Provincia-Emilia

"Spaghettata antimafia" con Giovanni Tizian a San Polo d'Enza

"Spaghettata antimafia" con Giovanni Tizian a San Polo d'Enza
0

AggiornamentoLa spaghettata antimafie e l’incontro con Giovanni Tizian, il cronista sotto scorta per aver denunciato le infiltrazioni della ‘ndrangheta in Emilia, è confermata per domenica 5 febbraio ma cambia la sede: non si terrà al Parco Marastoni di San Polo d’Enza, ma all’oratorio “Helder Camara” di via Frassati n. 1, per motivi logistici. 

La notizia pubblicata nei giorni scorsi

Spaghettata antimafia al Parco Marastoni di San Polo d’Enza con un ospite d’eccellenza: Giovanni Tizian, il cronista collaboratore della Gazzetta di Modena che, con inchieste giornalistiche e con il suo libro “Gotica”, ha denunciato le infiltrazioni della criminalità organizzata in Emilia-Romagna e che dal 22 dicembre scorso vive sotto scorta, per sfuggire ad attentati che esponenti mafiosi stavano progettando contro di lui, piani scoperti e sventati da indagini della magistratura.
L’appuntamento è per domenica 5 febbraio, al circolo Arci Parco Marastoni, con il pranzo alle 12,30 e il dibattito alle 14.
E' previsto  un menù fisso con prelibatezze del sud e del nord: friselle pugliesi “Libera Terra” con pomodorini e basilico, polenta fritta nostrana, erbazzone reggiano, spaghetti “Libera Terra” “Il Gusto del grano” e intrigoni di carnevale. Costo: 10 euro (bevande escluse). 
Per prenotare la partecipazione al pranzo occorre telefonare a questi numeri: 340/2590169 (Eugenio) o 338/5029823 (Chiara).
La manifestazione è organizzata dalla sezione dell’Anpi di San Polo in collaborazione con “Libera. Associazioni nomi e numeri contro le mafie”, con i giovani del Parco Marastoni e con il patrocinio del comune di San Polo.
“La legalità e la giustizia sociale toccano un tema fondamentale dell’impegno civile dell’Anpi e delle nuove resistenze - afferma Eugenio D’Ecclesiis, giovane vicepresidente della sezione sampolese dell’Anpi -. Ci siamo rivolti a “Libera” che ha fatto di questi valori la propria esistenza". 
“Libera” ci ha permesso di portare nel nostro paese il giornalista d’inchieste di mafia Giovanni Tizian, attualmente simbolo di un riscatto sociale. Il nome di Tizian passa dalla libera informazione a una cultura che vede un'unica Italia da nord a sud, dall’importanza del lavoro e della sua dignità, alla definizione di una precarietà sociale. Tizian denuncia la ramificazione della malavita organizzata nel tessuto sociale più vivo del nostro paese. Avremo l’occasione di capire come tutti questi fattori tocchino il nostro territorio più da vicino di quanto spesso s’immagina”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)