15°

28°

Provincia-Emilia

Azzali: Mezzani punta su scuole e sistemazione della piazza

Azzali: Mezzani punta su scuole e sistemazione della piazza
Ricevi gratis le news
0

Chiara De Carli
Superato i «giro di boa» di metà mandato, il sindaco Romeo Azzali traccia un bilancio dei primi due anni e mezzo di governo dell’Ente.
«Il nostro obiettivo è sempre quello di fare le cose che servono cercando di non sprecare le risorse a disposizione. In questi primi 30 mesi, per quanto riguarda i lavori pubblici, abbiamo voluto completare le opere che avevamo già in corso: penso ad esempio alla costruzione della scuola nuova, inaugurata poco più di un anno fa. Abbiamo però anche iniziato a fare quello che avevamo promesso in campagna elettorale migliorando le strutture turistiche, risistemando i cimiteri delle varie frazioni, realizzando marciapiedi e piste ciclabili su tutto il territorio. L’opera più importante, per il momento, resta il campo fotovoltaico a Casale: costruito in un anno, è stato inaugurato nel dicembre 2010 e ha già fatto arrivare nelle casse comunali 110 mila euro».
Quali altri obiettivi avete per il resto del mandato?
«Ci siamo dati come priorità la risistemazione di piazza Rondizzone e la riqualificazione del centro abitato di Mezzano Superiore. A differenza di quanto proposto in campagna elettorale, per il momento non verrà realizzata la nuova mensa scolastica: non essendoci più i rientri, non la riteniamo più un’opera prioritaria. Dedicheremo invece la nostra attenzione alla ristrutturazione della scuola elementare: i lavori partiranno alla fine dell’anno scolastico e saranno finanziati in parte attraverso un contributo regionale. La cosa che più ci preme, però, è continuare a mantenere e sostenere i servizi educativi perchè la scuola non è data solo dai muri. Il progetto più impegnativo è quello che vede lo spostamento del campo sportivo di Casale: per realizzarlo cercheremo di cogliere le opportunità che si presenteranno per non far avere spese ai mezzanesi. Oltre a questo, continuiamo ad insistere perchè venga risolta la questione del cimitero di Mezzano Superiore, che si trova in golena, e sia data una risposta ai residenti di Bocca d’Enza».
In questi due anni e mezzo ci sono state   novità anche nel campo dei servizi alla persona.
«Grazie alla collaborazione con Lilt, abbiamo migliorato il discorso della prevenzione dei tumori: oltre all’ambulatorio senologico già presente da tempo, da circa un anno è possibile accedere gratuitamente anche alle visite urologiche e dermatologiche che vengono effettuate negli ambulatori accanto al municipio. E’ stato potenziato il servizio di taxi sociale e, con l’aiuto di studenti e volontari delle associazioni, vengono periodicamente tenuti corsi dedicati agli anziani».
Come giudica l'esperienza da sindaco è quindi finora positiva?
«Molte cose sono cambiate rispetto a quando facevo l’assessore: dopo le naturali difficoltà del primo anno adesso è tutto più semplice. Ovviamente buona parte del merito va anche alla giunta e ai consiglieri che, in un momento in cui si usa parlare di “casta”, lavorano tutti i giorni per indennità ridicole e talvolta rimettendoci anche, visto che qua nessuno ha rimborsi».
E il Mezzani Calcio come va? (Azzali è tornato sulla panchina della squadra di calcio locale dopo l’esonero dell’allenatore, ndr)
«Preferisco non parlare: la prima partita ce l’ho il 29. Non si sa mai che mi esonerino il 30».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

7commenti

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

"In infradito sul Penna: a proposito di escursionisti sprovveduti..." Foto

1commento

CALCIO

D'Aversa si racconta

OSPEDALE

Il Maggiore: «Sostituiremo al più presto le sonde rubate»

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

FIDENZA

Matteo e Caterina alla conquista del Canada in bicicletta

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

15commenti

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

1commento

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

dai video

Barcellona, ci sono le immagini del terrorista in fuga dopo strage

1commento

modena

Sgozzato durante una rissa a Sassuolo, inutili i soccorsi

1commento

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti