22°

Provincia-Emilia

Salso - Dopo un secolo chiude i battenti l'hotel Europa

Salso - Dopo un secolo chiude i battenti l'hotel Europa
Ricevi gratis le news
3

Dopo quasi un secolo ha chiuso i battenti lo storico albergo Europa. Circa 200 posti letto di cui Salso dovrà fare a meno. Imponente struttura inserita in un grande parco in viale Matteotti, l’Europa risulta già in attività nel 1920; nel 1934 viene ristrutturato una prima volta; successivamente  viene più volte ammodernato mentre negli anni '70 viene anche  aggiunto un piano.

Di proprietà di un gruppo religioso del Bresciano, ha sempre visto una gestione mista, laico-religiosa. L’Europa, in questo ultimo decennio, dal 2001, è stato preso in gestione dall’albergatore salsese Davide Scarazzini che ha avviato una serie di interventi di restyling, ma non ancora sufficienti per rendere la struttura adatta alle più moderne esigenze della clientela di oggi. 

(...) L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    20 Gennaio @ 18.30

    @Maurizio <<non mi spiego come mai un paese come Salso si sia lasciato andare...>> Ti spiego: i parmigiani e parmensi, io sono parmigiano, sono dei poveracci incapaci di vedere al di là del loro nasone e del loro micro-interesse, speculando su qualsiasi cavolata, senza rendersi conto che bisogna preservare la ricchezza comune che avevamo ricevuto in eredità e CHE ABBIAMO DISTRUTTO, NOI, mica i calabresi. Poi, dagli speculatori, siamo andati in mano AI BIDONI, tout-court... ed ecco che quella che era una fra le più ricche, prospere, belle, solidali, eleganti e intelligenti provincie italiane, sta diventando un cumulo di macerie dove una marmaglia impaurita e inetta ha dimenticato le tradizioni di fierezza, cultura, orgoglio e combattività che furono una caratteritica dei nostri poveri vecchi. Se non la tagliano, stampala e mettila in cornice, perchè è la verità.

    Rispondi

  • giuliano

    20 Gennaio @ 12.13

    quando eravamo giovani era un punto di riferimento per passare qualche ora al ballo, ma da qualche anno non è più possibile , il motivo di questo mio abbandono sono le molteplici discussioni che avvengono nelle balere il rischio di essere apostrofati in malo modo non dai calabresi ma bensi da gente di fuori, i calabresi sono più incisivi e rispondono per le rime, noi no ,quindi la mia compagnia a abbandonato . ma i motivi di questa crisi di Salso senzaltro saranno altri ma questo ambiente era impostato in questo modo .

    Rispondi

  • Geronimo

    20 Gennaio @ 11.38

    Chiedo magari a chi è di Salso di riassumermi brevemente la storia magari con cause sul declino perchè sono davvero incuriosito. Mi è capitato di frequentare varie terme e quello che mi sfugge, anche perchè non mi sono mai interessato alla vicenda, il motivo della crisi perchè ho visto che le terme, al contrario di quello che pensavo e secondo me pensano in tanti, tirano ancora parecchio. È vero che a Salso c’è una forte presenza di malavitosi provenienti soprattutto dalla Calabria ma non penso sia questo il problema, è vero che la politica non ha fatto nulla di concreto ma non mi spiego come mai un paese come Salso si sia lasciato andare, è vero che non è rimasto poco o nulla ma come ebbe inizio la cosa? Ringrazio se qualcuno garbatamente si prenderà la briga di spiegarmi brevemente

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie, perdono Brad se ha imparato lezione

cinema

Angelina Jolie: "Perdono Brad se ha imparato la lezione"

Gomorra 3 la serie debutta in anteprima in sala

serie tv

Gomorra 3: la serie debutta in anteprima in sala

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La cucina piace bella piccante

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Barchette di carciofi con curry e curcuma

di Silvia Strozzi

Lealtrenotizie

Madregolo, schianto tra un'auto e una moto: un ferito grave

incidente

Madregolo, schianto tra un furgone e una moto: un ferito grave

ladri in azione

Sorbolo, foto-cronaca da un tentato furto in abitazione

carabinieri

Lite con coltello in via Lazio: e così viene incastrato per furto

2commenti

basilicagoiano

Spaccata al bar: videopoker svuotati in un casolare

Calcio

Per il Parma un altro ko

10commenti

Criminalità

Via Traversetolo, porta di un bar sfondata con un tombino

1commento

Via Paradigna

Dipendenti Iren minacciati con la pistola

5commenti

OPERAZIONE

Patrimoni nascosti all'estero, domani gli interrogatori

san leonardo

Vivono coi figli tra topi e rifiuti

11commenti

Lutto

Addio a Giordana Pagliari, un'istituzione del teatro dialettale

1commento

Il caso

Neviano, guerra ai «furbetti» dei rifiuti

Scuola

Al Rasori inaugurate le aule dei ragazzi del Bocchialini

Fidenza

Addio a Orlandelli, il «Mariner»

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

41commenti

dopo Parma-Empoli

Lucarelli: "Tante ingenuità, ma puniti oltre misura" Video

1commento

TARDINI

Terzo stop di fila, Parma ko anche con l'Empoli

Nocciolini si fa parare un rigore. La "rivoluzione" di D'Aversa non basta

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

terremoto

Messico, strage nel crollo di una scuola. Oltre 200 vittime totali

montecchio

La stalker dell'ufficio accanto: denuncia e divieto di avvicinarsi all'ex amante

SPORT

Moto

Valentino Rossi annuncia: "Ad Aragon ci sarò"

calcio

Cori sulla sua virilità a Lukaku, tifosi dello United accusati di razzismo

SOCIETA'

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

la storia

Quei 50 antifascisti parmensi nella guerra di Spagna Foto

MOTORI

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...