Provincia-Emilia

Salso - Dopo un secolo chiude i battenti l'hotel Europa

Salso - Dopo un secolo chiude i battenti l'hotel Europa
3

Dopo quasi un secolo ha chiuso i battenti lo storico albergo Europa. Circa 200 posti letto di cui Salso dovrà fare a meno. Imponente struttura inserita in un grande parco in viale Matteotti, l’Europa risulta già in attività nel 1920; nel 1934 viene ristrutturato una prima volta; successivamente  viene più volte ammodernato mentre negli anni '70 viene anche  aggiunto un piano.

Di proprietà di un gruppo religioso del Bresciano, ha sempre visto una gestione mista, laico-religiosa. L’Europa, in questo ultimo decennio, dal 2001, è stato preso in gestione dall’albergatore salsese Davide Scarazzini che ha avviato una serie di interventi di restyling, ma non ancora sufficienti per rendere la struttura adatta alle più moderne esigenze della clientela di oggi. 

(...) L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    20 Gennaio @ 18.30

    @Maurizio <<non mi spiego come mai un paese come Salso si sia lasciato andare...>> Ti spiego: i parmigiani e parmensi, io sono parmigiano, sono dei poveracci incapaci di vedere al di là del loro nasone e del loro micro-interesse, speculando su qualsiasi cavolata, senza rendersi conto che bisogna preservare la ricchezza comune che avevamo ricevuto in eredità e CHE ABBIAMO DISTRUTTO, NOI, mica i calabresi. Poi, dagli speculatori, siamo andati in mano AI BIDONI, tout-court... ed ecco che quella che era una fra le più ricche, prospere, belle, solidali, eleganti e intelligenti provincie italiane, sta diventando un cumulo di macerie dove una marmaglia impaurita e inetta ha dimenticato le tradizioni di fierezza, cultura, orgoglio e combattività che furono una caratteritica dei nostri poveri vecchi. Se non la tagliano, stampala e mettila in cornice, perchè è la verità.

    Rispondi

  • giuliano

    20 Gennaio @ 12.13

    quando eravamo giovani era un punto di riferimento per passare qualche ora al ballo, ma da qualche anno non è più possibile , il motivo di questo mio abbandono sono le molteplici discussioni che avvengono nelle balere il rischio di essere apostrofati in malo modo non dai calabresi ma bensi da gente di fuori, i calabresi sono più incisivi e rispondono per le rime, noi no ,quindi la mia compagnia a abbandonato . ma i motivi di questa crisi di Salso senzaltro saranno altri ma questo ambiente era impostato in questo modo .

    Rispondi

  • Geronimo

    20 Gennaio @ 11.38

    Chiedo magari a chi è di Salso di riassumermi brevemente la storia magari con cause sul declino perchè sono davvero incuriosito. Mi è capitato di frequentare varie terme e quello che mi sfugge, anche perchè non mi sono mai interessato alla vicenda, il motivo della crisi perchè ho visto che le terme, al contrario di quello che pensavo e secondo me pensano in tanti, tirano ancora parecchio. È vero che a Salso c’è una forte presenza di malavitosi provenienti soprattutto dalla Calabria ma non penso sia questo il problema, è vero che la politica non ha fatto nulla di concreto ma non mi spiego come mai un paese come Salso si sia lasciato andare, è vero che non è rimasto poco o nulla ma come ebbe inizio la cosa? Ringrazio se qualcuno garbatamente si prenderà la briga di spiegarmi brevemente

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti