Provincia-Emilia

Corniglio - Dal Comune borse di studio ai ragazzi meritevoli

Corniglio - Dal Comune borse di studio ai ragazzi meritevoli
1

CORNIGLIO
L’Amministrazione comunale di Corniglio sta definendo i particolari di un progetto per istituire delle borse di studio destinate agli studenti migliori del Cornigliese.
In una lettera aperta Maria Teresa Mora, consigliere comunale con delega ai Servizi scolastici e istruzione, presentando il progetto afferma: «Ritenendo che il sostegno all’attività scolastica rientri a pieno titolo fra gli obiettivi dell’azione politico-amministrativa del Comune di tutela e sostegno della persona e della famiglia, l’amministrazione è fattivamente impegnata nel sostegno di tale attività ed in particolare per la qualificazione dell’offerta formativa a favore degli alunni frequentanti le scuole del territorio». A partire dall’anno scolastico 2011/2012 quindi, verranno istituite delle borse di studio in denaro o in oggetti, per gli studenti che nell’attività scolastica si distingueranno per i migliori risultati e per il miglior progresso ottenuto. «Premiare il merito e l’impegno – prosegue Maria Teresa Mora -, specie nel momento di formazione della persona, significa lanciare un messaggio positivo ai ragazzi e apportare valore aggiunto al sistema scolastico con inevitabili e positive ripercussioni anche sociali. Incentivare nei giovani la volontà di migliorarsi significa contribuire a formare cittadini capaci e responsabili con strumenti e caratteristiche in grado di migliorare la loro vita e quella degli altri». Un’altra iniziativa in programma è quella di portare i ragazzi della terza media all’estero per una vacanza studio finalizzata al perfezionamento della lingua inglese in modo che gli studenti possano iniziare il percorso scolastico nelle scuole superiori non in condizioni di svantaggio ma di vantaggio rispetto ai compagni che provengono da altre scuole. «Purtroppo però – confida la Mora - le risorse a disposizione sono poche e, per questo motivo, l’Amministrazione rivolge un appello a enti, associazioni, imprenditori e privati cittadini che condividono i valori della meritocrazia come strumento per migliorare la società, affinché contribuiscano alla realizzazione delle iniziative in programma».
Qualunque contributo, anche se modesto, sarà prezioso e potrà essere versato prendendo contatti con gli uffici comunali.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giuliano

    19 Gennaio @ 08.55

    giusto questa è un'idea meritevole,gli altri tutti a lavorare per il bene di corniglio. e non fatevi mantenere dai genitori o dai nonni siate uomini.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)