11°

Provincia-Emilia

Colorno - La maggioranza si spacca sulla questione dei rifiuti

Colorno - La maggioranza si spacca sulla questione dei rifiuti
Ricevi gratis le news
0

Cristian Calestani

COLORNO - Sel-Mps ha mostrato i muscoli. Il gruppo del vicesindaco Mirko Reggiani non ha mollato sulla questione rifiuti e ha messo in evidenza una netta spaccatura in maggioranza portando a casa l’approvazione di una risoluzione relativa a una proposta di progetto di legge regionale grazie al voto dei gruppi di minoranza «Impegnati-Uniti per Colorno» e Lega Nord. Il resto della maggioranza, con in più il voto del Pdl, si è compattato a fatica sull’astensione dopo uno stop di una ventina di minuti del consiglio chiesto dal sindaco Michela Canova per confrontarsi in separata sede con i capigruppo di maggioranza. Al rientro in aula la prima cittadina ha inizialmente annunciato un voto favorevole della maggioranza alla proposta di Reggiani e dei consiglieri Marco Pezziga e Alessandro Niero, ma subito dopo dinnanzi a diversi distinguo la sindaco ha fatto pubblicamente marcia indietro virando sull’astensione e dicendo di aver frainteso le precedenti indicazioni dei capigruppo. Doveva essere il giorno del compatto no colornese alle biomasse, puntualmente arrivato, ma l’ultimo consiglio comunale ha invece messo in evidenza una netta spaccatura nella maggioranza. Il tema indigesto la risoluzione presentata il 9 dicembre scorso dal gruppo Sel-Mps per «sostenere la proposta di legge regionale di iniziativa popolare, già depositata in Regione, che mira a disincentivare la produzione di rifiuto residuo allo scopo di esaurire il ricorso alle discariche e agli inceneritori, favorendo l’avvio al recupero, al riuso, al riciclaggio e al conseguente risparmio di energia». Sel-Mps ha subito incassato l’approvazione degli «Impegnati-Uniti» e della Lega Nord. «Noto con piacere che tra i richiami della risoluzione c’è anche un odg presentato dal nostro gruppo - ha rilevato Filippo Allodi degli “Impegnati” - sarebbe una contraddizione con le linee guida seguite sino ad ora votare contro». «Non si può che condividere lo scopo di questa proposta - ha invece detto Cesare Conti della Lega - anche se contrasta con quello che sta accadendo a Parma con la costruzione dell’inceneritore. Non ci si può proclamare per i rifiuti zero e poi essere a favore del termovalorizzatore: se Sel propone qualcosa dovrebbe andare sino in fondo». Gli scricchiolii sono arrivati con le prime dichiarazioni degli altri componenti della maggioranza. «Lo scopo della proposta è condivisibile - il pensiero del socialista Roberto Gelati -, ma occorre anche essere pragmatici e rendersi conto che non si può buttare via quanto fatto sinora sul progetto dell’inceneritore considerando che nella nostra provincia non ci sono discariche e che la differenziata è ancora a livelli insufficienti». «Andremmo ad approvare una legge - ha invece detto Claudio Ferrari del Pd - che assomiglia tanto ad un referendum in cui non si raggiunge il quorum dato che il tutto dovrebbe poi essere esaminato dall’assemblea regionale». Poi la sospensione del consiglio per una ventina di minuti. Al rientro, pur esprimendo «rammarico per la scelta del vicesindaco di buttare in politica l’argomento rifiuti», la Canova ha annunciato un presunto voto favorevole della maggioranza. Poi le dichiarazioni di astensione dell’assessore Vito Guazzi e dei consiglieri Valerio Manfrini e Gianni Azzolini hanno fatto cambiare idea alla sindaco.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

"Video troppo osè": pop star egiziana condannata a 5 anni di carcere

MUSICA

"Video troppo osé": popstar egiziana condannata a 2 anni di carcere

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

ALLUVIONE

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS