10°

24°

Provincia-Emilia

Ferrovie Bologna-Milano - Peri: "Un errore la riorganizzazione"

Ferrovie Bologna-Milano - Peri: "Un errore la riorganizzazione"
Ricevi gratis le news
4

«La Regione Emilia-Romagna ritiene che la riorganizzazione del servizio ferroviario nazionale di lunga percorrenza attuato da Trenitalia dal dicembre scorso sia un errore in diversi suoi aspetti». Questa risposta dell’assessore regionale ai trasporti Alfredo Peri è stata diffusa da Andrea Pollastri (Pdl), che aveva presentato un’interrogazione sui disagi della Bologna-Piacenza-Milano.

«Pare che il concetto di 'servizio al pubblicò – rincara la dose l’assessore – sia stato abbandonato» da Trenitalia, che «dichiara di volersi concentrare negli orari e nelle relazioni più redditizie, tra cui è compresa a pieno titolo la Milano-Piacenza-Bologna. Dove sia a questo punto la razionalità economica di rendere impossibile il rientro da Milano con un qualsiasi tipo di treno verso tutte le località a sud di Parma (Reggio, Modena, Bologna e tutta la Romagna) dopo le 20.30 è arduo da identificare». In questo quadro «Piacenza risente di disagi assai più ridotti delle altre nostre città, in quanto raggiungibile da Milano anche con treni in partenza alle 21.15, 23.00 e 23.30», ma «da Bologna verso Piacenza, in inverno, l'ultimo collegamento del sistema regionale è intorno alle 21.25, seguito da un Av ora alle 21.40».
Inoltre, «la Regione Emilia-Romagna non è stata informata preventivamente da Trenitalia» e «non ha quindi potuto esercitare alcuna pressione nei confronti dell’azienda e del competente Ministero, come ha fatto in altre occasioni, per cercare di ricomporre la situazione». Altre azioni, come inserire «un treno regionale al posto di quello soppresso, devono raffrontarsi con un serio e grave problema di risorse aggiuntive, che al momento non ci sono».
Forse è «in nome dell’opinabile principio liberista», prosegue Peri, che «Trenitalia – azienda totalmente di proprietà dello Stato – può affermare che 'non è problema suò se tra le 20.15 e le 5.30 (più di nove ore) non si va più in treno da Milano a Bologna, fatto mai avvenuto in precedenza e paradossale, considerata l’esistenza di quattro binari». La Regione comunque continua a chiedere interventi al Governo.
Pollastri ha replicato sostenendo di cogliere nell’assessore «un certo disagio adesso che non può più attaccare, come faceva in passato, i tagli del Governo Berlusconi» e, insieme, «la frustrazione per la difficoltà a porre rimedio ad un problema che, effettivamente, ha dimostrato di aver ben presente». In ogni modo la soluzione con il Governo, ha concluso, «deve essere concordata con le altre Regioni». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Matteo

    21 Gennaio @ 08.07

    Il problema di Trenitalia è ...TRENITALIA ! Prendere il treno in Italia significa scontare una pena

    Rispondi

  • Luca

    20 Gennaio @ 21.23

    se fosse per peri ci vorrebbero dei treni che fanno le seguenti fermate: milano piacenza reggio modena bologna. ho omesso parma non per dimenticanza

    Rispondi

  • Giuseppe

    20 Gennaio @ 20.44

    Da un lato, Trenitalia viene chiamata a gestire una tipologia di trasporto che, commercialmente parlando, non è redditizia; dal lato opposto, viene chiesto a Trenitalia di produrre ricavi........................Se le Regioni non sono disposte a sobbarcarsi l'onere del disavanzo tra costi e ricavi, perchè non organizzano un trasporto su rotaia alternativo ? Oggi si può..............................................

    Rispondi

  • raffaele

    20 Gennaio @ 20.37

    Percorro la tratta Modena/Parma per lavoro,spesso finisco di lavorare alle 22,poiche' faccio i turni in ospedale(Maggiore),e prendo il treno per Modena alle 22:28.Qualche giorno fa,' mi e' capitato di perdere il treno della sera,e con rammarico e delusiione non sono potuto rientrare a casa perche' non vi erano altri convogli di collegamento per Modena........morale della favola ho dormito in stazione!!!!! GRAZIE TRENITALIA

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

4commenti

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

4commenti

in serata

Rapina con coltello nella farmacia di via Trieste: due ladri in fuga

1commento

Ritratto

I They, la famiglia del volley

anteprima gazzetta

Caso Villa Alba: nuovi sospetti

FORNOVO

Bertoli, il chimico che sapeva tutto sul petrolio

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

1commento

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

2commenti

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

11commenti

arezzo

Furto di una collana d'oro, auto affittata a Parma. 27enne nei guai

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

ITALIA/MONDO

Francia

E' morta Liliane Bettencourt, lady L’Oreal: la donna più ricca del mondo aveva 94 anni

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

famiglia

I nuovi padri: se ne parla al Wopa

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte