed anche dalla Campania, dove un'intera cittadina, Pompei, s'è ribellata con successo al pizzo. E se il voto alle primarie e poi a sindaco a La Pietra di "Libera" possa aiutare a migliorare una situazione tanto pesante ?

    Rispondi

  • giovanna

    17 Gennaio @ 23.36

    Questi sono gli eroi di oggi, soli, spaventati e che offrono la loro voce per il bene di tutti. GRAZIE, anche se non basta!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks

Cannes

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks - Gallery

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro"

la storia

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo - Laura Chimenti

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Nuova razzia in palestra. I ladri ripuliscono la Magik

DOPO IL PALACITI

Nuova razzia in palestra. I ladri ripuliscono la Magik

SALA BAGANZA

Investito sulle strisce: gravissimo

1commento

SORBOLO

Scoperti i ragazzi che «giocano» a buttarsi sotto auto e treno

VIA ALEOTTI

69enne travolto da un pirata

università

Lo sfogo di Gallese: "Ecco l'ultimo paradosso del Miur: escludere i migliori"

BASEBALL

Davide, il fuoriclasse che non dimenticheremo mai

VIA TOSCANA

Bertolucci, rubata una bici al giorno. E le telecamere?

1commento

RUGBY

Gavazzi, «ultimatum» alle Zebre

MUSICA

Il dj Luca Giudici: «Sarò al fianco di Clementino»

play-off

Lucchese (mercoledì): oltre 6mila biglietti venduti

Problemi on line, Majo: "Fisiologico quando c'è richiesta". Per il ritorno a Lucca: prevendita nella sede del Centro di Coordinamento

1commento

VIA BUDELLUNGO

Prima l'incidente, poi la lite e la "fuga" con il trattore: condannato agricoltore

1commento

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

37commenti

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

1commento

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Via Amendola: i pusher si allontanano, gli invitati restano. E si arrabbiano

18commenti

baseball in lutto

Lo sport di Parma piange Davide Bassi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

La nostra vita blindata nell'epoca della paura

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

TORINO

Neonato abbandonato in strada, muore in ospedale

modena

Sniffano la "droga del diavolo" a una festa, due 30enni in coma

1commento

SOCIETA'

panama

E' morto Noriega, ex dittatore-presidente

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

SPORT

calciomercato

Voci dalla Liguria: "Faggiano in pole per il dg dello Spezia"

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MOTORI

Volkswagen

Golf, è l'ora della variante a metano

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione